Apple iPhone 6S: tutte le differenze con iPhone 6

Apple iPhone 6S: tutte le differenze con iPhone 6

Il nuovo iPhone 6S rappresenta un netto salto in avanti rispetto al passato. Nonostante il design sia rimasto praticamente lo stesso della generazione precedente, l'hardware interno è tutto nuovo, con dei netti miglioramenti a livello di prestazioni e autonomia, oltre alla presenza di feature inedite come il 3D Touch.

 

Scritto da , il 15/09/15

Seguici su

 
 

Annunciato da pochissimo, il nuovo iPhone 6S ha davvero molte differenze con il precedente modello, e in questo articolo di approfondimento vediamo di scoprire insieme tutte le sue caratteristiche tecniche.

Svelato dai vertici di Apple assieme all'iPad Pro, all'iPad Mini 4 e all'Apple TV di nuova generazione, il nuovo iPhone 6S introduce davvero un mucchio di novità rispetto al passato, tanto che la stessa casa di Cupertino ha deciso di pubblicizzarlo con la frase "E' cambiata solo una cosa, tutto". E in effetti è così: nonostante l'aspetto sia lo stesso del precedente iPhone 6, l'intero hardware è stato rivisto in ogni aspetto, in modo da poter offrire agli utenti un'esperienza d'uso del tutto inedita. E' proprio vero che a volte l'apparenza inganna.

Cominciamo l'approfondimento parlando dell'estetica: le linee della scocca sono rimaste pressoché le stesse, proprio come da rumors, tuttavia lo chassis è realizzato in Alluminio Serie 7000, lo stesso materiale dell'Apple Watch. Come mai è stata fatta una scelta del genere? Il motivo è presto detto: avete presente il problema del BendGate dell'iPhone 6? Il melafonino, se tenuto nella tasca dei pantaloni, tendeva piegarsi con fin troppa facilità, e almeno "in teoria" questo problema è stato risolto con l'iPhone 6S. Abbiamo usato le virgolette perché fino a quando il telefono non sarà effettivamente in vendita, non siamo certi che il BendGate sia soltanto un brutto ricordo del passato. Ma diciamo che le premesse ci sono tutte per un prodotto molto più solido e resistente.

Parliamo ora di dimensioni: l'iPhone 6S da 4.7 pollici misura 138.3 x 67.1 x 7.1 mm e ha un peso complessivo di 143 grammi, mentre l'iPhone 6S Plus pesa 192 grammi e ha le dimensioni di 158.2 x 77.9 x 7.3 mm. Ad un primo impatto i due telefoni sono identici alla generazione precedente, ma in realtà sono leggermente più larghi e spessi. La differenza è minima, ma ci teniamo a sottolineare che per questa ragione alcune cover dell'iPhone 6 potrebbero non andare bene con l'iPhone 6S. Se quindi avete intenzione di acquistare l'iPhone 6S, assicuratevi di comprare soltanto le cover realizzate appositamente per il nuovo modello.

Il quantitativo di memoria flash interna non è cambiato, mentre la memoria RAM è aumentata a 2 GB, garantendo così un multitasking più reattivo, anche con le app esose di risorse. Il processore è il nuovo Apple A9 a 64 bit, e il coprocessore di movimento M9 è integrato in esso ed è sempre attivo. C'è poi un'importante novità per quanto riguarda lo schermo: il Retina Display dell'iPhone 6S supporta la tecnologia Force Touch, la stessa dell'Apple Watch e degli ultimi Macbook. In ambito iPhone, il Force Touch viene chiamato 3D Touch e serve per interagire in maniera innovativa con le varie app di iOS 9, come ad esempio Mail e Foto.

Il Touch ID 2, come si può facilmente intuire, è il doppio più veloce nel riconoscimento delle impronte digitali, e la webcam frontale è dotata di un sensore da 5 Megapixel, con tanto di flash TruTone possibile tramite il Retina Display. Sulla scocca posteriore troviamo invece un nuovo sensore fotografico da 12 Megapixel in grado di catturare molti più dettagli. E come ciliegina sulla torta, è supportata nativamente la registrazione dei video in formato UltraHD 4K. Si tratta di una bella feature, ma sconsigliamo di utilizzarla con un iPhone 6S da 16 GB, visto e considerato che i filmati 4K occupano davvero molto spazio.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone 6S: tutte le differenze con iPhone 6


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?