Apple vorrebbe secondo campus 'Astronave' nella Silicon Valley

Apple vorrebbe secondo campus 'Astronave' nella Silicon Valley

Apple ha comprato un lotto di 777mila piedi quadrati nella Silicon Valley dove potrebbe sorgere un secondo campus 'astronave' dopo quello che dovrebbe essere pronto nel 2016.

 

Scritto da , il 03/10/15

Seguici su

 
 

Apple potrebbe essere interessata nella costruzione di un altro campus aziendale nella Silicon Valley.

Il gigante tecnologico con sede a Cupertino in California ha infatti comprato un lotto di 777.000 piedi quadrati nella vicina Sunnyvale, secondo quanto riferisce BizJournals che ha citato fonti non identificate. L'accordo - che si ritiene essere un contratto di locazione piuttosto che di acquisto - potrebbe essere luogo dove far sorgere un nuovo campus per almeno 3.000 dipendenti.

"Apple ha fatto atterrare la sua seconda astronave - questa volta, a Sunnyvale - in un affare enorme che esemplifica una nuova era nel settore immobiliare nella Silicon Valley e conferma l'enorme volontà di Apple che ha di crescere al di fuori della sua roccaforte Cupertino" scrive bizjournals.

I rappresentanti di Apple e della società immobiliare che avrebbe seguito la trattative, la Landbank Investments con sede in Menlo Park, non hanno rilasciato commenti in merito la trattativa.

Nel caso in cui Apple progetterà un secondo campus 'spaceship', questo andrebbe a succedere il primo "Campus 2" dell'azienda per il quale il Consiglio di amministrazione di Cupertino City ha dato la sua approvazione definitiva per la costruzione nel 2011, con i lavori che dovrebbero concludersi nel 2016.

Leggi anche: Apple, il nuovo campus SpaceShip spiegato dal suo Architetto

Come ricorda CNET, oltre alla sede di 850mila piedi quadrati della società di Cupertino e il campus "astronave" da 2,8 milioni di piedi quadrati in costruzione nella Silicon Valley, l'azienda ha firmato un contratto nel 2011 per 373mila piedi quadrati di spazi destinati ad uffici che si trovano a pochi minuti di distanza dalla sede principale di Apple per raccogliere fino a 1.300 posti di lavoro supplementari.

Il campus di 18 acri, che il Consiglio Comunale di Sunnyvale ha approvato un anno fa, dovrebbe avere quattro settori e coprire ben 2,8 milioni di metri quadrati. Apple ha detto nel 2011 che spera di avere 12.000 persone nel campus, una volta che sarà ultimato nel 2016, contro le circa 2.800 persone nella sua attuale sede.  Apple ha detto che la sede sarà l'80 per cento composta da zone per passeggiare, con più di 7.000 alberi.

Leggi anche:
Leggi anche: Apple Campus: Le immagini riprese da un Drone

Il nuovo campus che dovrebbe essere pronto nel 2016 diventerà la nuova sede di Apple, che è stata definita dallo stesso Steve Jobs prima della sua scomparsa come una "astronave", dicendo che la avrebbe guardata come fosse "una navicella spaziale atterrata". Nel progetto, l'edificio circolare emula una piazza della città con edifici che circondano un parco.

Se realmente Apple realizzerà un secondo campus sul nuovo lotto di terreno acquistato non lo sappiamo, ma vi terremo aggiornati.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple vorrebbe secondo campus 'Astronave' nella Silicon Valley


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?