Apple Music pronta a sfidare Youtube a suon di Video

Apple Music pronta a sfidare Youtube a suon di Video

Apple starebbe testando un pulsante per incorporare i video del suo servizio di streaming musicale Apple Music in tutto il resto del web. Sfida aperta contro Youtube.

 

Scritto da , il 10/11/15

Seguici su

 
 

Apple si starebbe preparando a sfidare YouTube attraverso la possibilità di condividere video presenti in Apple Music al di fuori del servizio. E' quanto sostiene il sito 9to5Mac, secondo il quale Apple ha "silenziosamente" iniziato a testare l'inserimento di un pulsante embed per dare la possibilità di inserire un player con i video del suo servizio di streaming musicale in tutto il resto del web.

Con l'obiettivo di aumentare le condivisioni di video realizzati dagli artisti in esclusiva per la sua piattaforma di musica in streaming, Apple starebbe quindi per lanciare una funzione per "incorporare" i filmati dal servizio Music sui siti web, vale a dire permettere tramite un codice iframe come quello offerto da YouTube di far mostrare sui siti web che lo desiderano i video di loro interesse.

La nuova funzione "embed" è al momento in fase di test ma non dovrebbe mancare molto prima del suo lancio - il pulsante è apparso già nelle clip di alcuni artisti ed è stato visibile per gli utenti in alcune località. "La nuova opzione di condivisione ha cominciato a comparire a volte nelle ultime settimane nei nuovi video da Drake" scrive 9to5Mac, che prosegue nello scrivere che il pulsante "è attualmente nascosto, appare su alcuni video solo in alcune località".

Uno dei motivi principali possibili per cui Apple potrebbe voler lanciare il pulsante è incentivare gli artisti a creare contenuti esclusivi per Apple Music, cosa che potrebbe portare ad un maggior numero di iscrizioni, e allo stesso tempo cercare di differenziare Apple Music dal resto dei servizi di streaming musicali e rilanciare Connect, la piattaforma social tramite cui gli artisti su Apple Music si connettono con i loro fan.

Se volete vedere con i vostri occhi come appare il player video di Apple Music, ecco un esempio qui sotto:

Non tutti gli artisti utilizzano il video player di Apple su Apple Music, ma ci potrebbero essere conseguenze di non poco conto se Apple decide di aprirlo a tutti e quindi cercare di liberarsi dei filmati di YouTube e altri collegamenti esterni presenti nelle pagine dei profili di molti artisti su Connect.

Se Apple davvero lancerà il suo player per i video, Youtube perderà certamente molte visualizzazioni dei video musicali che gli artisti caricano sulla piattaforma di video sharing.

Secondo i dati più di recente condivisi da Tim Cook, CEO di Apple, il servizio musicale ha superato 15 milioni di utenti, di cui 6,5 milioni paganti. La concorrenza di Spotify, attivo dal 2008, conta invece 75 milioni di utenti di cui oltre 20 milioni paganti.

Leggi anche: Apple Music ha 15 milioni di utenti, quasi meta' pagano

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Music pronta a sfidare Youtube a suon di Video


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?