Apple Boot Camp supporta Windows 10: come installare Windows 10 su MAC

Apple Boot Camp supporta Windows 10: come installare Windows 10 su MAC

Gli utenti Mac possono ora eseguire ufficialmente Windows 10 attraverso una versione aggiornata di Boot Camp di Apple.

 

Scritto da , il 15/08/15

Seguici su

 
 

Gli utenti Mac possono ora eseguire ufficialmente Windows 10 attraverso una versione aggiornata di Boot Camp di Apple. La notizia è arrivata in via ufficiale da una nuova pagina aperta nella sezione del sito Apple dedicata al supporto per Boot Camp, in cui si legge che "È possibile utilizzare Boot Camp per installare Windows 10 sui modelli Mac supportati che dispongono di OS X Yosemite installato". Il documento di supporto spiega inoltre come installare il uovo sistema operativo di Microsoft sul proprio ambiente dual-boot.

Boot Camp è stato progettato per gli utenti Mac che vogliono eseguire la piattaforma Windows di Microsoft, ma non hanno voglia o non possono acquistare un PC Windows dedicato. Attraverso Boot Camp, è possibile eseguire Mac OS X e Windows in due partizioni separate sullo stesso Mac e poi semplicemente scegliere quale sistema operativo si desidera avviare ogni volta che si accende il computer.

C'è chi considera Boot Camp pesante al punto da ridurre le prestazioni del Mac su cui viene installato, ma rimane comunque una buona soluzione per le persone che vogliono lavorare con entrambi i sistemi operativi ma non vogliono cambiare computer di volta in volta.

Nel documento di cui sopra di legge che per poter eseguire Windows 10 su Boot Camp bisogna avere aggiornato il sistema all'ultima versione, con i driver che permettono di utilizzare Windows 10. Questo software viene scaricato automaticamente quando si utilizza Boot Camp Assistant.

Boot Camp supporta anche le versioni a 64 bit di Windows 10 se utilizzato con un Mac supportato. Windows 10 viene reso disponibile da Microsoft come un file ISO, un DVD di installazione, e quindi serve avere una flash drive USB. Senza un file ISO della versione a 64 bit del programma di installazione di Windows 10 non è possibile installare Windows sul Mac. Se non si dispone di un file ISO, è possibile utilizzare l'utility presente in questa pagina sul sito Apple per creare un DVD di installazione di Windows o un'unità flash USB.

Boot Camp supporta anche alcune caratteristiche di Mac in Windows 10, tra cui: USB 3, USB-C sul (Retina, 12-pollici, edizione 2015), Thunderbolt, SD o SDXC card slot, USB Apple SuperDrive, Apple keyboard, trackpad, e mouse.

Se siete interessati ad installare Windows 10 su Boot Camp il consiglio è quello eseguire gli aggiornamenti tramite Boot Camp Assistant e quindi seguire le istruzioni su questa pagina. Dopo aver eseguito Assistente Boot Camp per la prima volta, i driver più recenti per Boot Camp vengono scaricati automaticamente.

Per eseguire Boot Camp, è necessario Mac OS X Yosemite o una versione successiva, come El Capitan, che è attualmente in modalità di beta preview e dovrebbe essere rilasciato in versione finale nel mese di settembre.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Boot Camp supporta Windows 10: come installare Windows 10 su MAC


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?