Recensione Motorola Edge: 5G, Snapdragon 765G e super batteria

Recensione Motorola Edge: 5G, Snapdragon 765G e super batteria

Voglia di uno Smartphone con esperienza da Top di gamma a cui non manca nulla senza spendere migliaia di euro? Ecco Motorola Edge che vi raccontiamo oggi nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 04/06/20

 

Seguici su

 
 

Motorola torna alla ribalta con due dispositivi che promettono davvero tanto, Moto Edge e Moto Edge+, oggi parleremo del primo dei due che abbiamo testato per qualche settimana e che oggi vi raccontiamo nella nostra recensione.

All’interno della confezione di vendita troviamo lo Smartphone, alimentatore da parete con ricarica rapida 18W, cavo USB Type C, auricolari, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim e cover in silicone.

Esteticamente è davvero un prodotto interessante, il display nella parte anteriore prende la quasi totalità della superficie mentre sul retro ci sono le fotocamere posizionate in verticale, design non proprio simmetrico che potrebbe piacere o meno.

I materiali adottati sono vetro nella parte anteriore, metallo per la cornice e plastica per il retro, ottima la sensazione al tatto e la presa grazie al formato molto allungato, unico neo sul retro potrebbe graffiarsi facilmente.

Il display è da 6,7 pollici con tecnologia OLED e risoluzione di 2340 x 1080 pixel che diventano 385 ppi, ottima soluzione davvero che risulta sempre ben visibile, ben calibrata e vivace al punto giusto, nessun difetto sotto questo aspetto.

Non manca il refresh rate a 90Hz automatico che rende tutto più fluido, ovviamente lo switch da 60Hz è automatico e questo permette di risparmiare batteria.

Leggi anche:
 
Motorola Edge
Motorola Edge
 

Internamente troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 765G Octa Core da 2,4 Ghz con GPU Adreno 620, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile via Micro SD sacrificando il secondo slot Sim dato che parliamo di un prodotto Dual Sim.

Il prodotto si muove egregiamente in ogni situazione, non scalda mai troppo, riesce a gestire i giochi pesanti senza rallentamenti e con il massimo del dettaglio e non fa assolutamente rimpiangere l’esperienza che troviamo sui Top di gamma.

La batteria è da 4500 mAh, non c’è ricarica senza fili ma via cavo passa da 0 a 100 in circa un’ora e mezza, ottima davvero l’autonomia che permette sempre di arrivare a sera con utilizzi intensi coprendo almeno le 7 ore di schermo acceso, questo è sicuramente uno degli aspetti forti del prodotto.

Anche l’audio è uno dei punti di forza dato che non manca il doppio speaker stereo che suona forte e chiaro, dalla capsula altoparlante il suono è pulito e potente e c’è il jack da 3,5 millimetri per le cuffie.

Parlando di connettività c’è tutto quello che serve e quindi Wi-Fi Dual Band, Bluetooth 5, NFC per i pagamenti ma anche 5G, ricezione ottima sotto ogni punto di vista, Motorola si conferma una delle migliori aziende sotto l’aspetto telefonico.

 
Motorola Edge
Motorola Edge
 

Il comparto fotografico prevede nella parte anteriore un sensore da 25 megapixel f/2.0 mentre sul retro le fotocamera sono quattro: 64 megapixel f/1.8 con stabilizzatore elettronico, 8 megapixel Zoom 2X f/2.4, 16 megapixel grandangolare f/2.2 ed un sensore TOF.

Gli scatti sono di buona qualità, la gestione dei colori è bilanciata così come il dettaglio, non un Top di gamma sotto questo aspetto ma comunque un prodotto da cui si possono tirare fuori scatti interessanti.

Il software permette di gestire ogni situazione con scene diverse ed intelligenza artificiale.

I video si possono registrare in 4K a 60 fps, l’integrazione della stabilizzazione software è davvero ottima.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

 
Motorola Edge
Motorola Edge
 

Altro aspetto forte è il software basato su Android 10 e con interfaccia davvero simile alla versione stock di Android e quindi leggera e fluida sempre ma con integrazioni importanti parlando di funzioni (gesture, moto display eccetera), non mancano nemmeno diverse personalizzazioni legate alle icone, ai colori dell’interfaccia ed al tema generale.

Quanto costa? 699 euro ma spesso in sconto, per esempio in questo momento su Amazon al seguente indirizzo costa 70 euro in meno.

Troppo? Non per quello che offre, si se consideriamo quante alternative ci sono sul mercato, ma questo prodotto colpisce davvero e, a nostro avviso, è davvero azzeccato, può essere l’inizio della ripartenza di Motorola.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Motorola Edge, bentornata Motorola! E che Batteria!



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria