Apple iPad Pro, basse previsioni di vendita, prezzi troppo alti

Apple iPad Pro, basse previsioni di vendita, prezzi troppo alti

 

Scritto da , il 27/10/15

Seguici su

 
 

Il futuro di Apple iPad Pro è molto incerto, almeno guardando alle previsioni di vendita. Un rapporto del sito taiwanese Digitimes sostiene che la società di Cupertino ha ordinato ai suoi fornitori meno di 2,5 milioni di unità per il resto dell'anno, quindi nei prossimi due mesi. Il numero nel primo trimestre 2016 potrebbe anche essere inferiore, con il destino del tablet che potrebbe essere decisivo nella stagione dello shopping natalizio ormai prossima. Le vendite del tablet inizieranno a Novembre.

Apple iPad Pro offre un display Retina da 12,9 pollici con 5,6 milioni di pixel, il numero maggiore mai introdotto su un dispositivo iOS, e prestazioni preformanti grazie al nuovo chip A9X a 64 bit, che per Apple "nulla ha da invidiare alla maggior parte dei PC portatili".

Il motivo del presunto scarso interesse verso l'iPad Pro è il prezzo esagerato che Apple chiede di sborsare per il suo primo tablet da 12,9 pollici, a partire da 799 dollari negli Stati uniti per la configurazione da soli 32 GB di spazio di archiviazione. Il modello da 128GB è più interessante dal momento che Apple vorrebbe che gli utenti utilizzassero l'iPad Pro quasi al posto di un laptop, ma il prezzo per tale modello sale a 949 dollari a cui devono essere aggiunti i costi per gli accessori: la tastiera intelligente costa 169 dollari, la penna Pencil costa 99 dollari per un totale di almeno 1.217 dollari. E questi solo per il modello WiFi, perchè servono ulteriori 130 dollari per la versione 4G/LTE.

La Smart Keyboard è una tastiera di dimensioni regolari dal design sottile e robusto, e si connette alla porta Smart Connector di iPad Pro eliminando la necessità di una batteria separata. Smart Keyboard si può anche ripiegare facilmente e trasformare in una Smart Cover e funziona con le nuove funzioni QuickType di iOS 9. Apple Pencil per iPad Pro è invece un dispositivo di input ad alta precisione con sensori che misurano sia la pressione sia l’inclinazione.

Un Apple iPad Pro completo di tutto arriva a costare 1.347 dollari - e questo è il prezzo negli Stati Uniti, dove il prezzo è in genere più basso rispetto al resto del mondo.

Ancora non sappiamo quanto costerà l'iPad Pro in Italia, ma la disponibilità è prevista a novembre in tre finiture metallizzate, argento, oro e grigio siderale, sull’Apple Online Store, presso gli Apple Store e alcuni gestori e Rivenditori Autorizzati Apple.

Considerando il prezzo alto, tuttavia, la previsione di 2,5 milioni di iPad Pro venduti nei restanti due mesi dell'anno non è un risultato da buttar via per un prodotto di nicchia. La tavoletta principale di Apple rimane l'iPad tradizionale.

Il nuovo e più grande iPad Pro monta il chip A9X a 64 bit di Apple, con architettura a 64 bit di terza generazione per prestazioni CPU di livello desktop e grafica di livello console. La connettività wireless è ultraveloce grazie allo standard Wi-Fi 802.11ac con tecnologia MIMO, supporto per LTE e altre tecnologie di rete cellulare veloci. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPad Pro, basse previsioni di vendita, prezzi troppo alti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?