Apple iPad: in arrivo Split-Screen, modello 12 pollici e supporto Multi-Utente

Apple iPad: in arrivo Split-Screen, modello 12 pollici e supporto Multi-Utente

 

Scritto da , il 23/05/15

Seguici su

 
 
Di fronte ad un rallentamento della crescita del numero di tablet venduti da Apple, per la prima volta dal 2010 quando ci fu il debutto dell'iPad, il colosso di Cupertino sta lavorando su diversi aggiornamenti software e hardware significativi per incentivare nuovamente i consumatori ad acquistare il tablet durante il prossimo anno.

Stando a quanto riportano i colleghi di 9to5mac, Apple sta sviluppando una modalità di visualizzazione dual-app, un presunto prossimo iPad da 12 pollici, nome in codice "J98" e "J99", così come il supporto per gli accessi multi-utente, secondo le fonti del sito.

Inizialmente previsto per il debutto lo scorso anno, la novità dello split screen per iPad potrebbe essere introdotta al più presto a giugno alla annuale conferenza degli sviluppatori di Apple WWDC, al via dall'8 giugno, mentre il supporto di accesso multi-utente e l'introduzione dell'iPad da 12 pollici apparentemente arriveranno più tardi.

Apple aveva originariamente previsto di rilasciare il supporto dual-app (grazie allo split-screen vi è la divisione dello schermo per permettere l'esecuzione in contemporanea di due app) con iOS 8 su iPad Air nel 2014. Novità attesa alla WWDC 2014, la funzionalità è stata ritenuta troppo rozza per essere lanciata pubblicamente in iOS 8.0, con piani provvisori per l'introduzione successivamente in iOS 8.1. Tuttavia, Apple ha assegnato la priorità dello sviluppo ad altre nuove funzionalità, per ultimare l'iPhone 6, iPhone 6 Plus, e Apple Watch, optando per accantonare lo split-screen per il momento, e riassegnare la maggior parte degli ingegneri anche per risolvere i diversi bug trovati nelle prime versioni di iOS 8.

Lo split-screen per iPad è qualcosa che in molti attendono da diverso tempo, da oltre un anno. Il mantra di Apple per i suoi tablet e smartphone è stato a lungo riassunto in una sola parola: semplicità. Questo per tanto tempo ha significato mantenere l'attenzione dell'utente su una app alla volta, ma dopo che Samsung e Microsoft hanno iniziato a rendere possibile la gestione di due o più app nello stesso momento, Apple deve rispondere in qualche maniera, al fine di rendere i suoi prodotti quanto più produttivi possibile. 
 
Apple iPad Pro, come potrebbe essere
Apple iPad Pro, come potrebbe essere
 

Le fonti ora dicono che Apple prevede di sfoggiare la funzione in iOS 9, e che sarà compatibile con i modelli di iPad attualmente disponibili sul mercato. Gli ultimi piani indicano che la modalità split-screen supporterà le visualizzazioni 1/2, 1/3, e 2/3 a seconda delle applicazioni. Una volta diviso, il display permetterà agli utenti di visualizzare due applicazioni diverse side-by-side, o viste multiple della stessa applicazione. Ciò consentirebbe agli utenti di iPad di vedere, per esempio, due schede del browser web Safari separate, o confrontare un paio di documenti di Pages, allo stesso tempo.

Le fonti sono pronte a mettere in guardia, tuttavia, che la funzione potrebbe ancora essere rinviata e potrebbe non essere presente in conferenza il mese prossimo, in quanto Apple potrebbe voler spendere altro tempo per portare la sua funzione di split-screen allo stesso livello di altre caratteristiche che arriveranno con iOS 9 beta il prossimo mese.

Mentre Apple ha testato la funzionalità con l'intenzione di rilasciarla per gli iPad attuali, 9to5mac precisa che la funzione è stata effettivamente sviluppata con l'intenzione di eseguirla in un iPad più grande, da 12 pollici, e quindi il lancio potrebbe essere rinviato fino al momento in cui Apple presenterà il suo prossimo hardware.

Le fonti del sito hanno confermato che Apple sta testando iPad di dimensioni più grandi del massimo oggi disponibile (9.7 pollici) col nome in codice interno "J98" e "J99", che sono nomi probabilmente per la versione Wi-Fi-only e Wi-Fi + Cellular di un iPad Air 2 più grande. Soprannominato "iPad Pro" nei report precedenti, la data di lancio del dispositivo più grande deve ancora essere confermata, in quanto il tablet è ancora in attesa che il suo software venga rifinito, e che nuovi componenti hardware potranno essere prontamente disponibili.

Mentre gli attuali prototipi di "iPad Pro" si dice che eseguiranno una versione di iOS che sembra una grande variante della versione per iPad mini e iPad Air, l'obiettivo di Apple è quello di ottimizzare ulteriormente iOS per il più grande iPad così da rendere possibile per gli utenti sfruttare al meglio lo schermo più ampio. Oltre a più applicazioni aperte sulla stesso schermo contemporaneamente, Apple starebbe pensando di ridisegnare alcune applicazioni e funzioni, tra cui Siri e Centro di notifica, per essere meglio presentate sul tablet col display più grande.

Questo nuovo iPad "Pro", inoltre, potrebbe arrivare con una tastiera aggiuntiva e supporto USB. 

Un'altra caratteristica significativa che Apple starebbe studiando per il suo iPad più grande è il supporto per più utenti, secondo le fonti. Questa caratteristica permetterà a più utenti di condividere un unico iPad, avendo però accesso unicamente alle proprie applicazioni e ai propri documenti, musica, film, come su un Mac. Anche questa novità è attesa a giugno alla WWDC, ma è improbabile che sarà pronta per iOS 9.0 quando uscirà questo autunno. Tuttavia, la funzionalità è ancora in fase di sviluppo al fianco di iOS 9, in quanto i dirigenti di Apple credono che sia fondamentale per il settore delle imprese e dell'istruzione. Di conseguenza, potrebbe essere rilasciata entro la fine dell'anno come aggiornamento per iOS 9, oppure assieme con "iPad Pro" o l'anno prossimo.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPad: in arrivo Split-Screen, modello 12 pollici e supporto Multi-Utente


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?