Apple iPhone 7: prototipo si mostra in video

Apple iPhone 7: prototipo si mostra in video

 

Scritto da , il 22/03/16

Seguici su

 
 

Sono passati pochi mesi dal lancio mondiale del nuovo iPhone 6S, e come da copione sul web già circolano i primi rumors sull'iPhone 7, il melafonino di prossima generazione in uscita a Settembre 2016.

Non è la prima volta che su queste pagine vi proponiamo le possibili caratteristiche tecniche dell'iPhone 7, e nella notizia di oggi desideriamo focalizzare la vostra attenzione sul design del telefono. Un video da poco pubblicato online ci mostra infatti un presunto prototipo del device, e fin da subito si notano delle differenze importanti rispetto all'attuale iPhone 6S. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Prima però di cominciare con le varie analisi, una precisazione è doverosa: è possibile che questo video sia un semplice fake, e pertanto è meglio prendere tutto con delle pinze particolarmente grosse. Siamo comunque convinti che l'iPhone 7 avrà un design tutto nuovo rispetto all'iPhone 6S, in quanto Apple ogni 2 anni rinnova l'aspetto dei propri iPhone.

Nel filmato, che vi proponiamo in calce alla notizia, possiamo subito notare due cose: mancano il tasto Home e il jack delle cuffie (probabilmente perché ci troviamo di fronte ad un prototipo, e non il prodotto finale), e le cornici laterali sono estremamente ridotte, in modo da migliorare la portabilità. Al momento non sappiamo se l'iPhone 7 manterrà il form-factor da 4.7 e 5.5 pollici dell'iPhone 6 e dell'iPhone 6S, ma difficilmente Apple deciderà di aumentare in maniera considerevole le dimensioni dello schermo. Per intenderci, già con i 5.5 pollici del modello Plus siamo in campo phablet.

Ma quali saranno le altre caratteristiche tecniche del telefono? È ancora troppo presto per saperlo, ma possiamo fare qualche ipotesi. La memoria RAM forse verrà aumentata a 4 GB (lo stesso quantitativo dell'iPad Pro), il processore sarà un quad core, e la batteria al litio avrà una maggiore capacità, così da poter garantire dei livelli più elevati di autonomia. Per quanto riguarda il comparto multimediale, è possibile che la webcam frontale rimarrà da 5 MP, mentre quella posteriore avrà un sensore da 12 o 16 Megapixel.

Nel'attesa di saperne di più a riguardo, vi ricordiamo che l'attuale iPhone 6S è in vendita in Italia al prezzo di partenza di 779 euro IVA compresa nella versione con 16 GB di memoria flash interna. Per il modello con 64 GB vengono richiesti 889 euro, mentre per quello con 128 GB di storage servono 999 euro. Se invece siamo interessati all'acquisto dell'iPhone 6S Plus da 5.5 pollici, allora i prezzi sono i seguenti: 889 euro (16 GB di memoria flash interna), 999 euro (64 GB), 1.109 euro (128 GB). In tutti i casi, la scocca è disponibile nelle colorazioni Argento, Oro, Grigio siderale e Oro rosa.

Il nuovo iPhone 6S, delle dimensioni di 138.3 x 67.1 x 7.1 mm per un peso complessivo di 143 grammi, ha lo stesso aspetto del precedente modello, ma l'hardware interno è stato del tutto rinnovato. Il Touch ID 2 è il doppio più veloce nel riconoscimento delle impronte digitali, e tramite il lettore biometrico non solo possiamo sbloccare il device in sicurezza, ma possiamo anche autorizzare i pagamenti in mobilità tramite Apple Pay. Il display supporta il touch sensibile alla pressione (tecnologia Force Touch), e la fotocamera posteriore da 12 Megapixel è in grado di catturare molti più dettagli, anche in condizioni di scarsa illuminazione. La memoria RAM è stata aumentata a 2 GB, e il processore è il potente Apple A9 dual core da 1.84 Ghz.



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone 7: prototipo si mostra in video


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?