Recensione Huawei P Smart 2019, potenziale Best Buy

Recensione Huawei P Smart 2019, potenziale Best Buy

Siete alla ricerca di uno Smartphone economico ma senza grandi rinunce? Ecco Huawei P Smart 2019 che testiamo oggi e vi raccontiamo nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 06/03/19

Seguici su

 
 

Huawei continua a credere nella serie P Smart e porta in Italia un nuovo prodotto denominato P Smart 2019, scopriamolo insieme grazie alla nostra recensione completa dopo diverse settimane di test!

Come sempre partiamo dalla confezione di vendita che comprende lo Smartphone, alimentatore da parete, cuffie auricolari di buona qualità, cavo USB Micro, manuali guida e spilla per estrarre il vano Sim.

Esteticamente è un prodotto molto alla moda, si fa apprezzare sia per il suo design che per la presa che restituisce, stesso discorso per la costruzione anche se i materiali non sono di pregio assoluto in quanto troviamo vetro antigraffio nella parte anteriore e plastica nel resto della scocca, molto interessante la colorazione gradiente in nostro possesso che riprende l’effetto di P20 e Mate 20.

 
Huawei P Smart 2019
Huawei P Smart 2019
 

Il display è da 6,21 pollici con aspect ratio di 19.5:9, la risoluzione è Full HD Plus ovvero 2340 x 1080 pixel che diventano 415 pixel per pollice, la tecnologia è LED IPS e c’è il notch a goccia.

In teoria quando le aziende producono Smartphone più economici rispetto ai Top di gamma il primo elemento che ne risente è il display ma P Smart 2019 è un caso diverso in quanto il pannello è risoluto al punto giusto, si vede bene anche sotto la luce diretta del sole, offre dei colori accesi ma anche naturali e regolabili nella temperatura e integra dei neri profondi pur parlando di un LCD.

Internamente troviamo un processore Kirin 710 realizzato da Huawei, si tratta di un Octa Core da 2,2 Ghz con GPU Mali G51, 3 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna espandibile via Micro SD fino ad un massimo di 512 GB sacrificando il secondo slot Sim (è Dual Sim).

Tutto gira senza grandi problemi e si riescono anche ad utilizzare i giochi con caricamenti accettabili, ovviamente non parliamo di un Top di gamma quindi grafica ed fps non saranno sempre al massimo.

Nell’utilizzo di tutti i giorni non va in crisi facilmente, certo i 3 GB di RAM non aiutano ed a volte qualche rallentamento è possibile che si verifichi se abbiamo molte applicazioni aperte ma tutto sommato l’ottimizzazione generale è buona.

Molto bene il lato connettività che comprende chip NFC (che possiamo utilizzare anche per i pagamenti), Bluetooth 4.2, wi-fi dual band, OTG ed LTE con 4G Plus anche se non Gigabit.

La ricezione generale è buona in tutti i casi così come la velocità di navigazione, l’audio in chiamata è assolutamente di qualità e dal singolo speaker non sfigura, non manca il jack da 3,5 millimetri per le cuffie.

La batteria è da 3400 mAh con ricarica rapida, nessun problema con la durata in quanto permette sempre di arrivare a sera con utilizzi intensi superando le 6 ore di display attivo.

Leggi anche:
 
Huawei P Smart 2019
Huawei P Smart 2019
 

Il comparto fotografico comprende nella parte anteriore una fotocamera da 8 megapixel f 2.0 e sul retro un doppio sensore da 13 megapixel f/1.8 accompagnato da un 2 megapixel per l’effetto ritratto, gli scatti sono tutto sommato di buon livello considerando il prezzo e non mancano funzioni avanzate come l’intelligenza artificiale o la nuova modalità notte.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo la galleria di test mentre nella recensione a fine articolo il video di test.

 
Huawei P Smart 2019
Huawei P Smart 2019
 

Il software è Android 9 Pie da subito con EMUI 9, niente di nuovo rispetto a quanto già visto negli altri prodotti dell’azienda che integrano questa versione e quindi app gemelle, personalizzazione con temi, gesture, interfaccia utilizzabile con e senza drawer e molto altro ancora.

Piccola pecca è la presenza ancora una volta di una porta USB Micro invece di una Type C.

In conclusione lo Smartphone convince, soprattutto se pensiamo che costa 249 euro ma online si trova a molto bene per esempio su Amazon dove al momento si acquista al seguente indirizzo per meno di 190!

Ovviamente come visto qualche compromesso c’è, ma quale Smartphone oggi risulta davvero perfetto? Nessuno!

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Huawei P Smart 2019, bello e giovanile!



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Huawei P Smart 2019, potenziale Best Buy


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?