Android, le app preinstallate si aggiorneranno senza accesso ad un account Google

Android, le app preinstallate si aggiorneranno senza accesso ad un account Google

Prossimamente le applicazioni preinstallate sui dispositivi Android potranno aggiornarsi anche senza accesso ad un account Google.

 

Scritto da , il 19/02/19

Seguici su

 
 

Google ha iniziato a comunicare agli sviluppatori di app per Android che sta per cambiare il sistema di aggiornamento delle applicazioni tramite il suo Google Play Store: prossimamente le applicazioni preinstallate sui dispositivi Android potranno aggiornarsi anche senza accesso con un account Google. E' quanto riferito da Android Police (via Android Authority).

Nel momento in cui si accende per la prima volta un nuovo dispositivo Android, oppure dopo aver eseguito un ripristino totale allo stato di fabbrica, la applicazioni preinstallate sono solitamente 'vecchie' perchè presenti in una versione già superata da successivi aggiornamenti. Fino a quando non viene eseguito l'accesso con un account Google al Play Store queste non vengono aggiornate. Cosi vanno le cose ora. Prossimamente, anche senza accesso con un account Google, le app preinstallate saranno aggiornabili alla versione piu' recente disponibile nel Play Store. Scaricare nuove applicazioni, invece, resterà possibile dopo aver eseguito l'accesso con un account Google.

Per rendere possibile aggiornare le app preinstallate sui device Android senza richiedere l'accesso al Play Store Google sta testando un nuovo sistema che consentirà alle app preinstallate di aggiornarsi non appena il dispositivo viene connesso ad internet. Questo nuovo sistema dovrebbe andare a ridurre i fastidiosi messaggi di 'app chiusa/terminata' che solitamente compaiono dopo un ripristino del dispositivo allo stato di fabbrica proprio a causa di qualche incompatibilità con una troppo vecchia versione installata di alcune app, rendendo spesso complicato gestire il telefono fino al primo accesso con un account Google: quando la modifica sarà introdotta, non appena lo smartphone sarà connesso ad internet le app si aggiorneranno in automatico, cosi' eventuali errori di incompatibilità si risolveranno da soli.

Nell'informativa che sta inviando agli sviluppatori Android Google spiega che le app preinstallate devono essere aggiornate per poter essere compatibili con il nuovo sistema, la cui compatibilità riguarderà solo i dispositivi Android con l'API di sistema versione 21 o successiva (Android Jellybean).

Al momento risulta che Google sta ancora testando il nuovo sistema, non si sa quando potrà essere introdotto ufficialmente. La società potrebbe presentarlo nel prossimo mese di maggio alla conferenza per gli sviluppatori di Android I/O 2019.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android, le app preinstallate si aggiorneranno senza accesso ad un account Google


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?