Apple iOS 11: Novita' e Dispositivi Compatibili

Apple iOS 11: Novita' e Dispositivi Compatibili

Apple iOS 11 introduce la sincronizzazione dei Messaggi con iCloud, nuovo App Store, AirPlay 2, supporto per audio multi-room, scambio denaro tra amici tramite Apple Pay, migliore cattura di foto con Fotocamera, e un migliorato Siri.

 

Scritto da , il 19/09/17

Seguici su

 
 

Apple alla WWDC 2017 lo scorso 5 Giugno ci ha dato un assaggio di iOS11, la nuova iterazione del sistema operativo sviluppato per smartphone, iPad e iPod Touch. Come sempre in occasione della conferenza degli sviluppatori di giugno, Apple ha solo anticipato agli sviluppatori alcune delle novità della piattaforma, mentre nel corso dell'evento che si è tenuto il 12 settembre Apple ha annunciato l'inizio della distribuzione di iOS 11 dal 19 settembre, in Italia dalle ore 19. A seguire, scopriamo quelle che sono le novità che iOS 11 introduce e quali sono i dispositivi aggiornabili a iOS 11.

Per quanto riguarda l'app Messaggi, con iOS11 il dispositivo va ora a sincronizzare i messaggi con iCloud, cosi' tutte le conversazioni restano sincronizzate per essere sempre disponibili in tutti i dispositivi connessi con lo stesso account. Riguardo Apple Pay, iOS 11 va ad introdurre il supporto per lo scambio di denaro person-to-person. Cosa significa? Che  gli utenti potranno facilmente scambiarsi denaro tra loro. Per esempio, in una conversazione di chat in Messaggi si potrà inviare del denaro ad un amico tramite Apple Pay, ma si potrà anche richiedere di ricevere denaro. 

Secondo Apple, con iOS 11 l’assistente virtuale Siri diventa "ancora più indispensabile" con le sue "sofisticate tecnologie di apprendimento automatico e di intelligenza artificiale" con Siri che "acquista in personalità e ti parla con una voce più naturale". Siri diventa anche un 'DJ personale' grazie all'integrazione con Apple Music che conosce i gusti musicali dell'utente: chiedendo a Siri di far ascoltare qualcosa, l'app riprodurrà musica in base ai gusti musicali dell'utente. E per sapere chi suona la chitarra elettrica o la batteria, basta chiedere a Siri, che sa tutto anche di musica. Inoltre, Siri sarà in grado in iOS 11 di tradurre istantaneamente lingue, funzionalità chiamata 'translate' ma disponibile al lancio in beta dall'inglese in Cinese, Francese, Tedesco, Italiano e Spagnolo. Siri è più di una semplice voce, e con iOS 11 diventa più utile: Apple ha voluto migliorare Siri per comprendere "what you want next", ossia "quello che vuoi dopo" - Siri impara a conoscere l'utente, anticipa informazioni e dà il suggerimento giusto ancora prima che gli venga chiesto qualcosa. Mentre si scrive, Siri è ora in grado di suggerire titoli di film, nomi di luoghi e altro ancora, basandosi sulle ricerche più recenti dell'utente. E se si sta avvisando un amico che ci si trova per strada, Siri può persino calcolare il tempo che servirà ad arrivare. Durante la navigazione in Safari, Siri è in grado di suggerire cosa cercare in base a quello che l'utente sta leggendo in quel momento, e confermando un appuntamento o prenotando un volo su un sito di viaggi, Siri chiederà se si vuole aggiungere al calendario personale.

iOS11 introduce il supporto per la compressione video HEVC per ridurre le dimensioni fino a due volte dei video rispetto al codec H.264. E ancora, l'app Fotocamera viene migliorata per catturare immagini di qualità maggiore, anche in condizioni di scarsa luminosità, viene migliorata la stabilizzazione ottica dell'immagine oltre al flash True Tone e HDR.  Con i nuovi filtri professionali, Apple promette con la fotocamera di iPhone di avere piani più espressivi, tonalità della pelle più naturali, e pochi tap per applicare ai ritratti gli stili più classici della fotografia.

Su iOS11, le foto live (Live Photos) possono essere trasformate in un loop video scegliendo l’immagine preferita ma Foto puo' suggerire quelle più adatte. E' inoltre possibile prendere una foto live e farla andare avanti e indietro, ma è anche possibile catturare il movimento e lo scorrere del tempo: in questo modo le stelle diventano scie nel cielo, e una cascata si trasforma in una nuvola vaporosa.

