Apple watchOS 2: focus su tutte le novita'

Apple watchOS 2: focus su tutte le novita'

 

Scritto da , il 15/06/15

Seguici su

 
 

In occasione della conferenza stampa WWDC 2015 a San Francisco, i vertici della casa di Cupertino non solo hanno presentato ufficialmente tutte le novità di iOS 9 e OS X 10.11 El Capitan, ma hanno anche svelato agli sviluppatori le funzioni inedite dell'aggiornamento del sistema operativo watchOS 2 per l'Apple Watch. Ecco che cosa cambia.

L'Apple Watch non è un semplice "hobby" per la Mela morsicata, ma un prodotto di punta dalle aspettative molto elevate. Non a caso, la stessa Apple ha deciso di dedicare un terzo della conferenza stampa allo smart watch, presentando in dettaglio tutte le novità in arrivo con watchOS 2, il terzo sistema operativo che affianca iOS e OS X. Ma che feature inedite ci saranno? E quando verrà rilasciata la versione definitiva del firmware? Cominciamo proprio da quest'ultima domanda: a detta dei tecnici di Apple, il nuovo watchOS 2 verrà reso disponibile per il download pubblico in autunno, molto probabilmente in concomitanza con il rilascio delle versioni finali di iOS 9 e OS X 10.11 El Capitan. Una cosa che può far pensare è che nonostante l'Apple Watch sia arrivato soltanto in nove Paesi (in Italia arriverà alla fine di Giugno ndr), sia già stato annunciato il suo firmware 2.0.

Gli sviluppatori possono già scaricare oggi la prima Beta di watchOS 2, con possibilità di sfruttare non solo le varie funzionalità software, ma anche l'hardware dello smart watch, come la Corona Digitale, il Taptic Engine e il sensore del battito cardiaco, per creare così delle app sempre più ricche e complete.

Kevin Lynch, Vice President di Technology per Apple, ha presentato con queste parole il nuovo watchOS 2: “Siamo estremamente soddisfatti del feedback che stiamo ricevendo dagli utenti Apple Watch e, ad appena poche settimane dalla sua disponibilità, siamo felici che gli sviluppatori possano iniziare a creare app native per watchOS 2. Pensiamo che gli utenti Apple Watch apprezzeranno il fatto di poter vedere le informazioni delle loro app preferite direttamente dal quadrante dell’orologio e le tante nuove esperienze che gli sviluppatori sapranno immaginare, ora che hanno accesso a funzioni ancora più innovative di Apple Watch.

Attraverso il rinnovato kit di sviluppo WatchKit, gli sviluppatori possono creare applicazioni con supporto nativo alla Corona Digitale, al Taptic Engine, al sensore del battito cardiaco, all'accelerometro e al microfono. Qualche esempio? Con l'app Strava possiamo monitorare il battito cardiaco con grande precisione mentre si corre o si va in bici. WeChat supporta i messaggi audio tramite il microfono integrato, Vine riproduce i video direttamente dall'Apple Watch, e Insteon garantisce il controllo delle luci e della temperatura attraverso la Digital Crown.

L'aggiornamento watchOS 2 è ottimo in chiave di personalizzazione, con possibilità di utilizzare la propria immagine preferita per il quadrante dell'orologio. E se vogliamo, ogni volta che si solleva il polso può essere visualizzata una foto degli album personali. Il tutto è reso possibile grazie ai quadranti inediti Foto e Album.

C'è poi il quadrante Time-lapse, con il quale possiamo visualizzare una selezione di video in time-lapse girati nelle ultime 24 ore in località turistiche famose, come Londra, New York e Shanghai. Con la funzione Time Travel è possibile esplorare gli eventi futuri e passati direttamente con la Digital Crown, comprese le riunioni, le attività e le temperature della settimana. L'app Mail è ancora più potente, con supporto alla dettatura per rispondere velocemente ai messaggi di posta elettronica, e non manca la possibilità di inserire Emoji e risposte Smart.

È supportata la creazione di schermate multiple degli Amici, con un massimo di 12 amici per ciascuna. E tutte queste schermate si possono creare direttamente dall'Apple Watch, senza dover utilizzare l'iPhone. Una bella comodità, non c'è alcun dubbio.

L'app dei disegni Digital Touch è migliorata moltissimo: non solo è più precisa, ma offre molti più strumenti per esprimere la propria creatività. Con la modalità Notte, lo smart watch si trasforma in una vera e propria sveglia, e tramite Apple Pay possiamo gestire non solo le carte di credito e debito emesse dai negozi, ma anche i vari programmi fedeltà, con sconti e l'accumulo di punti. Se ci troviamo negli USA, è supportata la visualizzazione degli orari dei mezzi pubblici di trasporto, e possiamo utilizzare Siri per avviare degli allenamenti specifici.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple watchOS 2: focus su tutte le novita'


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?