Apple Watch e il consumo della batteria di iPhone

Apple Watch e il consumo della batteria di iPhone

Sappiamo già che il nuovo Apple Watch non riesce a garantire un'autonomia elevata con un utilizzo medio-intenso, ma com'è la situazione per quanto riguarda la durata della batteria dell'iPhone connesso all'orologio? Una risposta chiara e precisa non c'è ancora: alcuni utenti hanno riscontrato dei miglioramenti, mentre altri si lamentano che l'autonomia è decisamente peggiorata.

 

Scritto da , il 02/05/15

Seguici su

 
 
Abbinare l'Apple Watch al proprio iPhone comporta dei miglioramenti o dei peggioramenti per quanto riguarda la durata dela batteria? Sul web ci sono alcuni pareri discordanti.

Come molti di voi ben sapranno, il melafonino non è mai stato un campione di autonomia, tanto che difficilmente si riesce a superare la classica giornata d'utilizzo. Con l'iPhone 6 Plus la situazione è migliorata, ma solo perchè la scocca ospita una batteria di maggiore capacità.

In molti si sono chiesti se l'abbinamento con l'Apple Watch possa portare a dei benefici oppure no, e la risposta non è del tutto scontata. Leggendo le opinioni dei primi possessori dello smart watch di Apple si scoprono delle opinioni piuttosto differenti.

Secondo alcuni, ci sono dei benefici dal punto di vista dell'autonomia complessiva, visto che sul proprio polso vengono scaricate gran parte delle notifiche e delle interazioni rapide, alleggerendo così il lavoro dell'iPhone.

Ma soprattutto, utilizzare l'orologio al posto dello smartphone comporta una netta riduzione dell'accensione del display, fattore che pesa moltissimo sulla durata della batteria. Le connessioni Wifi e Bluetooth (indispensabili per il pairing del device e lo scambio di dati) invece non consumano moltissimo.

Altri utenti però svelano una storia del tutto diversa: dopo aver acquistato l'Apple Watch, i livelli di autonomia dell'iPhone sono calati moltissimo. Quali sono le possibili cause? Si tratta di un bug software?

Leggendo sul forum ufficiale di supporto Apple, si scopre che che la causa potrebbe essere legata ad una mancata ottimizzazione della companion app presente nell'ultima versione del sistema operativo iOS 8.

Trattandosi quindi di un problema software, e non hardware, ci aspettiamo che in futuro la scarsa autonomia dell'iPhone sarà solo un brutto ricordo. Speriamo soltanto che il bugfix arriverà prima dell'uscita dell'Apple Watch in Italia, possibile entro la fine di Giugno.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch e il consumo della batteria di iPhone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?