Recensione Xiaomi Redmi 8A, 5000 mAh e processore Snapdragon a prezzo aggressivo

Recensione Xiaomi Redmi 8A, 5000 mAh e processore Snapdragon a prezzo aggressivo

Xiaomi Redmi 8A arriva sul mercato con un prezzo aggressivo e tante caratteristiche interessanti come per esempio la batteria da 5000 mAh oppure il processore Snapdragon di Qualcomm, scopriamolo insieme nella nostra recensione.

 

Scritto da il 22/11/19 | Pubblicato in Xiaomi Redmi 8A | Xiaomi | Android | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Nuovo giorno e nuova recensione, parliamo ancora di Smartphone ed ancora di Xiaomi che non sembra voler smettere di presentare dispositivi, oggi tocca a Redmi 8A che promette tanta batteria, ma non solo, ad un prezzo aggressivo.

Iniziamo dicendo che questo prodotto attualmente non è arrivato ufficialmente in Italia, in questo caso il sample proviene dallo store di Honorbuy che lo vende al seguente indirizzo con spedizione gratuita dall’Italia, consegna in massimo 48 ore senza tasse doganali, garanzia di due anni ed ovviamente in versione Globale, è sempre attivo il codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare 5 euro sul totale.

All’interno della confezione troviamo il nostro Smartphone, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim, alimentatore da parete e cavo USB Type C.

Esteticamente riprende le linee degli ultimi modelli presentati dall’azienda e quindi introduce cornici ridotte e notch a goccia, buono il grip grazie alla cover posteriore in policarbonato opaco e ziglinato, materiale che tra l’altro non trattiene le impronte digitali e non si sporca.

Ottima la costruzione, non scricchiola e da una buona sensazione di solidità, utilizzarlo con una mano non è impossibile grazie al formato allungato in 19:9.

Il display è da ben 6,2 pollici LED IPS con risoluzione HD Plus di 1520 x 720 pixel che diventano 271 pixel per pollice, tutto sommato nell’utilizzo di tutti i giorni soddisfa le necessità dell’utente in quanto è ben visibile all’interno ed all’esterno, c’è il filtro per la luce blu che permette di non affaticare lo sguardo di sera e non manca il sensore che regola automaticamente la luminosità, ovvio che qualche pixel ad occhio nudo si vede e non parliamo di un OLED. 

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Xiaomi Redmi 8A
Xiaomi Redmi 8A
 

Internamente troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 439 Octa Core da 2 Ghz con GPU Adreno 505, 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna espandibile via Micro SD fino a 512 GB grazie al triplo slot che in contemporanea permette di utilizzare la doppia Sim nano.

Le prestazioni sono buone, lo Smartphone si muove sempre in maniera molto fluida e riesce anche a far girare giochi molto pesanti con dettaglio alto (abbiamo testato COD Mobile senza intoppi), ovvio che la risoluzione bassa del display aiuta ed il frame rate non è alto come sui Top di gamma.

La batteria è da ben 5000 mAh con ricarica rapida a 18W (non con l’alimentatore in confezione), passa da 0 a 100 in circa 90 minuti ed offre una durata pazzesca, si superano le 7 ore di display attivo con uso intenso senza problemi, si coprono interamente due giorni di uso blando arrivando a sera con un buon 25 percento residuo, ottimo!

La ricezione generale è ottima grazie alla presenza di tutte le bande compatibili con l’Europa, c’è l’LTE, il GPS con Glonass, il Bluetooth 4.2 ed il Wi-Fi mono-banda, parlando di parte telefonica siamo sempre riusciti a telefonare senza problemi di ricezione oppure di audio.

L’audio è mono ma potente al punto giusto, non manca il jack da 3,5 millimetri e non abbiamo riscontrato problemi con cuffie oppure altoparlanti senza fili.

 
Xiaomi Redmi 8A
Xiaomi Redmi 8A
 
Leggi anche:

La parte fotografica prevede due sensori, uno anteriore da 8 megapixel f/2.0 di buona qualità con anche l’effetto ritratto e l’HDR automatica ed uno posteriore da 12 megapixel f/1.8 con in aggiunta l’intelligenza artificiale per il riconoscimento attivo delle scene.

Scatta buone foto, i risultati se visti sullo Smartphone oppure condivisi sui social soddisfano in ogni situazione, ovvio che non nasce per essere un camera-phone quindi ci sono tutti i limiti del caso se rapportato ad un Top di gamma, stesso discorso con i video che sono di buona qualità ma non eccellente, manca invece la modalità notte.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

Non c’è il lettore delle impronte digitali ma c’è il riconoscimento del volto 2D che funziona bene ma non al buio, presente invece la certificazione per la resistenza agli schizzi d’acqua.

 
Xiaomi Redmi 8A
Xiaomi Redmi 8A
 

Il software attualmente si basa su Android 9 Pie e MIUI 10 ma è già previsto l’arrivo della nuova versione 11, questo è un pò il punto di forza dei prodotti Xiaomi in quanto non solo troviamo praticamente tutte le funzioni che l’azienda introduce anche sui Top di gamma ma abbiamo un supporto garantito e duraturo nel tempo.

In conclusione lo Smartphone convince ma indubbiamente le alternative sono tante, anche per esempio in casa Xiaomi non è difficile trovare un Redmi Note 7 ad un prezzo simile (129 euro attualmente per Redmi 8A) con una resa maggiore sotto ogni aspetto.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione! 

Recensione Xiaomi Redmi 8A: 5000 mAh e Snapdragon a prezzo incredibile!


Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria