Apple investe 200 milioni di dollari in Corning, produttore di vetro per smartphone

Apple investe 200 milioni di dollari in Corning, produttore di vetro per smartphone

A Corning Incorporated 200 milioni di dollari dal nuovo Advanced Manufacturing Fund di Apple come parte dell'impegno dell'azienda di promuovere l'innovazione tra i produttori americani.

 

Scritto da , il 13/05/17

Seguici su

 
 

Apple ha annunciato che Corning Incorporated riceverà 200 milioni di dollari dal nuovo Advanced Manufacturing Fund della società di Cupertino come parte dell'impegno dell'azienda di promuovere l'innovazione tra i produttori americani.

Nel comunicato di Apple in cui la società ha comunicato l'investimento si legge che questo supporterà la ricerca e lo sviluppo di Corning, la necessità di apparecchiature strumentali e la realizzazione di vetro all'avanguardia "allo stato dell'arte".

L'impianto di Corning ad Harrodsburg, aperto da 65 anni, è stato parte integrante della collaborazione di dieci anni tra queste due società innovative e sarà l'obiettivo di investimento di Apple. Corning ha fornito il vetro per ogni iPhone dal 2007. Questa nuova partnership si estende per ulteriori dieci anni.

"Corning è un ottimo esempio di un fornitore che ha continuato ad innovare ed è uno dei fornitori di lunga data di Apple", ha dichiarato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. "Questa partnership è iniziata 10 anni fa con il primo iPhone, e oggi ogni cliente che acquista un iPhone o un iPad ovunque nel mondo tocca il vetro che è stato sviluppato in America. Siamo estremamente orgogliosi della nostra collaborazione nel corso degli anni e stiamo investendo ulteriormente in Corning che ha ricche pratiche di produzione innovative".

Apple si è impegnata ad investire almeno 1 miliardo di dollari con società statunitensi come parte del fondo Advanced Manufacturing Fund, destinato a promuovere la "produzione innovativa e lavori altamente qualificati che contribuiranno a porre le basi per una nuova era produttiva tecnologica negli Stati Uniti" si legge nella nota sul blog di Apple.

"Il lungo rapporto di Corning con Apple non solo ha portato ad importanti innovazioni nel vetro che hanno permesso nuove capacità per i consumatori, ma ha anche contribuito a creare quasi 1000 posti di lavoro americani e ci ha permesso di continuare a crescere e ampliare negli Stati Uniti", ha affermato Wendell P. Weeks, Presidente, amministratore delegato e presidente di Corning. "Questo investimento garantirà che il nostro impianto a Harrodsburg rimarrà un centro globale di eccellenza per la tecnologia del vetro".

Negli Stati Uniti, Apple supporta ora 2 milioni di posti di lavoro in tutti i 50 stati, tra cui 450.000 posti di lavoro attribuibili alla spesa e agli investimenti di Apple con i fornitori statunitensi. Solo l'anno scorso, Apple ha speso oltre 50 miliardi di dollari con più di 9.000 fornitori e produttori nazionali.

Fin dalla nascita di Gorilla Glass nel 2007, la partnership tra Apple e Corning ha creato e ha sostenuto quasi 1000 posti di lavoro negli Stati Uniti attraverso le operazioni di Ricerca e Sviluppo, produzione e commercializzazione di Corning, tra cui oltre 400 a Harrodsburg.

Curiosità: Corning ha procurato abbastanza energia rinnovabile per coprire tutta la sua produzione Apple negli Stati Uniti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple investe 200 milioni di dollari in Corning, produttore di vetro per smartphone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?