Musica, Apple compra Musicmetric di Semetric

Musica, Apple compra Musicmetric di Semetric

Apple ha concluso un nuovo accordo per acquistare Musicmetric, un servizio che misure la popolarità dei brani e degli artisti sul web, in base ai commenti, discussioni, al numero di ascolti. I termini dell'accordo, chiuso forse ad Ottobre 2014, non sono stati divulgati. Nel frattempo, cresce l'attesa per l'integrazione di Beats Music in iTunes.

 

Scritto da , il 21/01/15

Seguici su

 
 

Mentre cresce l'attesa dell'integrazione di Beats Music in iTunes, Apple ha concluso un nuovo accordo per acquistare Musicmetric, un servizio che misure la popolarità dei brani e degli artisti sul web, in base ai commenti, discussioni, al numero di ascolti e anche quanto i brani vengono piratati.

Lanciato nel 2008, Musicmetric è un servizio di analisi della musica digitale gestito dalla società britannica Semetric. Musicmetric per le sue analisi scava oltre i dati delle vendite della musica, creando grafici relativi allo streaming di musica, analizzando l'attività sulle reti peer-to-peer, nonché analizza le recensioni e i commenti su blog, social network e YouTube.

I risultati delle analisi vengono usati dai clienti dell'industria musicale per monitorare la popolarità 'digitale' che c'è attorno ad un artista o ad una canzone.

Semetric esegue anche analisi simili per la televisione, film, libri elettronici e videogiochi.

 
Musicmetric - schermata servizio Pro
Musicmetric - schermata servizio Pro
 

Apple ha comunicato alle autorità britanniche l'acquisizione questo mese, ma l'accordo sarebbe stato siglato diversi mesi fa, secondo quanto rivelato da Musically, che riporta che un amministratore di Apple è stato nominato per la posizione di direttore presso Semetrics nel mese di ottobre dello scorso anno. Sappiamo solo ora dell'acquisto perchè è abitudine per l'azienda comprare in segreto startup di piccole dimensioni. "Apple compra aziende tecnologiche più piccole di tanto in tanto, e generalmente non ne discute lo scopo o i piani", ha detto un portavoce di Apple.

Apple non ha rivelato quanto Apple ha pagato per rilevare l'azienda.

Apple sta investendo nel mercato della musica. L'azienda di Cupertino ha acquisito il costruttore delle cuffie Beats l'anno scorso sborsando una cifra record di 3 miliardi di dollari, la più importante acquisizione a livello finanziario nella storia di Apple. Il servizio di streaming musicale Beats Music è stato acquistato da Apple come parte dell'accordo, e si prevede che presto verrà assorbito in iTunes in una qualche modo, e le analisi approfondite di Musicmetrics presumibilmente serviranno ad Apple per rendere unico il suo servizio di musica rinnovato.

L'acquisizione ha implicazioni per altre aziende, tuttavia. Spotify, per esempio, ha una partnership con Musicmetric per avere accesso ai dati dello streaming di musica. Ora, è probabile che l'accordo tra Spotify e Musicmetric terminerà, in quanto è improbabile che Spotify vorrà condividere i propri dati ad una concorrente come Apple. Detto questo, Spotify possiede già The Echo Nest, una "music intelligence platform" che non analizza il mercato musicale in modo simile a Musicmetric, ma piuttosto cerca di capire le relazioni tra canzoni e artisti sul web, così come le abitudini e le preferenze degli utenti che ascoltano la musica in streaming.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Musica, Apple compra Musicmetric di Semetric


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?