Apple iPad Pro o iPad Mini 4, guida acquisti Natale 2015

Apple iPad Pro o iPad Mini 4, guida acquisti Natale 2015

 

Scritto da , il 17/12/15

Seguici su

 
 

Tra pochissimo sarà Natale, e nei regali sotto l'albero c'è anche spazio per l'iPad. Ma quale modello del tablet della Mela è il più adatto per un regalo natalizio? Non esiste una risposta universale, e in questo approfondimento di oggi vediamo assieme i pro e contro dei vari iPad attualmente in commercio.

Cominciamo col dire che le combinazioni sono davvero tante. Ogni modello di iPad viene infatti proposto in diverse configurazioni Wifi e Wifi + Cellular (con connettività di rete 4G LTE per connettersi ad Internet in libertà), oltre che in molti tagli di memoria flash. Cambiano i modelli, le configurazioni, le dimensioni dello schermo e ovviamente anche i prezzi. Dando uno sguardo al sito ufficiale di Apple, scopriamo che l'iPad più economico è l'iPad Mini 2, che nella variante Wifi da 16 GB ha il prezzo di 299 euro. Un prezzo niente male, ma in tutta sincerità consigliamo di spendere qualcosa in più per acquistare almeno l'iPad Mini 4, in quanto ha un hardware ereditato direttamente dal top di gamma iPad Air 2 ed è in grado di gestire senza problemi ogni genere di applicazione.

In dettaglio, l'iPad Mini 4 è disponibile per la vendita in Italia al prezzo di partenza di 399 euro IVA compresa nella versione Wifi con 16 GB di memoria. La variante da 64 GB costa 499 euro, mentre servono 599 euro per acquistare il modello con 128 GB di storage flash. C'è poi l'opzione Wifi + Cellular, che costa circa 100 euro in più rispetto a quella con soltanto la connettività Wifi. Se avete già uno smartphone con possibilità di effettuare la condivisione della connessione dati tramite Hotspot Wifi, allora conviene risparmiare qualcosa e acquistare il modello Wifi.

Passiamo all'iPad da 9.7 pollici: il modello entry-level iPad Air di prima generazione è in vendita al prezzo di partenza di 399 euro, mentre servono 100 euro in più per acquistare l'iPad Air 2, sensibilmente più potente. In particolare, la seconda generazione è provvista di 2 GB di memoria RAM, un quantitativo che garantisce un multitasking nettamente migliorato rispetto al passato. Il prezzo del modello Wifi da 64 GB è pari a 599 euro, mentre sono richiesti 699 euro per la variante da 128 GB. Anche in questo caso, per il modello Wifi + Cellular bisogna spendere circa 100 euro in più.

Infine, l'iPad Pro: è il tablet più costoso della Mela, ma anche il più potente, indirizzato ai professionisti del settore, come i fotografi, gli architetti e i video editor. Il Retina Display in questo caso sale a 12.9 pollici, permettendo così di gestire in maniera migliore le varie app, anche quelle che fino a poco tempo fa si utilizzavano soltanto con i PC desktop. Trattandosi di un device professionale, i prezzi non sono alla portata di tutti: il modello con la connettività Wifi e 32 GB di memoria ha il prezzo di 919 euro, mentre quello con 128 GB di memoria viene venduto in Italia a 1.099 euro. Se poi ci interessa la connettività Wifi + Cellular, allora il prezzo sale a 1.249 euro, sempre IVA inclusa.

Come già detto nel paragrafo introduttivo, non esiste un iPad adatto a tutti. Molto dipende dal budget a disposizione e dalle esigenze personali. Alcune persone si trovano bene con un iPad da 9.7 pollici, e altre preferiscono la portabilità dell'iPad Mini da 7.9 pollici. Una cosa è certa: un iPad sotto l'albero di Natale fa sempre la sua figura.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPad Pro o iPad Mini 4, guida acquisti Natale 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?