La app YouTube Music preinstallata sui dispositivi Android 10

La app YouTube Music preinstallata sui dispositivi Android 10

L'app YouTube Music si trovera' al posto di Google Play Music sui dispositivi Android 10 oltre che sui nuovi device lanciati con Android 9.

 

Scritto da il 24/10/19 | Pubblicato in Youtube Music | Google Play Music | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

L'applicazione YouTube Music si troverà preinstallata sui dispositivi  con Android 10 e quelli nuovi con Android 9, lo ha comunicato Youtube tramite il suo blog ufficiale.

"Youtube Music è la tua guida personale attraverso l'intero mondo della musica, sia che si tratti di una nuova canzone popolare, di una gemma difficile da trovare, sia di un video musicale imperdibile" ha commentato Brandon Bilinski, Product Manager di YouTube Music, secondo cui "i fan della musica sui telefoni Android ora possono facilmente sbloccare la magia di YouTube Music, che verrà installata su tutti i nuovi dispositivi che verranno lanciati con Android 10 (e Android 9), inclusa la serie Pixel".

L'app Youtube Music va cosi' a prendere il posto di Google Play Music nei nuovi dispositivi Android 9 e 10, ma gli utenti che preferiscono usare Google Play Music potranno scaricare da sè questa app dal Play Store e continuare ad usarla.

Youtube Music è il servizio di streaming musicale ufficiale di Google, la cui app è destinata a prendere il posto definitivamente di Google Play Music ad un certo punto in futuro. L'app Youtube Music non solo consente di ascoltare in streaming musica gratuitamente grazie al supporto della pubblicità ma serve anche da player di file musicali presenti localmente nel dispositivo. Questo rende, di fatto, obsoleta Google Play Music. Pertanto, ha poco senso continuare ad utilizzare Google Play Music, tantovale che chi acquista un nuovo telefono Android 9 o 10 inizi ad abituarsi ad utilizzare l'app Youtube Music.

Youtube Music consente di scoprire brani ufficiali, album e playlist, video musicali, remix, esibizioni dal vivo, musica difficile da trovare altrove e altro ancora. E' gratis, con alcune limitazioni e il supporto della pubblicità. E' possibile sbloccare l'esperienza completa del servizio di streaming con l'abbonamento Premium da 9,99 euro al mese (è incluso per gli abbonati a Youtube Premium) per poter ascoltare la musica anche tenendo l'app in background e per poter scaricare i brani preferiti per poterli ascoltare anche offline. Per chi non è mai stato abbonato a Youtube Music Premium, almeno il primo mese è gratuito (alcune volte viene offerto un periodo di prova iniziale di 3 mesi) - basta scaricare l'app, accedervi e scoprire la promozione riservata per il proprio account (si accede con il proprio account Google, non bisogna creare un nuovo account).

Per chi non ha ancora scoperto l'app Youtube Music e non ha Android 10 o un nuovo smartphone Android 9 puo' scaricarla dal Play Store, e quindi disabilitare l'app Google Play Music in Impostazioni>Applicazioni. Si puo' anche tenere attive entrambe le app, ma meno sono le app attive sul dispositivo meglio è.

Oltre a YouTube Music, Android 10 offre nuove funzionalità come azioni suggerite in Smart Reply, strumenti di benessere digitale migliorati, tema scuro e molto altro. Google ha annunciato la prima build ufficiale di Android 10 alla fine della scorsa estate, con i principali produttori di smartphone che hanno iniziato a testare i firmware con Android 10 per i loro smartphone piu' recenti esistenti da rilasciare attraverso aggiornamento software nelle prossime settimane.

Leggi anche:
Leggi anche:
Leggi anche: Apple Music vs Spotify vs Tidal vs Amazon Music vs Youtube Music vs Qobuz: servizi di musica in streaming a confronto