Apple va ad aggiornare in iOS 11 anche la sua app Mappe introducendo la navigazione in ambienti interni, come centri commerciali e aeroporti in tutto il mondo. In questo modo diventa possibile sapere se ci sono ristoranti dopo i controlli di sicurezza, o dove si trova un determinato negozio. E ancora, la finestra di navigazione durante la guida mostra la velocità in tempo reale e supporta le indicazioni per corsia per essere piu' utile mentre si guida. 

Per quanto riguarda la sicurezza, in iOS11 viene aggiunta la funzione chiamata 'Non disturbare' che quando è attiva durante la guida e si riceve un messaggio o una chiamata il telefono invierà una risposta automatica per informare che si è alla guida e si risponderà in seguito. Anche le notifiche vengono nascoste durante la guida.

Apple si avvicina alla realtà aumentata (elementi digitali che vengono sovrapposti all'ambiente reale) introducendo ARKit, un nuovo framework che permette agli sviluppatori di creare facilmente fantastiche esperienze di realtà aumentata per iPhone e iPad. Non servono nuovi hardware per supportare la realtà aumentata di Apple perchè sono  sufficienti i sensori presenti nei dispositivi esistenti - questo significa che gli iPhone e gli iPad di ultima generazione sono gia' pronti per le esperienze di AR che gli sviluppatori di Apple potranno creare. Come sempio, Apple al keynote ha mostrato una esperienza di Pokemon GO piu' realistica resa possibile grazie all'integrazione di AR Kit nell'app Pokemon GO.

Lo scorso anno, in Apple Music è stato introdotto un nuovo design. Quest'anno, piccole novità per l'app Apple Music. Ora, grazie ad AirPlay2, sarà possibile controllare l’impianto audio in ogni ambiente della casa, trasmettendo musica anche sul televisore di casa tramite Apple TV, e usare l'iPad o l'iPhone come telecomando. Altra novità in arrivo con iOS 11 la possibilità per gli utenti di Apple Music sapere cosa stanno ascoltando gli amici: è possibile entrare sui loro profili personali e scoprire le playlist che hanno condiviso o quali sono gli album e le stazioni radio che ascoltano più spesso; allo stesso tempo condividere con loro quello che noi stiamo ascoltando.

Apple con iOS 11 introduce anche miglioramenti alla sua app Foto, tra cui un effetto simile alla funzione Boomerang presente nell'app Instagram.

Phil Schiller di Apple sul palco del keynote di apertura della WWDC 2017 ha parlato dell'App Store prima di annunciare che in iOS11 viene completamente riprogettato, nel design e nella divisione delle categorie. Oggi, 500 milioni di persone usano ogni settimana l'App Store scaricando 180 miliardi di app, per un'industria che vale oltre 70 miliardi di dollari. Nel nuovo App Store si vedrà una nuova sezione 'Oggi' dove gli utenti potranno trovare applicazioni nuove e popolari, oltre ad una sezione dedicata ai migliori giochi ed una dedicata agli acquisti in-app. Apple dice che l’App Store è stato completamente ripensato "per aiutarti a trovare app e giochi che ti conquisteranno" con "aggiornamenti quotidiani e consigli degli esperti, un pannello dedicato ai giochi, le liste a tema e molto altro. È il più grande evento nella storia dell’App Store, dopo le app."

Con la nuova app File è possibile tenere sotto controllo, in un unico posto, tutti i propri file: si possono cercare, trovare e organizzare facilmente, ed è presente una sezione solo per i file più recenti. Tramite File si possono trovare non solo i documenti archiviati sull’iPad, ma anche quelli presenti nelle app, sui dispositivi iOS, in iCloud Drive e su altri servizi di file sharing come Dropbox e Box.

iOS 11 introduce su iPad un nuovo Dock, accessibile da qualsiasi schermata: basta sfiorare per aprire le app e passare da una all’altra. Il Dock si puo' personalizzare aggiungendo ancora più app e ricorda quali app sono state aperte di recente e l’ultima usata sull’iPhone o sul Mac, mostrandole nella parte destra.

iOS 11 va a semplificare il multitasking rendendolo più semplice e intuitivo. Ora, usando un’app è possibile aprirne un’altra direttamente dal Dock, ed entrambe resteranno attive sia in Slide Over che in Split View. Trascinando a sinistra la seconda app, si aprono in Slide Over. Inoltre, nel nuovo switcher è possibile ritrovare gli App Spaces con le app preferite.

