Apple Watch 2: primi rumors sulle caratteristiche tecniche

Apple Watch 2: primi rumors sulle caratteristiche tecniche

Il primo modello di Apple Watch deve ancora arrivare sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo, e già si inizia a parlare del prossimo Apple Watch 2, orologio che potrebbe essere realtà entro la fine del 2015. Sono diverse le novità previste dagli analisti del settore, in particolare la completa indipendenza dall'iPhone e un display OLED a basso consumo prodotto da Samsung.

 

Scritto da , il 22/03/15

Seguici su

 
 

Secondo l'opinione di alcuni analisti, entro la fine dell'anno potrebbe arrivare sul mercato la seconda versione dell'Apple Watch, con delle importanti novità a livello hardware e software. Ecco tutto ciò che sappiamo.

Il primo smart watch della Mela deve ancora arrivare sul mercato, e già si inizia a parlare del modello successivo, chiamato per il momento con il nome Apple Watch 2 e che potrebbe introdurre dei forti cambiamenti.

L'analista Timothy Arcuri della Cowen & Co non ha alcun dubbio: l'orologio verrà messo in vendita entro la fine del 2015, sarà indipendente dalll'iPhone e avrà un display OLED realizzato dalla rivale Samsung.

Ecco che cosa scrive l'esperto a tal proposito: "La versione 2.0 di Apple Watch che sarà lanciata più in là nel corso dell'anno non avrà bisogno del tethering con iPhone per la piena connettività, e riteniamo che sarà anche il primo dispositivo Apple con display w/OLED, fornito da Samsung."

Ora come ora non sappiamo se la seconda generazione sarà anche provvista di un maggior numero di sensori, ma siamo convinti che ci saranno delle differenze per quanto riguarda l'hardware interno.

Abbiamo invece qualche dubbio in merito all'uscita entro il 2015, considerato che il primo modello arriverà sul mercato mondiale appena alla fine di Aprile (qui in Italia dovremo attendere Maggio, se non addirittura Giugno).

Certo, non sarebbe la prima volta che Apple decide di rilasciare un nuovo modello di un suo dispositivo portatile nel giro di 6 mesi.. è già successo con l'iPad 3 e l'iPad 4, e forse la storia si ripeterà con l'Apple Watch.

Vi ricordiamo che lo smart watch dell'azienda statunitense sarà realtà dal prossimo 24 Aprile nei seguenti Paesi: Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch 2: primi rumors sulle caratteristiche tecniche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?