iOS 11 introduce supporto per tag NFC su iPhone

iOS 11 introduce supporto per tag NFC su iPhone

Con iOS11, Apple sblocca il modulo NFC nei propri dispositivi per poter essere utilizzato dalle app di terze parti e non solo per Apple Pay.

 

Scritto da , il 18/08/17

Seguici su

 
 

I dispositivi Apple di ultima generazione hanno sempre avuto integrato il modulo NFC, solo che via software il chip è sempre stato limitato da Apple al supporto per i pagamenti via Apple Pay. Con iOS11, tuttavia, le cose cambiano, poichè la connettività wireless (RF) bidirezionale a corto raggio viene 'sbloccata' per poter essere utilizzata anche da applicazioni e servizi di terze parti.

A rivelare l'importante novità è stato il sito di Apple dedicato agli sviluppatori, in cui viene menzionato il 'Core NFC' tramite il quale dispositivi come iPhone 7 e iPhone 7 Plus potranno 'leggere' i tag NFC.

NFC è una tecnologia che permette ai dispositivi mobili di comunicare in modalità wireless tra loro e con altri gadget quando si trovano a distanza ravvicinata. Sebbene NFC può essere utilizzato per una varietà di scopi, è più comunemente visto come un modo per utilizzare il telefono cellulare per interfacciarsi con un dispositivo nei negozi, ristoranti, o altre attività commerciali al fine di pagare per gli articoli con semplicità. Diversi telefoni Android supportano già NFC, ma la tecnologia è ancora poco utilizzata dai consumatori. 

Stando a quanto si puo' leggere nel sito per gli sviluppatori, una applicazione può "leggere i tag per fornire agli utenti maggiori informazioni sull'ambiente reale e sugli oggetti in esso presenti". Ad esempio, un'app potrebbe fornire agli utenti informazioni sui prodotti che trovano in un negozio o sulle opere d'arte esposte in un museo - si potrebbe quindi avvicinare lo smartphone con NFC abilitato al tag NFC posizionato al fianco del quadro per vedere apparire sullo schermo tutte le informazioni sull'opera.

Piu' nello specifico, Apple comunica che utilizzando Core NFC, è possibile leggere i tag NFC (Near Field Communication) dei tipi da 1 a 5 che contengono dati nel formato NFC Data Exchange (NDEF).  

Il supporto NFC viene cosi' aperto alle applicazioni di terze parti sui dispositivi dotati di modulo Near Field Communications (NFC) aggiornati a iOS11, che sarà disponibile da questo autunno.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su iOS 11 introduce supporto per tag NFC su iPhone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?