Apple Watch meno richiesto di iPod

Apple Watch meno richiesto di iPod

 

Scritto da , il 24/06/15

Seguici su

 
 

Tra pochi giorni sarà realtà in Italia l'attesissimo Apple Watch, ma lo smart watch della Mela non sembra avere vita facile negli altri Paesi dove è già in commercio. Dopo una partenza con il botto, il device inizia a risentire della concorrenza del mercato e di altri fattori. Vediamo di scoprirli insieme in questo articolo di approfondimento.

L'Apple Watch è il primo prodotto della casa di Cupertino che occupa una categoria del tutto inedita da quando il primo iPad è stato messo vendita sul mercato mondiale. Le aspettative di vendite sono particolarmente alte, come accade con ogni altri prodotto firmato Apple, ma forse le cose non andranno come previsto. Ecco perchè.

C'è stato moltissimo hype riguardo l'Apple Watch, ma ad oggi non ci sono ancora dei numeri precisi sulle sue vendite in tutto il mondo. Sicuramente il device ha venduto di più rispetto agli smart watch equipaggiati con il sistema operativo Google Wear, ma quanto di più? A questa domanda prova a rispondere un analista del settore, tale Andy Hargreaves.

L'analista della società di ricerca Pacific Crest non è in possesso di numeri precisi sulle vendite dell'Apple Watch, ma ha svelato che l'interesse dei consumatori è calato moltissimo subito dopo il lancio. In pratica, quello che sembrava essere l'ennesimo prodotto di successo della Mela, rischia di finire presto nel dimenticatoio. Addirittura, pare che i fan di Apple siano più interessati al'iPod che all'Apple Watch, tanto per sottolineare che ci troviamo di fronte ad una situazione non certo facile da gestire per la compagnia statunitense.

A detta di Andy Hargreaves, nel corso delle ultime settimane c'è stato un grande cambiamento per quanto riguarda il volume delle ricerche di Google sul termine "Apple Watch". Nel periodo di lancio, l'interesse era davvero forte, ma nel giro di poco tempo l'orologio è passato in secondo piano, e ora come ora si trova nell'ultima posizione tra i dispositivi analizzati dall'esperto, ovvero iPhone, iPad e iPod. La domanda iniziale era forte, ma adesso l'interesse per il dispositivo è mediocre.

Ma nonostante le vendite attuali siano un mistero, l'analista si è comunque lanciato in una previsione sul totale degli Apple Watch venduti entro la fine del secondo trimestre fiscale. Secondo l'esperto, entro il mese di Settembre la compagnia di Tim Cook potrebbe riuscire a vendere 11 milioni di Apple Watch. Se confermati, si tratterebbero di numeri di tutto rispetto, ma nettamente ridimensionati rispetto alle aspettative iniziali.

Il traguardo di 24 milioni di Apple Watch venduti entro l'anno fiscale 2016 appare molto lontano, ma si sa.. il mercato è imprevedibile, e tutto può succedere nei prossimi mesi. Apple non deve preoccuparsi troppo della concorrenza, quanto piuttosto dei pareri dei redattori delle riviste specializzate. Le recensioni pubblicate fino ad oggi sono state discordanti: il prodotto piace in generale, tuttavia ci sono dei forti dubbi sulla tecnologia in generale, oltre ai livelli di autonomia. Per chi non lo sapesse, l'orologio non riesce ad arrivare a fine giornata con un utilizzo intenso, e se invece usiamo le funzioni di Fitness tracking, allora la durata è di appena 4-5 ore.

Vi ricordiamo che l'Apple Watch è in vendita in nove Paesi dallo scorso 24 Aprile: Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti. A fine Giugno arriverà anche in Italia, dopo un'attesa durata mesi e mesi. Moltissime le combinazioni possibili al momento dell'acquisto, come descritto dalla stessa Apple:

"Apple Watch ha una cassa in lucido acciaio inossidabile naturale o nero siderale e un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro. Apple Watch offre inoltre una scelta fra tre cinturini in pelle, un bracciale a maglie in acciaio inossidabile e un loop in maglia milanese, oppure un cinturino Sport bianco o nero. Apple Watch Edition ha una cassa appositamente realizzata in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati, due volte più dure dell’oro tradizionale, un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro lucido e una scelta fra cinturini e bracciali dal design esclusivo, con fermagli o fibbie in oro 18 carati."


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch meno richiesto di iPod


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?