Recensione Poco X3 NFC, a questo prezzo difficile trovare di meglio

Recensione Poco X3 NFC, a questo prezzo difficile trovare di meglio

Volete uno Smartphone completo ma senza spendere troppo? Ecco Poco X3 NFC, un prodotto che integra tutto ma che viene proposto nella fascia medio bassa del mercato.

 

Scritto da , il 18/11/20

 

Seguici su

 
 

Xiaomi, o meglio Poco, torna alla riscossa con Poco X3 NFC, prodotto disponibile in Italia ad un prezzo molto aggressivo considerando quello che offre, ma vale la pena acquistarlo? Scopriamolo insieme nella nostra recensione completa.

Il dispositivo che vedete nella nostra recensione deriva dallo store di Honorbuy.it che vende Poco X3 NFC al seguente indirizzo con spedizione gratuita dall’Italia ed assistenza di due anni, è anche attivo il codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare 5 euro sul totale.

All’interno della confezione di vendita troviamo il. nostro Smartphone disponibile in Grigio Scuro oppure in Blu, alimentatore da parete con ricarica rapida, cavo USB Type C per ricarica e sincronizzazione, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim e cover in TPU trasparente, nel display tra l’altro è già applicata una pellicola protettiva.

Leggi anche:
 
POCO X3 NFC
POCO X3 NFC
 

Le dimensioni sono sicuramente importanti (165,3 x 76,8 x 9,4 millimetri di spessore e 215 grammi di peso) ma giustificate da un display ed una batteria enormi, tra le mani comunque non scivola e non risulta poi così scomodo grazie al formato allungato in 20:9.

Lo schermo da 6,67 pollici adotta la tecnologia LED IPS, la risoluzione è Full HD Plus 2400 x 1080 pixel con 395 ppi e non mancano certificazione HDR10 e refresh rate automatico che può raggiungere i 120Hz.

Ottima la fluidità delle animazioni, buona la visibilità in esterno grazie alla luminosità che raggiunge i 450 nits e bene anche la calibrazione dei colori che risulta sempre molto naturale, non perfetti gli angoli di visione invece.

 
POCO X3 NFC
POCO X3 NFC
 

Sulla parte destra della scocca realizzata completamente in plastica troviamo il lettore delle impronte digitali, comodo il posizionamento e veloce la lettura, tra l’altro non manca il riconoscimento del volto 2D.

Internamente qui c’è un processore Qualcomm Snapdragon 732 a 8 nanometri con 6 GB di memoria RAM, 64 oppure 128 GB di memoria interna espandibile via Micro SD sacrificando il secondo slot sim e GPU Adreno 618.

Poco X3 NFC si muove sempre egregiamente, non va in difficoltà con utilizzi intensi e riesce a far girare anche i giochi più pesanti con un dettaglio discreto e dei caricamenti rapidi,

C’è l’NFC come suggerito dal nome, nessun problema con il Wi-Fi Dual Band e con la ricezione del GPS o della parte telefonica, in chiamata ci sentono molto bene ma noi non abbiamo un audio altissimo.

Molto bene invece dagli speaker stereo dove ritroviamo un suono corposo ed anche con un accenno di bassi.

Batteria infinita? Quasi, ben 5160 mAh a disposizione che vi assicureranno oltre una giornata di utilizzo intenso oppure parecchie ore di gioco, noi abbiamo coperto un weekend con utilizzo normale arrivando alla seconda sera con il 25 percento di autonomia, con utilizzi molto intensi abbiamo superato le 8 ore di schermo attivo.

La ricarica arriva a 33W e vi permette di portare da 0 a 62 percento in 30 minuti la vostra autonomia, una ricarica completa necessita di un’ora circa e l’alimentatore che vi permette di sfruttare tutta la velocità disponibile è presente direttamente in confezione.

 
POCO X3 NFC
POCO X3 NFC
 

Nella parte anteriore troviamo un sensore da 20 megapixel f/2.2 con tecnologia Super Pixel 4 in 1 ed intelligenza artificiale, molto bene gli scatti in ogni situazione in quanto il software si adatta alle varie scene ed integra anche la modalità notte, nessun problema con la modalità ritratto che scontorna perfettamente i soggetti.

Sul retro invece troviamo quattro sensori: un 64 megapixel Sony IMX862 con tecnologia Super Pixel 4 in 1, sensore da 1/1.73 ed apertura focale f/1.89, un 13 megapixel grandangolare f/2.2 da 119 gradi, una fotocamera macro da 2 megapixel f/2.4 fino a 4 centimetri ed un sensore di profondità per la cattura delle informazioni, anche in questo caso da 2 megapixel f/2.4.

Gli scatti sono assolutamente di tutto rispetto considerando la fascia di prezzo e, come detto prima, il software fa la differenza in quanto ogni scena viene ottimizzata dall’intelligenza artificiale, anche qui modalità notte indispensabile con poca luce e che riporta risultati davvero incredibili.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test.

Prima di cambiare argomento dobbiamo anche sottolineare che è stata integrata una funzione bellezza che sfrutta l’intelligenza artificiale nei video, la ritroviamo sia nella fotocamera selfie che sul retro.

 
POCO X3 NFC
POCO X3 NFC
 

Il software si basa su Android 10 con MIUI 12 Globale ottimizzata da Poco, le patch di sicurezza sono aggiornatissime ed abbiamo ricevuto due update nel corso del nostro test.

Interfaccia pulita ma davvero molto completa di funzioni e personalizzazioni, per riassumere è come se avessimo il meglio della MIUI con interfaccia però più stock.

C’è poco da dire sotto questo aspetto, tutto gira egregiamente senza rallentamenti e non manca praticamente nulla.

Arriviamo al prezzo. Poco X3 NFC costa di listino 229 e 269 euro rispettivamente nella variante da 64 e 128 GB, una richiesta onesta considerando tutto ciò che questo prodotto offre, consigliamo l’acquisto a tutti coloro che cercano uno Smartphone concreto e con batteria infinita, vi ricordiamo che è disponibile sullo store di Honorbuy al seguente indirizzo.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video, iscrivetevi al canale per supportarci!

Recensione Poco X3 NFC dopo un mese, a questo prezzo difficile chiedere di più!



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria