Apple richiama i vecchi MacBook Pro da 15 pollici, le batterie potrebbero prendere fuoco

Apple richiama i vecchi MacBook Pro da 15 pollici, le batterie potrebbero prendere fuoco

Interessate dal richiamo sono le unità di MacBook Pro da 15 pollici vendute principalmente tra il settembre 2015 e il febbraio 2017.

 

Scritto da , il 21/06/19

Seguici su

 
 

Apple ha annunciato che un numero limitato di MacBook Pro da 15" di generazione precedente sono alimentati da una batteria che potrebbe surriscaldarsi e rappresentare un rischio per la sicurezza. Per questo motivo, la società di Cupertino ha attivato il programma di richiamo volontario di queste unità per procedere, gratuitamente per il cliente, alla sostituzione della batteria difettosa.

Interessate dal richiamo sono le unità di MacBook Pro da 15" vendute principalmente tra il settembre 2015 e il febbraio 2017. Chi ha un MacBook Pro 15" ha la possibilità di scoprire se la propria unità rientra nel richiamo semplicemente controllando il numero di serie del prodotto. Il richiamo non riguarda altri MacBook Pro da 15" né altri notebook della famiglia Mac.

Come verificare se del proprio MacBook Pro da 15" va sostituita la batteria.
E' sufficiente, sul proprio Mac, scegliere 'Informazioni' dal menu Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi verificare che il modello che si ha è proprio un “MacBook Pro da 15" con display Retina (metà 2015)”, quindi inserire il numero seriale del computer nel campo apposito disponibile all'indirizzo https://support.apple.com/it-it/15-inch-macbook-pro-battery-recall e premere 'Submit/invia' per scoprire se è idoneo a prendere parte a questo programma di sostituzione della batteria.

Se il MacBook Pro risultasse idoneo, ai fini della sicurezza, Apple chiede di interromperne l’utilizzo e di seguire le istruzioni riportate nella suddetta pagina per procedere alla sostituzione della batteria, tutto a spese di Apple.

"La sicurezza del cliente è sempre la massima priorità di Apple e abbiamo volontariamente deciso di sostituire le batterie interessate, gratuitamente" ha dichiarato la società di Cupertino.

In tutti i casi, il dispositivo verrà inviato ad un centro di riparazione Apple dove verrà esaminato prima di procedere a qualsiasi tipo di sostituzione per verificare che sia idoneo per questo programma.

I tempi previsti per la verifica e sostituzione della batteria sono stati stimati da Apple in 2-3 settimane.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple richiama i vecchi MacBook Pro da 15 pollici, le batterie potrebbero prendere fuoco


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?