Android, fine supporto di Jelly Bean in Google Play Services da Agosto 2021

Android, fine supporto di Jelly Bean in Google Play Services da Agosto 2021

Il team di Android termina di supportare Jelly Bean, versione di Android rilasciata 9 anni fa, nelle versioni future dei Google Play Services.

 

Scritto da il 09/07/21 | Pubblicato in Android | | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

La piattaforma Android Jelly Bean (JB) è stata rilasciata per la prima volta 9 anni fa e, a luglio 2021, il conteggio dei dispositivi attivi è inferiore all'1%. Da allora, Google ha rilasciato diverse successive versioni di Android per introdurre miglioramenti e funzionalità che non sono state poi rese disponibili anche nelle versioni prevedenti. Jelly Bean, di fatto, è una versione del sistema operativo ormai vecchia. Per questi due motivi, il team di Android ha annunciato che sta ritirando il supporto per JB nelle versioni future dei Google Play Services.

La fine del supporto è prevista per tutte le versioni di Android Jelly Bean: API levels 16, 17 e 18, rispettivamente le versioni numero 4.1, 4.2 e 4.3 . Cosa signifca questa fine del supporto? Per i dispositivi che eseguono JB, Google non aggiornerà più l'APK Play Services oltre la versione 21.30.99, prevista in uscita per la fine di Agosto 2021.

Ciò non significa che i dispositivi Android con Jelly Bean non funzioneranno più, ma semplicemente che i servizi Google Play non riceveranno più aggiornamenti, e resteranno fermi alla versione 21.30.99. Tuttavia, non funzioneranno più le applicazioni che per funzionare richiederanno i Google Play Services aggiornati ad una versione successiva alla v21.30.99. 

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria