Apple MacBook Pro 2015: problemi con interfaccia grafica e display antiriflesso

Apple MacBook Pro 2015: problemi con interfaccia grafica e display antiriflesso

 

Scritto da , il 18/04/15

Seguici su

 
 

I nuovi Macbook Pro Retina sono da poco arrivati sul mercato mondiale, e sul web alcuni utenti si lamentano che ci sono dei problemi di natura hardware e software che pregiudicano l'esperienza d'uso.

Come dice un detto, non tutte le ciambelle riescono col buco, e in questo caso i nuovi Macbook Pro Retina sono tutt'altro che perfetti. Non solo cali improvvisi dell'autonomia, ma anche fastidiosi rallentamenti dell'interfaccia di OS X.

Come possiamo leggere sul forum ufficiale di Apple, la maggior parte dei problemi arrivano dal Macbook Pro Retina da 13 pollici, cioè quello equipaggiato con la scheda grafica integrata Intel Iris 6100.

In tutti i casi, è stato registrato un vistoso calo dell'autonomia rispetto ai modelli precedenti, con una durata della batteria che non supera le 5/6 ore. Senza contare una scattosità piuttosto fastidiosa dell'interfaccia.

Al momento non è chiaro se questi problemi siano un difetto hardware (poco probabile) oppure siano legati a qualche bug dei driver video. Una soluzione ufficiale e definitiva non esiste ancora, ma ci sono delle procedure che possono migliorare un po' la situazione.

Prima di tutto, si può provare ad effettuare il reset della PRAM: spegniamo il computer, colleghiamo il caricabatterie, premiamo contemporaneamente i tasti Maiuscolo+Ctrl+Alt, rilasciamoli allo stesso tempo, riaccendiamo il PC.

Si può anche aspettare che il Mac completi l'indicizzazione di Spotlight, oppure si possono ridurre le trasparenze dell'interfaccia, togliendo così un po' di lavoro alla GPU.

Non è la prima volta che capitano problemi del genere nel mondo Mac, e crediamo che entro poche settimane arriverà un bugfix da parte di Apple. Non appena ci sarà qualche novità, ve lo faremo prontamente sapere.

Apple: problemi con il display anti-riflesso dei Macbook Pro Retina

Se siete possessori di un Macbook Pro con Retina Display, sappiate che il rivestimento anti-riflesso sullo schermo non è particolarmente resistente, e in alcuni casi è necessario ricorrere all'assistenza ufficiale.

Si tratta a dir la verità di un problema che esiste da un paio di anni, ma soltanto negli ultimi mesi c'è stato un vero e proprio boom di segnalazioni da parte degli utenti sul forum di supporto della casa di Cupertino.

Addirittura, è stata creata anche una pagina Facebook, in modo da poter raccogliere le testimonianze di tutti coloro che stanno riscontrando tale problema. Ma in che cosa consiste esattamente? C'è un modo per evitarlo?

Ci teniamo subito a sottolineare che non sono ancora chiare le cause che portano all'usura del pannello anti-riflesso, ma sembra che i responsabili di tutta la faccenda siano i tasti della tastiera fisica e il trackpad.

Quando infatti il display è chiuso, e magari si sta trasportanto il computer da una stanza all'altra, la pressione sullo schermo è più alta del solito, con conseguenze non certo positive.

In altri casi, alcuni tipi di panni in microfibra o anche dei prodotti per la pulizia potrebbero fare dei danni. Riassumendo, fate attenzione quando trasportate e pulite il vostro Macbook, soprattutto adesso che gli sbalzi di temperatura sono frequenti.

Nel caso ci sia il danno, esiste una soluzione fai-da-te? Purtroppo no, almeno per il momento. Gli utenti del web infatti si sono rivolti all'assistenza di Apple, ma non sempre la riparazione è gratuita.

Molto dipende dalla risposta che si ottiene al Genius Bar dell'Apple Store: alcune persone sono riuscite ad ottenere una sostituzione del notebook senza alcun costo aggiuntivo, ma altre invece sono state costrette a pagare per riavere il Macbook Pro come nuovo, anche se era ancora in garanzia.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple MacBook Pro 2015: problemi con interfaccia grafica e display antiriflesso


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?