iPhone 6, Apple aumenta i prezzi in Russia del 35 per cento

iPhone 6, Apple aumenta i prezzi in Russia del 35 per cento

 

Scritto da , il 23/12/14

Seguici su

 
 

I consumatori in Russia possono ancora acquistare iPhone 6 di Apple, ma dovranno pagare di più per il privilegio.

Apple ha aumentato il prezzo di iPhone 6 del 35 per cento in Russia, stando a quanto ha riferito Bloomberg. La versione da 16GB di iPhone 6 ora costa 53.990 rubli (978 dollari), mentre la versione da 128GB costa 69.990 rubli (1.265 dollari). Il modello più completo, e quindi quello più costoso, iPhone 6 Plus da 128GB, è ora disponibile al prezzo di 77.990 rubli (1,410 dollari).

Apple ha inizialmente risposto alla crisi del rublo il mese scorso aumentando il prezzo di iPhone 6 del 25 per cento. Ma poi ha interrotto tutte le vendite on-line il 16 dicembre "a causa di fluttuazioni estreme del valore del rublo", rivedendo i prezzi dei suoi prodotti.

Nel corso del trimestre passato, il rublo ha perso circa il 30 per cento del suo valore nei confronti del dollaro sulla scia del calo dei prezzi del petrolio e le sanzioni economiche contro il paese per la situazione in Ucraina, secondo Bloomberg. Di conseguenza, tutte le entrate generate da Apple in Russia valgono meno con il cambio in dollari, costringendo così Apple e altre aziende statunitensi ad aumentare i prezzi, per non avere perdite.

Apple si basa sempre di più dei suoi ricavi dai mercati emergenti, anche se gli analisti stimano che solo una piccola percentuale delle vendite complessive provengono dalla Russia, questo un mercato in crescita. Le vendite di iPhone in Russia sono raddoppiate nell'ultimo anno a 1.57 milioni di unità, generando ricavi per 1 miliardo di dollari, ha detto Bloomberg, citando i dati della società di ricerca statunitense IDC. Le spedizioni totali di iPhone hanno raggiunto quota 153,4 milioni di unità nel 2013, mentre le spedizioni di iPhone in Russia a settembre di questo anno sono aumentate a 1,9 milioni, secondo i numeri di IDC.

Apple non ha negozi fisici in Russia e vende l'iPhone e altri suoi prodotti rigorosamente dal suo negozio online. I prodotti Apple sono comunque disponibili in Russia attraverso i punti vendita dei partner.

Il negozio online di Apple è stato riaperto dopo che la società ha rivisto i prezzi, ma i consumatori russi devono ora pagare il 69 per cento in più in rubli per il telefono che avrebbero pagato meno un mese fa, riferisce Bloomberg.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su iPhone 6, Apple aumenta i prezzi in Russia del 35 per cento


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?