Google cambia le regole delle icone di app Android, ora quadrate con angoli arrotondati

Google cambia le regole delle icone di app Android, ora quadrate con angoli arrotondati

Gli sviluppatori non sono piu' liberi di scegliere la forma dell'icona delle loro app, questa deve essere quadrata con angoli smussati, dicono le nuove regole di Google.

 

Scritto da , il 18/03/19

Seguici su

 
 

Google per gli sviluppatori di app Android introduce nuove specifiche di progettazione delle icone delle loro app, "come parte della nostra attenzione e dedizione al miglioramento dell'esperienza di Google Play Store per i nostri utenti" ha spiegato Google nel blog per gli sviluppatori.

A partire dall'inizio di Aprile 2019, gli sviluppatori potranno caricare nuove icone su Google Play Console e confermare che sono conformi alle nuove specifiche, anche se le icone originali continueranno ad essere ancora accettate nel Google Play Store. A partire dall'1 maggio, gli sviluppatori non saranno più in grado di caricare icone nella Play Console che non soddisfano le nuove specifiche, mentre le icone originali esistenti nel Google Play Store potranno rimanere invariate. Entro il 24 giugno 2019, gli sviluppatori sono invitati ad aggiornare l'icona principale delle loro app in modo che sia conforme alle nuove regole e, se non sarà fatto, le icone esistenti non conformi saranno automaticamente visualizzate nella modalità 'legacy'.

"Ti consigliamo vivamente di aggiornare le tue icone e di confermare che soddisfano le nuove specifiche il prima possibile per assicurarti di fornire agli utenti un'esperienza di massima qualità" ha spiegato Google.

Cosa sta cambiando esattamente?
Gli sviluppatori non sono piu' liberi di scegliere la forma dell'icona delle loro app, questa deve essere quadrata con angoli smussati, dicono le nuove regole di Google. Le icone restano della stessa dimensione (512 x 512 pixel), ma gli sfondi trasparenti non sono più consentiti. Google Play su Android e Chrome OS applicheranno in modo dinamico angoli arrotondati e ombre sulle icone. Il raggio dell'angolo sarà pari al 20% della dimensione dell'icona, per garantire la coerenza a diverse dimensioni. Non ci saranno modifiche a Google Play su altri fattori di forma (TV, Wear, Auto).

E' possibile vedere nell'immagine qui sotto come Google richiede agli sviluppatori di app Android di creare le nuove icone.

 
Da sinistra a destra: icona originale, nuova icona (esempio), icona originale in modalita' legacy
Da sinistra a destra: icona originale, nuova icona (esempio), icona originale in modalita' legacy
 

A seguire la timeline delle modifice annunciate per le icone di app Android:

- Inizio Aprile 2019: È possibile iniziare a caricare le nuove icone in Play Console e confermare che soddisfano le nuove specifiche: le icone originali continueranno ad essere visualizzate correttamente in Google Play, le nuove icone verranno visualizzate correttamente in Google Play.

- Dal 1 Maggio 2019: Tutte le nuove icone caricate in Play Console devono essere confermate come conformi alle nuove specifiche: le icone originali continueranno ad essere visualizzate correttamente in Google Play, le nuove icone verranno visualizzate correttamente in Google Play.

- Dal 24 giugno 2019: Gli sviluppatori devono confermare che tutte le nuove icone caricate in Play Console soddisfano le nuove specifiche. Le icone originali vengono automaticamente convertite in "legacy mode".

Secondo Google, questi aggiornamenti aiuteranno a fornire un aspetto più unificato e coerente in Google Play, consentendo di mostrare meglio le app e i giochi e offrire un'esperienza utente di qualità superiore. 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google cambia le regole delle icone di app Android, ora quadrate con angoli arrotondati


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?