Apple iPhone 6: domanda in aumento negli USA

Apple iPhone 6: domanda in aumento negli USA

Gli analisti del settore non hanno dubbi: ancora una volta Apple registrerà alla fine del trimestre fiscale delle vendite da record per quanto riguarda l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus. La crescita è continua, soprattutto negli USA, dove la domanda supera l'offerta e, a distanza di tre mesi dal lancio, ci sono ancora problemi di disponibilità nei negozi. Ma la situazione sta lentamente migliorando.

 

Scritto da , il 31/12/14

Seguici su

 
 

Nonostante la concorrenza sempre più agguerrita, la domanda per i nuovi modelli di iPhone continua ad aumentare senza sosta, e ancora una volta per Apple si prospetta un trimestre da record.

Il Natale ormai è passato, ma almeno negli USA i consumatori sono ancora fortemente interessati all'iPhone 6 e all'iPhone 6 Plus, tanto che in diversi Stati americani la domanda supera l'offerta.

La casa di Cupertino in queste ultime settimane ha migliorato la produzione dei vari melafonini, ma la voglia di acquistare un nuovo iPhone è così alta che spesso i negozi statunitensi fanno fatica a soddisfare tutte le richieste.

Al momento del lancio, avvenuto lo scorso Settembre, c'erano stati alcuni problemi nelle catene di montaggio, e ora che questi problemi non ci sono più, continua ad esserci una disponibilità limitata.

Il motivo è presto detto: Apple non si aspettava di vendere così tanti iPhone 6. Stando a quanto possiamo leggere nell'ultimo report dell'analista Gene Munster, la domanda dei consumatori continuerà ad essere molto forte anche nei primi mesi del 2015.

L'esperto ha fatto sapere che la situazione per la Mela è completamente favorevole rispetto agli anni passati, quando meno della metà degli intervistati voleva acquistare un nuovo iPhone. Ora invece siamo oltre al 50%.

La disponibilità, sempre stando al report pubblicato online, sta migliorando pian piano: due settimane fa, era possibile acquistare il telefono nel 56% dei negozi americani, mentre adesso la percentuale è aumentata al 77%.

Un'indicazione a riguardo ci arriva dagli stessi Apple Store online: fino a poco tempo fa, il tempo stimato per la spedizione era pari a 7-10 giorni, e adesso invece la spedizione per la maggior parte delle configurazioni è pronta in 24 ore.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone 6: domanda in aumento negli USA


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?