Su iPad, iOS 11 va ad introdurre Il Drag and Drop: questo permette di spostare testi, foto e file da un’app all’altra solo trascinandoli sullo schermo.

Su iPad Pro con iOS11, Apple Pencil diventa più versatile e potente. E' possibile buttare giù uno schizzo, disegnare o scrivere accanto al testo in Note e in Mail. Commenti al volo: per firmare un documento, annotare un PDF o disegnare su immagini e screenshot. Scansiona e firma: la nuova funzione Scanner nell’app Note riconosce il documento e lo acquisisce, quindi l'utente puo' firmarlo e condividerlo.

Con l’arrivo di iOS 11, arriva un nuovo Centro di Controllo personalizzabile in base a quello che si fa più spesso. Arriva l’ispirazione per una nuova canzone? E' possibile aggiungere Memo vocali. Si vogliono regolare le luci in sala da pranzo con un tap? E' possibile aggiungere i controlli per l’app Casa. E con il 3D Touch si puo' accedere ad ancora più comandi.

Con la tastiera QuickType, lettere, numeri, simboli, punteggiatura è tutto sulla stessa tastiera. Mentre si scrive, è possibile sfiorare un tasto verso il basso per selezionare quello che serve. Inoltre, è possibile tenere premuto il tasto emoji, selezionare la digitazione a una sola mano, e la tastiera si rimpicciolirà per essere usata con una mano sola.

iOS11 introduce il Setup automatico: se bisogna impostare un nuovo iPhone o iPad, basta avvicinarlo al proprio dispositivo iOS o al Mac per importare all’istante, e in tutta sicurezza, molte delle impostazioni e preferenze personali, oltre alle password archiviate in Portachiavi iCloud.

DISPOSITIVI COMPATIBILI CON IOS11. Apple iOS11 è disponibile dal 19 settembre come aggiornamento gratuito per i seguenti dispositivi compatibili: iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5s, iPad Pro 12,9" (2a generazione), iPad Pro 12,9" (1a generazione), iPad Pro 10,5", iPad Pro 9,7", iPad Air 2, iPad Air, iPad (5a generazione), iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, iPod touch (6a generazione).

 
Apple iOS11 - Messaggi sync su iCloud
Apple iOS11 - Messaggi sync su iCloud
 
 
Apple iOS 11 - Apple Pay
Apple iOS 11 - Apple Pay
 
Leggi anche:
 
Apple iOS 11 - Apple Siri
Apple iOS 11 - Apple Siri
 
 
Apple iOS 11 - Apple Siri
Apple iOS 11 - Apple Siri
 
Leggi anche:
 
Apple iOS 11 - Apple Siri in app di terze parti
Apple iOS 11 - Apple Siri in app di terze parti
 
 
Apple AirPlay2 - Multi-room controls
Apple AirPlay2 - Multi-room controls
 
 
Apple iOS 11 - Apple Music su Apple TV
Apple iOS 11 - Apple Music su Apple TV
 
 
Apple iOS 11 - Apple Music - Cosa ascoltano gli amici
Apple iOS 11 - Apple Music - Cosa ascoltano gli amici
 
 
Apple iOS 11 - App Store
Apple iOS 11 - App Store
 
 
Apple iOS 11 - App Store
Apple iOS 11 - App Store
 
 
Apple iOS11 - File
Apple iOS11 - File
 
 
Apple iOS11 - Drag and Drop
Apple iOS11 - Drag and Drop
 
 
Apple iOS11 - Apple Pencil
Apple iOS11 - Apple Pencil
 
 
Apple iOS11 - Realta' Aumentata
Apple iOS11 - Realta' Aumentata
 
 
Apple iOS11 - Nuovo App Store
Apple iOS11 - Nuovo App Store
 
 
Apple iOS11 - Apple Music
Apple iOS11 - Apple Music
 
 
Apple iOS 11 - AirPlay 2 e Centro di Controllo
Apple iOS 11 - AirPlay 2 e Centro di Controllo
 
 
Apple iOS11 - Apple Mappe e Tastiera QuickType
Apple iOS11 - Apple Mappe e Tastiera QuickType
 

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind