Apple Macbook 2015: come migliorare la connettivita'

Apple Macbook 2015: come migliorare la connettivita'

Minix Neo V2 è il nome del nuovo accessorio USB-C pensato per tutti i possessori del Macbook Retina da 12 pollici che desiderano ampliare la connettività del proprio PC senza scendere ad alcun compromesso. Il prodotto arriverà in Italia verso la fine di Ottobre, ad un prezzo consigliato di 89 euro. Ecco qui di seguito tutte le sue caratteristiche.

 

Scritto da , il 13/09/15

Seguici su

 
 

Il Macbook 2015 con Retina Display da 12 pollici è senza dubbio un computer portatile tanto bello da vedere quanto comodo da portare in giro, tuttavia la presenza di un'unica porta USB-C è un aspetto che ha influito negativamente sulla qualità complessiva del prodotto.

Per chi non lo sapesse, gli ingegneri di Apple hanno deciso di dotare il Macbook 2015 con una sola porta USB-C, la quale serve anche per la ricarica della batteria. Di conseguenza, se ad esempio vogliamo collegare una pennetta USB o una stampante mentre stiamo ricaricando la batteria del notebook, semplicemente non lo possiamo fare. Un bel passo indietro per la casa di Cupertino, che costringe i propri utenti ad acquistare degli adattatori per poter ampliare la connettività del PC.

Come era lecito aspettarsi, nel corso della fiera IFA 2015 di Berlino sono stati presentati alcuni accessori molto utili per il Macbook 2015, e uno di questi è il Minix Neo V2, un adattatore - replicatore di porte che si collega alla USB-C del Macbook 2015 o di qualsiasi altro notebook dotato di tale standard. Stando a quanto dichiarato dai rappresentanti della compagnia asiatica, Minix Neo V2 (nome non ancora definitivo) arriverà sul mercato italiano entro la fine del mese di Ottobre, ad un prezzo suggerito di 89 euro. Il prezzo è tutt'altro che basso, ma con questo accessorio daremo nuova vita al Macbook 2015. Ecco perché.

Come anticipato poco sopra, Minix Neo V2 è un vero e proprio adattatore-replicatore di porte: basta collegarlo alla porta USB-C del notebook (in questo caso il Macbook 2015 ha soltanto una presa USB-C) e in un attimo la connettività verrà ampliata in maniera notevole. Per intenderci, l'accessorio comprende un connettore RJ45 per le connessioni LAN Gigabit Ethernet, una porta USB-C reversibile (perfetta quindi per la ricarica della batteria o il collegamento di altri accessori USB-C), 2 porte USB 3.0 full-size e un lettore di schede di memoria di tipo SD e microSD. Se tutto ciò non vi dovesse bastare, sappiate che gli ingegneri della casa asiatica sono riusciti ad inserire in questo adattatore anche un'uscita video di tipo VGA oppure HDMI (dipende dal modello). L'uscita VGA ha come risoluzione massima la HD 720p, mentre la presa HDMI supporta l'output video di UltraHD 4K a 30 fps.

Un altro aspetto molto interessante di questo accessorio è che il controller interno permette di utilizzare contemporaneamente tutte le interfacce disponibili. Possiamo quindi collegare il notebook alla rete LAN, utilizzare un hard disk, una stampante, utilizzare le app su un monitor esterno e intanto ricaricare la batteria, senza alcuna preoccupazione. Il design del prodotto è piuttosto compatto ed elegante, sta comodamente in una borsa per PC e non occupa molto spazio sulla scrivania. Il telaio è realizzato in metallo satinato ed è possibile scegliere tra le colorazioni Silver, Gray oppure Champagne Gold. E' poco più costoso rispetto al replicatore di porte offerto dalla stessa Apple per il suo Macbook 12, ma le interfacce disponibili all'utente sono molte di più. Senza dimenticare il fatto che ci troviamo di fronte ad un accessorio pensato non solo per il Macbook, ma anche per tutti i computer Windows e Chromebook dotati della porta dati USB-C.

Vi ricordiamo che il nuovo Macbook è in vendita in Italia al prezzo di partenza di 1.499 euro IVA compresa. Il Display Retina ha la diagonale di 12 pollici, la tecnologia IPS e la risoluzione di 2304 x 1440 pixel. Il processore è un Intel Core M dual-core a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 2,4GHz) con 4MB di cache L3 condivisa, la memoria RAM di tipo LPDDR3 ammonta a 8GB e l'unità flash PCIe è di 256 GB.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Macbook 2015: come migliorare la connettivita'


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?