Apple iOS 8.1.3 introduce nuove Emoji

Apple iOS 8.1.3 introduce nuove Emoji

Alcuni possessori di iPhone, iPad e iPod Touch con installato il sistema operativo iOS 8.1.3 hanno fatto sapere che l'autonomia è peggiorata rispetto ai firmware precedenti. Questo perchè è un po' cambiata la gestione delle risorse in background, ma tramite qualche piccola modifica alle Impostazioni possiamo riavere la buona autonomia di un tempo. Vedrete, è più semplice del previsto.

 

Scritto da , il 26/02/15

Seguici su

 
 

Se siete possessori di un iDevice con installato il sistema operativo iOS 8.1.3 e avete riscontrato un calo nell'autonomia complessiva, sappiate che non siete gli unici, e in questa guida di oggi vi spieghiamo come migliorare la situazione.

Miracoli ovviamente non si possono fare, ma tramite alcune modifiche a livello software è possibile aumentare un po' la durata totale dell'iPhone, iPad e iPod Touch. Ecco i migliori suggerimenti a riguardo!

Prima di tutto, lo sapevate che all'interno di iOS è presente una comoda funzione che elenca in dettaglio il consumo energetico di ogni singola applicazione installata? Si tratta di uno strumento davvero valido e che serve ad individuare subito le app più esose di risorse.

Dalla schermata Home del dispositivo Apple facciamo tap sull'icona delle Impostazioni, quindi entriamo in "Generali > Utilizzo > Utilizzo batteria". Fatto? Perfetto, l'elenco appena comparso mostra in dettaglio tutte le app e i servizi responsabili del maggiore utilizzo della batteria.

Tutte le informazioni fornite riguardano le ultime 24 ore, ma facendo tap sull'apposito pulsante in alto a destra abbiamo anche la possibilità di ottenere una panoramica di tutta la settimana, così da avere un'idea piuttosto chiara sui consumi.

Cancellare un'app o disattivare le sue notifiche push dipende dalle esigenze di ognuno di noi, ma per una buona autonomia consigliamo di non tenere mai attive troppe applicazioni contemporaneamente, soprattutto se per il traffico dati si sfrutta la rete 4G LTE e non il Wifi.

Attenzione anche alla geolocalizzazione: l'antenna GPS è una grande comodità, ma consuma parecchia energia. Per il massimo risparmio, apriamo "Impostazioni > Privacy > Localizzazione" e scegliamo "Mai" per l'opzione di accesso alla posizione.

Se invece siamo interessati alla localizzazione, e al tempo stesso desideriamo avere una migliore autonomia, consigliamo di mettere il segno di spunta sulla voce "Mentre usi l'app". In questa maniera, l'antenna GPS sarà attiva soltanto quando serve per davvero.

Infine, entriamo in "Impostazioni > Generali > Aggiorn. app in backgroud" e spostiamo su OFF l'interruttore relativo all'opzione "Aggiornamento app in background".

 

 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 8.1.3 introduce nuove Emoji


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?