Apple, Tim Cook annuncia nuovi MAC in arrivo

Apple, Tim Cook annuncia nuovi MAC in arrivo

 

Scritto da , il 23/12/16

Seguici su

 
 

Apple sta preparando aggiornamenti per la sua linea di Mac da lanciare sul mercato il prossimo anno, compresi i nuovi modelli di iMac con porte USB-C e nuovi chip grafici AMD, e aggiornamenti minori in termini di potenza di elaborazione per i modelli da 12 pollici di MacBook e MacBook Pro, secondo Bloomberg.

Gli utenti Mac non devono aspettarsi cambiamenti radicali nel 2017, tuttavia. Invece, la società sta preparando aggiornamenti 'modesti'.

L'analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities ritiene che i nuovi iMac saranno lanciati nella prima metà del 2017 in una nota che ha condiviso all'inizio di quest'anno.

Secondo le indiscrezioni, Apple sta anche preparando nuove tastiere wireless dotate di Touch Bar e Touch ID per computer desktop. La relazione sostiene di Apple deciderà se rilasciare le tastiere a seconda della risposta ricevuta da parte dei consumatori che hanno scelto di acquistare i nuovi modelli di MacBook Pro rilasciati a pochi mesi fa, i primi ad avere integrata la Touch Bar che è un display OLED Multi-Touch di qualità Retina che si trova sopra la fila di tasti numerici e, sensibile al tocco, sostituisce i tasti funzione e mostra cose diverse a seconda del contesto.

In notizie correlate, alcuni ingegneri Apple hanno riferito di aver preso in considerazione la possibilità di spostare la produzione di Mac Pro di nuovo in Asia. Apple attualmente assembla il Mac Pro in Texas, con il dispositivo che non è stato aggiornato negli ultimi tre anni.

Il presidente eletto Donald Trump ha detto di recente che offrirà incentivi Apple per portare la produzione di nuovo negli Stati Uniti, tra cui un "importante taglio delle tasse" e minore burocrazia. Il CEO di Apple Tim Cook ha detto che la maggior parte dei suoi prodotti sono fatti in Cina perché la forza lavoro negli Stati Uniti comprende un minor numero di individui con competenze necessarie.

Il CEO di Apple Tim Cook ha recentemente confermato che l'impegno della società nei computer desktop Mac rimane forte, nonostante l'attenzione dimostrata negli ultimi mesi verso la linea Macbook. I commenti di Cook sono stati pubblicati da TechCrunch:

Il desktop è molto strategico per noi. E' unico rispetto al notebook, perché si può dotare di un sacco di prestazioni un desktop - schermi più grandi, maggiore quantità di memoria e di archiviazione, e prestazioni più veloci. Quindi ci sono diversi motivi per cui i desktop sono veramente importanti, e in alcuni casi critici, per le persone.

L'attuale generazione di iMac è il miglior desktop che abbiamo mai fatto e il suo bellissimo display Retina 5K è il migliore display tra tutti i desktop in tutto il mondo.

Alcune persone nei media hanno sollevato il dubbio circa il fatto se siamo impegnati ancora sullo sviluppo di computer desktop. Se non c'è alcun dubbio su questo, mi permetta di essere molto chiaro: abbiamo grandi piani nella nostra tabella di marcia. Nessuno dovrebbe preoccuparsi di questo.

Il Mac mini è stato aggiornato quasi ogni anno tra il 2007 e il 2012, e poi una volta nel 2014. Nel frattempo, il Mac Pro è stato aggiornato quasi ogni anno dal 2006 al 2013, con alcun aggiornamento negli ultimi tre anni. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple, Tim Cook annuncia nuovi MAC in arrivo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?