Truffa Apple ID, circola falso messaggio da Apple

Truffa Apple ID, circola falso messaggio da Apple

 

Scritto da , il 23/04/16

Seguici su

 
 

Se si riceve un messaggio di testo sul telefono che dice di essere stato spedito dal supporto Apple in cui viene chiesto di condividere i dettagli circa il nome utente e la password dell'account Apple ID bisogna non rispondere o cliccare nel link contenuto: si tratta di una truffa.

Come riporta il The Indipendent, alcuni utenti di iPhone, principalmente britannici, stanno ricevendo messaggi il cui mittente si spaccia per il servizio di supporto Apple e chiede di accedere ad un sito web per aggiornare i dati di accesso al proprio account Apple, ovvero username e password, due dati estremamente sensibili, in quanto chi ne viene in possesso puo' avere accesso all'intero account Apple.

Bisogna infatti sapere che l'ID di Apple non ha scadenza, per cui qualunque email o SMS che chiede di aggiornare i dati per evitare che il profilo venga chiuso sono semplicemente truffe.

Chi incombe nella truffa, quindi accede al sito indicato nel messaggio e inserisce i propri dati dell'ID di Apple, in realtà sta solo fornendo ai criminali la chiave per entrare nel proprio profilo AppleID, che potrebbero usare per avere accesso alle informazioni personali dei clienti, tra cui il numero del passaporto e i dati della carta di credito.

Il messaggio è del tipo: "[Nome] il vostro Apple ID è in scadenza oggi. Per evitare la chiusura confermare i dati a [indirizzo] - Supporto Apple ".

Apple al momento non ha rilasciato commenti ufficiali, ma sulla pagina di supporto online il gruppo di Cupertino precisa che l'azienda non contatta mai i propri clienti tramite messaggi. "Come regola generale, mai inviare informazioni della carta di credito, le password degli account, o altre informazioni personali in una e-mail a meno che non si verifica che il destinatario è chi dice di essere", dice l'azienda una pagina ufficiale di supporto.

Questo tipo di truffe non circolano solamente via sms ma spesso anche per mail e si chiamano messaggi di 'phishing' e non coinvolgono solo agli utenti di Apple: se qualcuno riceve una e-mail da una società (che si tratti di PayPal, eBay, Google, ecc) in cui viene chiesto di chiedere informazioni di accesso ad un proprio account, bisogna esaminare il mittente del messaggio.

Se si riceve un messaggio o una e-mail in cui si legge che il proprio account ad un servizio a cui si è iscritti è stato compromesso, per andare sul sicuro è bene NON CLICCARE IN ALCUN LINK PRESENTE NEL MESSAGGIO, quindi basta aprire il browser web, accedere alla homepage del servizio in oggetto, quindi entrare e cambiare la password: questo va fatto direttamente nel sito ufficiale del servizio, non cliccando nei link nei messaggi che si ricevono.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Truffa Apple ID, circola falso messaggio da Apple


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?