Apple iOS 8: come risolvere i problemi di Spotlight

Apple iOS 8: come risolvere i problemi di Spotlight

Alcuni possessori di iPhone e iPad, in particolare i nuovi iPhone 6 e iPad Air 2, hanno fatto sapere che la ricerca Spotlight integrata nel sistema operativo iOS 8 non sempre funziona correttamente. Un bugfix ufficiale non è ancora arrivato da parte di Apple, ma per fortuna la soluzione è davvero semplice e immediata (e anche incredibile). Ecco come procedere.

 

Scritto da , il 20/01/15

Seguici su

 
 

Il sistema operativo iOS 8 ha introdotto davvero tante novità per tutti i possessori dei vari modelli di iPhone, iPad e iPod Touch, e una di queste è Spotlight, la rinnovata ricerca in grado di restituire dei risultati davvero completi.

Purtroppo però, questo sistema di ricerca non sempre funziona correttamente, restituendo dei risultati poco inerenti. Si tratta di un bug software di iOS e, nell'attesa che venga risolto dai tecnici di Apple, vediamo assieme come aggirare il problema.

Ci teniamo subito a sottolineare che il problema si presenta soprattutto con i possessori di iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPad Air 2, segno che forse c'è una sorta di incompatibilità tra il nuovo hardware e il software.

In molti casi, Spotlight trova correttamente i risultati online e i contatti, ma non riesce a cercare tra le applicazioni installate e i contenuti sincronizzati. È una cosa che può dar fastidio, ma per fortuna la soluzione è davvero semplice ed immediata.

Come segnalato sul forum ufficiale di supporto, per riavere Spotlight completamente funzionante è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica a sé stessi, e in un attimo i problemi di ricerca saranno una cosa passata.

Incredibile, non è vero? Secondo l'opinione di alcuni esperti, il problema è legato alla sincronizzazione push dei contenuti, e molto probabilmente tutto verrà risolto entro poche settimane attraverso un bugfix del firmware.

Ricordiamo che iOS 8 rappresenta la naturale evoluzione del precedente iOS 7, con dei netti miglioramenti delle applicazioni preinstallate, come ad esempio Foto, che adesso organizza tutti gli scatti in album personalizzati e ha degli strumenti integrati di ritocco.

L'app Messaggi ora supporta la condivisione della posizione e l'aggiunta della propria voce alla conversazione, le notifiche e il multitasking sono stati migliorati, è possibile installare tastiere di terze parti, l'app Salute è perfetta per tenere traccia di tutte le attività personali di fitness, e con Condivisione in Famiglia possiamo condividere app e contenuti multimediali con i parenti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 8: come risolvere i problemi di Spotlight


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?