Apple iTunes Allowances ha chiuso

Apple iTunes Allowances ha chiuso

 

Scritto da , il 28/05/16

Seguici su

 
 

Dopo il 25 maggio, si deve trovare una soluzione alternativa per fare un regalo su iTunes ai figli. Apple, come aveva comunicato con largo anticipo, ha infatti chiuso in tale data l'"assegno" su iTunes dopo aver prima chiuso le iscrizione di nuovi utenti dal 13 aprile. In alternativa si possono usare "In famiglia" e regali iTunes.

Per chi non conosce il servizio noto negli Stati Uniti come 'iTunes Allowances' ma disponibile anche in Italia, grazie ai regali mensili iTunes si poteva inviare a chiunque un credito mensile da utilizzare in iTunes Store, iTunes App o iBooks Store.

Dopo aver attivato il regalo mensile iTunes, l'importo impostato veniva aggiunto automaticamente all'ID Apple utilizzato dal destinatario in iTunes Store. L'importo totale del regalo mensile veniva addebitato il primo giorno di ogni mese successivo, fino alla sospensione o rimozione.

Il destinatario del regalo non era tenuto a spendere ogni mese l'intero importo del regalo mensile, in quanto l'eventuale importo rimanente veniva aggiunto a quello del mese successivo.

Il servizio veniva considerato come 'assegno virtuale' o 'paghetta mensile' che un genitore poteva disporre per il proprio figlio, il quale non era così tenuto ad associare il proprio AppleID ad un carta di credito per effettuare acquisti su iTunes di giochi o musica o altro.

Questa la nota ufficiale di Apple con cui è stata annunciata la chiusura del servizio:

iTunes Allowances termina il 25 Maggio 2016
Dopo il 13 Aprile 2016, non si è più in grado di creare un nuovo account iTunes Allowance. Tutte le iscrizioni esistenti saranno nulle dopo il 25 maggio 2016.
Dopo il 25 maggio l'eventuale credito inutilizzato rimarrà nel conto del beneficiario fino a quando non verrà utilizzato. Per gestire gli acquisti di iTunes per la tua famiglia, utilizza Family Sharing. Per inviare regali a parenti e amici, usare i regali iTunes.
Se avete domande o bisogno di aiuto, contattare il supporto Apple.

Nella lettera che l'azienda ha inviato agli utenti iscritti al servizio per comunicare la chiusura, Apple suggerisce di utilizzare al posto di 'iTunes Allowances' la condivisione 'In famiglia'. Con questa opzione fino a sei persone possono condividere gli acquisti fatti sull'iTunes, sull'iBooks e sull'App Store, mantenendo riservati i propri account. Si paga tutto con una sola carta di credito, e le spese dei figli vengono approvate direttamente dal dispositivo di un genitore. E' possibile mettere in comune anche foto, calendari e altro.

E' possibile usare "In famiglia" sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch con iOS 8 o versioni successive, sul Mac con OS X Yosemite o versioni successive e iTunes 12 oppure sul PC con iCloud per Windows.

Per attivare "In famiglia" sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch: vai su Impostazioni > iCloud, tocca Configura "In famiglia", quindi segui i passaggi sullo schermo.

Per attivare "In famiglia" sul Mac, vai al menu Apple > Preferenze di Sistema > iCloud, fai clic su Configura famiglia, quindi segui i passaggi sullo schermo.

A chi non vuole attivare 'In Famiglia' Apple ricorda che è possibile inviare regali a parenti e amici usando i regali iTunes (importi a credito, libri, audiolibri, musica, film, programmi TV o app.). 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iTunes Allowances ha chiuso


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?