Apple iPad Pro: problemi di crash dopo la ricarica

Apple iPad Pro: problemi di crash dopo la ricarica

 

Scritto da , il 24/11/15

Seguici su

 
 

Problemi di gioventù anche per il nuovo iPad Pro: dopo i bug dell'iPhone 6S e dell'iPhone 6S Plus, i possessori del tablet extra-large della Mela si lamentano che dopo aver terminato il processo di ricarica della batteria avvengono dei crash improvvisi e piuttosto fastidiosi.

La situazione non è affatto positiva, e vediamo di fare un po' di chiarezza: prima di tutto, leggendo il forum di supporto ufficiale di Apple, si scopre che il problema si verifica con ogni modello di iPad Pro in vendita, quindi non solo quello con 32 GB di memoria e connettività Wifi, ma anche quello con 128 GB di storage flash e modulo 4G LTE + Wifi. Il bug, se così si può classificare, si presenta all'improvviso, e non sembrano esserci legami con il nuovo update del sistema operativo iOS 9.1 oppure determinate applicazioni in esecuzione. Dopo aver completato il caricamento della batteria, il tablet si può bloccare in maniera completa, tanto che per sbloccarlo bisogna procedere necessariamente con un riavvio forzato, perdendo così tutti i dati non salvati delle app in background. Un colpo duro per Apple, considerato che l'iPad Pro è indirizzato proprio a chi desidera lavorare con il tablet.

Non si sa ancora come e quando verrà risolto questo problema, ma dalla stessa Apple arriva un consiglio su come effettuare un rimedio temporaneo. Non appena l'iPad Pro si bloccherà, bisogna eseguire un riavvio forzato tenendo premuti insieme i pulsanti Home e Sleep/Wake per circa 10 secondi, fino alla comparsa del logo Apple sul display. Ci teniamo a sottolineare due cose: in primis, non si tratta di una soluzione definitiva, e quindi il problema si potrebbe ripresentare in qualsiasi momento, senza alcun preavviso. In secondo luogo, dato che il tablet si può bloccare dopo che è stato raggiunto il 100% di carica, consigliamo di salvare tutti i dati non appena il livello della batteria del device supera il 75%. Così facendo, limiteremo un po' i danni.

Ora come ora non è chiaro se il problema sia di natura hardware o software, ma alcuni esperti ipotizzano qualche tipo di incompatibilità tra i componenti interni dell'iPad e le linee di codice di iOS 9. In poche parole, tutto si potrebbe risolvere tramite un aggiornamento del firmware, e pertanto bisogna soltanto pazientare un po', evitando di caricare il terminale fino al 100%. Notizia da confermare, il problema si potrebbe anche risolvere effettuando un ripristino completo tramite iTunes, cancellando tutti i dati e riportando il device alle impostazioni iniziali di fabbrica. Secondo l'opinione di chi scrive, conviene aspettare il bugfix ufficiale da parte di Apple, sperando che sia questione di pochi giorni, e non settimane.

Disponibile nelle colorazioni Argento, Oro e Grigio siderale, il nuovo iPad Pro è in vendita in Italia al prezzo di partenza di 919 euro IVA inclusa nella variante Wifi con 32 GB di memoria flash interna. Il modello con 128 GB costa 1.099 euro, mentre quello con il modulo 4G LTE ha il prezzo di 1.249 euro. In tutti i casi, è possibile acquistare a 99 euro l'estensione di garanzia Apple Care Plus, con due anni di assistenza e copertura hardware aggiuntiva, inclusi interventi per danni accidentali. Sono tante le novità dell'iPad Pro, come ad esempio il supporto nativo all'Apple Pencil, la penna touch sensibile alla pressione e all'inclinazione, perfetta per disegnare e prendere appunti a mano libera. La memoria RAM è stata aumentata a 4 GB, il processore è il potente Apple A9X dual core, e il Retina Display è da 12.9 pollici con la risoluzione di 2048 x 2732 pixel.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPad Pro: problemi di crash dopo la ricarica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?