Apple Watch soddisfa la maggior parte degli utenti, rivela sondaggio

Apple Watch soddisfa la maggior parte degli utenti, rivela sondaggio

Tra i proprietari di Apple Watch intervistati, il 54 per cento ha detto si essere 'molto soddisfatto', il 33 per cento 'abbastanza', e solo il 6 per cento 'molto insoddisfatto'. Mentre cala l'interesse sul web per Apple Watch, l'orologio viene apprezzato per quello che offre con l'update WatchOS 2 che promette di fare molto di più.

 

Scritto da , il 16/09/15

Seguici su

 
 

I proprietari di Apple Watch sono nel complesso soddisfatti del loro nuovo smartwatch, secondo un nuovo sondaggio da 451 Research.

Tra i proprietari intervistati dal sondaggista, il 54 per cento ha detto si essere "molto soddisfatto" del dispositivo, mentre il 33 per cento ha detto di essere "abbastanza soddisfatto", mentre un importante 87 per cento ha dato l'orologio un voto più che positivo. Solo il 6 per cento degli intervistati si è detto "un po' insoddisfatto" dello smartwatch, mentre un altro 6 per cento ha detto di essere "molto insoddisfatto".

Con i risultati riportati anche sulle pagine online di Cnet.com, il sondaggio è stato condotto da 451 Research tra il 27 luglio e il 4 agosto, focalizzandosi sulla soddisfazione complessiva degli utenti di Apple Watch anche a confronto con prodotti simili. Il campione del sondaggio è molto piccolo, avendo riguardato solo 145 persone.

Apple Watch è disponibile in due misure, 38 mm e 42 mm, e in tre collezioni: Apple Watch Sport, a partire 349 dollari (419 euro in Italia); Apple Watch, a partire da 549 dollari (669 euro in Italia); e Apple Watch Edition, realizzato in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati, a partire da 10.000 dollari (11.200. euro in Italia). Tutti i prezzi includono l’IVA. Apple Watch richiede iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s o iPhone 6s Plus con iOS 8.2 o versione successiva.

Apple ha progettato l'orologio per fare appello ad una vasta gamma di acquirenti, offrendo diversi modelli e per tutte le fasce di prezzo. A partire dalla piattaforma diversa, watchOS, l'orologio offre diverse funzionalità rispetto agli smartwatch della concorrenza, che perlopiù sono basati su Android Wear di Google o Tizen OS di Samsung.

"Il nostro ultimo sondaggio mostra che Apple Watch è molto apprezzato dagli utilizzatori e vi è una forte probabilità che questi lo consiglino ad altri," ha detto il direttore di 451 Research in un comunicato stampa. "L'ampia gamma di funzioni del dispositivo e il suo utilizzo frequente tra i proprietari rappresentano una chiara minaccia per i fitnessband e orologi tradizionali."

Tra i proprietari di Apple Watch intervistati, il 28 per cento ha detto che il dispositivo supera le loro aspettative, mentre il 51 per cento ha detto che si avvicina a quanto si aspettavano dal device. Alla domanda se intendono raccomandare l'orologio a qualcun altro, il 55 per cento ha detto che è molto propenso a farlo, mentre il 28 per cento ha detto che sarebbe alquanto probabile.

Apple ha annunciato il 9 settembre che il sistema operativo watchOS 2 per il suo Apple Watch sarà disponibile come aggiornamento gratuito il 16 settembre e migliorerà ulteriormente un’esperienza di Apple Watch con nuove funzioni e app native di terze parti. Potrà il supporto per le app di terze parti a rilanciare il device sul mercato, dopo che la sua popolarità sembra essere in calo?

Stando infatti a quanto svelato da una ricerca condotta di recente dalla società UBS, il primo dispositivo indossabile di Apple è sempre meno popolare tra gli utenti del web, e la cosa che fa più pensare è che sono passati pochi mesi dal lancio mondiale, senza contare il fatto che adesso è arrivato il momento della vendita dei nuovi modelli di iPhone e iPad, pertanto i fan di Apple dovrebbero essere interessati all'Apple Watch. E invece, la popolarità è in continuo calo, e sono diverse le possibili cause: scoprile qui.

Tra gli utenti di iPhone che ancora non hanno uno smartwatch ma sono interessati ad averne uno presto si potrebbero trovare di fronte ad una scelta: acquistare Apple Watch, restando fedeli al marchio della Mela morsicata, oppure passara alla concorrenza ed acquistare il nuovo Gear S2 della Samsung? Infatti, un portavoce del produttore sudcoreano ha di recente confermato l'interesse dell'azienda nel far supportare al Gear S2 il sistema operativo iOS, la piattaforma di iPhone. Non subito al lancio previsto in Ottobre, ma lo smartwatch potrà essere utilizzato abbinato con l’iPhone prossimamente.

Voi siete proprietari di un Apple Watch? Vi ritenete soddisfatti di quanto l'orologio smart della Apple offre oppure vi aspettavate di più? Lo consigliereste ai vostri amici? Rispondeteci nel box dei commenti qui sotto. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch soddisfa la maggior parte degli utenti, rivela sondaggio


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?