Google sostituisce 'Sblocca con Voice Match', poco sicuro lo sblocco tramite riconoscimento vocale

Google sostituisce 'Sblocca con Voice Match', poco sicuro lo sblocco tramite riconoscimento vocale

Con il riconoscimento vocale dalla schermata di blocco non sarà piu' possibile sbloccare il telefono, solo accedere ad email, calendario e contatti.

 

Scritto da , il 29/10/18

Seguici su

 
 

L'opzione "Sblocca con Voice Match" disponibile sui dispositivi con l'Assistente Google è in fase di dismissione. L'anticipazione arriva da 9to5google, sito che ha notato che questa funzione non è già presente sui telefoni Google Pixel 3 e presto sparirà dai telefoni dove è presente. L'analisi dell'APK dell'app Google in versione 8.39 ha un paio di stringhe di testo che confermano il cambiamento, che sembra essere imminente.

'Sblocca con Voice Match' consente di dire 'Ok Google' per sbloccare il dispositivo - al posto dell'impronta, di una password, di un PIN o altro - e utilizzare direttamente l'assistente. Google utilizza il modello vocale impostato dall'utente per l'Assistente per riconoscere la voce dalla schermata di blocco e, quindi, sbloccare il telefono. E' ancora possibile accedere alla funzionelità 'Sblocca con Voice Match' entrando nelle impostazioni di Google Assistente (dall'app Google Assistente o dall'app Google sui telefoni con l'Assistente già integrato) e poi andando in 'Telefono'. E' disabilitata per impostazione predefinita e, provando ad attivarla, si riceve l'avviso, prima di dare l'Ok definitivo per l'attivazione, che "questa funzione è meno sicura: una voce simile alla tua o una registrazione della tua voce potrebbero sbloccare il tuo dispositivo. Dopo uno o piu' tentativi non riusciti devi sbloccare il dispositivo con un altro metodo".

 
Sblocca con Voice Match
Sblocca con Voice Match
 

Risultati personali sulla schermata di blocco

Google stessa considera 'Sblocca con Voie Match' una funzione poco sicura, fatto che avrebbe dunque portato la società a decidere di rimuoverla e a sostituirla, a partire da Pixel 3 e Pixel 3 XL , con "Lock screen personal results". Questa nuova funzione, disponibile sulla schermata di blocco, consente di usare il riconoscimento vocale non per sbloccare l'intero dispositivo ma per mostrare solo email, calendario e contatti tramite l'interfaccia dell'Assistente, mentre qualsiasi altra azione richiede lo sblocco tramite password, impronta digitale o altro metodo di verifica impostato. Quando l'Assistente Google viene richiamato dalla schermata di blocco mostra l'icona di un lucchetto per ricordare all'utente che le azioni possibili sono limitate.

Nei nuovi telefoni Pixel 3 e Pixel 3 XL, nel codice dell'app Google, per "Lock screen personal results" è stata trovata la stringa "personal_response_on_lockscreen_message" cosi' descritta: "Utilizza Voice Match per accedere a email, calendario, contatti e altro quando il telefono è bloccato. Dovrai comunque sbloccare il telefono per alcune azioni, come acquisti e invio di messaggi".

A breve, quindi, per tutti gli utenti di Google Assistente la funzione 'Sblocca con Voice Match' sarà sostituita con "Lock screen personal results". Gli utenti saranno avvisati di questo cambiamento, come conferma la stringa "opa_trusted_voice_deprecation_promo_message" trovata nell'app Google versione 8.39: "La funzionalità Voice Match per lo sblocco che hai utilizzato è stata sostituita con un modo più sicuro per ottenere risultati personali mentre il dispositivo è bloccato. Puoi cambiare questo nelle impostazioni dell'Assistente". Questo messaggio potrebbe essere mostrato solo a chi aveva attivato  'Sblocca con Voie Match'.

L'app Google v8.39 è già in distribuzione ma ancora i cambiamenti non sono stati attivati: potrebbero arrivare già dalla prossima versione o dopo l'inizio delle vendite dei telefoni Piexl 3 e Pixel 3 XL previsto il 2 novembre.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google sostituisce 'Sblocca con Voice Match', poco sicuro lo sblocco tramite riconoscimento vocale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?