Apple iOS 9: risparmiare batteria con Wifi e Modalita' Aereo

Apple iOS 9: risparmiare batteria con Wifi e Modalita' Aereo

 

Scritto da , il 28/01/16

Seguici su

 
 

In questa guida di oggi vediamo di darvi alcuni utili consigli su come risparmiare la batteria con l'iPhone e l'iPad attivando sia la Modalità Aereo che la connettività di rete Wifi. Ecco qui di seguito come procedere.

Sia l'iPhone che l'iPad non sono di certo dei campioni di autonomia, tuttavia con alcuni accorgimenti è possibile prolungare di un po' la durata della batteria del dispositivo. In questa guida di oggi desideriamo spendere qualche parola sui benefici della Modalità Aereo e della sola connettività Wifi. Certo, bisogna accettare alcuni compromessi, ma la batteria ne gioverà parecchio. Ecco come procedere!

La connettività senza fili Wifi, sia essa gratuita o a pagamento, è sempre più presente nei luoghi pubblici. Pensiamo ad esempio alle scuole, ai bari, ai ristoranti, alle stazioni, agli uffici.. senza dimenticare che anche in alcuni treni e aerei è possibile connettersi al web tramite Wifi.

La modalità d'uso Aereo, come suggerisce lo stesso nome, è stata realizzata per tutte le situazioni (aereo, ospedale, ecc..) dove è necessario disattivare le connessioni del proprio cellulare. Così facendo, la rete dello smartphone non funziona più, impedendoci di chiamare, ricevere telefonate e anche scrivere normali messaggi SMS. Di positivo, la modalità d'uso Aereo aumenta in maniera notevole l'autonomia del telefono, dato che le trasmissioni delle reti consumano un sacco di energia. Ma non c'è un modo per avere tale modalità attiva, e al tempo stesso ricevere notifiche via web? Il metodo esiste, e non è affatto complicato.

Come prima cosa, effettuiamo uno swipe verso l'alto quando ci troviamo nella schermata principale di iOS 9, e quindi facciamo tap sul pulsante della Modalità Aereo per disattivare tutte le connessioni del cellulare. Fatto? Perfetto, a questo punto facciamo tap sull'icona del Wifi, così da avere la connessione Internet attiva nel caso ci troviamo in una zona con copertura Wifi. Questo accorgimento serve a risparmiare molta batteria, in quanto non viene utilizzata l'antenna per le reti 3G e 4G LTE. Ovviamente non possiamo ricevere messaggi SMS e chiamate tradizionali, ma possiamo sempre affidarci a servizi online come Skype, Whatsapp, eccetera.. Utilizzando la sola rete Wifi non ci dobbiamo preoccupare di consumare i preziosi MB della flat dati, e inoltre possiamo navigare su Facebook, controllare i messaggi di posta elettronica e guardare i video su Youtube alla massima velocità.

Se desideriamo aumentare ancora di più l'autonomia dell'iPhone, allora è bene tenere sotto controllo le applicazioni che consumano più risorse. Per farlo, apriamo la schermata Impostazioni > Batteria e verifichiamo quali sono le app che consumano più batteria. Nel caso siano presenti delle applicazioni esose di risorse e che non utilizziamo quasi mai, allora sarebbe bene procedere con la loro disinstallazione. A volte, alcune app inutilizzate rimangono attive in background, consumando delle risorse che portano ad una scarsa autonomia.

Un altro consiglio riguarda le funzionalità dell'iPhone: è vero che l'antenna GPS integrata è comodissima per la geolocalizzazione, ma è altrettanto vero che il GPS consuma un sacco di batteria. Meglio attivarlo soltanto quando ci serve per davvero, e lo stesso discorso vale per il Bluetooth, il Wifi e il lettore di impronte digitali Touch ID. Infine, consigliamo di disattivare tutte le notifiche push delle applicazioni non necessarie, e se i problemi di scarsa autonomia dovessere persistere, allora un ripristino alle impostazioni di fabbrica potrebbe risolvere la situazione.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 9: risparmiare batteria con Wifi e Modalita' Aereo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?