Apple Awards 2021 per Musica, Podcast, App e Giochi: tutti i Premi assegnati

Apple Awards 2021 per Musica, Podcast, App e Giochi: tutti i Premi assegnati

Apple ha annunciato i vincitori della terza edizione degli Apple Music Awards, riconoscendo i migliori artisti musicali del 2021 e la loro influenza sulla cultura globale, e le app e giochi migliori premiati con gli App Store Award 2021.

 

Scritto da il 02/12/21 | Pubblicato in Apple Music Awards | Apple Music | Apple Podcasts | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Apple ha annunciato i vincitori della terza edizione degli Apple Music Awards, riconoscendo i migliori artisti del 2021 e la loro influenza sulla cultura globale. I vincitori vengono scelti attraverso un processo che riflette sia la prospettiva editoriale di Apple Music sia ciò che i clienti di tutto il mondo ascoltano di più.  

Ogni anno, da tre anni a questa parte, gli Apple Music Awards premiano i successi nella musica in cinque categorie distinte: Artist of the Year (Artista dell'anno), Songwriter of the Year (Cantautore dell'anno), Breakthrough Artist of the Year (Artista emergente dell'anno), Top Song of the Year (Canzone migliore dell'anno) e Top Album of the Yea (Album migliore dell'anno). Quest'anno c'è una nuova categoria di premi: Regional Artist of the Year (Artista regionale dell'anno), che premia gli artisti di cinque paesi e regioni - Africa, Francia, Germania, Giappone e Russia riconoscendo quelli che hanno avuto il maggiore impatto culturale e nelle classifiche locali.

"Gli ultimi 12 mesi si sono rivelati un anno straordinario per la musica e siamo entusiasti di onorare gli artisti che stanno plasmando la cultura e si collegano con i fan di tutto il mondo su Apple Music", ha affermato Oliver Schusser, vicepresidente di Apple Music e Beats. "Quest'anno riconosciamo anche più artisti regionali, mostrando al mondo l'impatto di musicisti di straordinario talento che stanno facendo scalpore a livello globale".

La celebrazione degli Apple Music Awards prende il via martedì 7 dicembre 2021, con interviste, contenuti originali e altro ancora in streaming in tutto il mondo su Apple Music e l'app Apple TV. Gli appassionati di musica che non sono già abbonati ad Apple Music possono registrarsi per una prova gratuita di tre mesi su apple.com/apple-music. 

I premi assegnati ai vincitori degli Apple Music Awards 2021 sono composti da un wafer in silicio realizzato su misura, sospeso tra una lastra in vetro levigato e un corpo in alluminio lavorato e anodizzato.

Ogni anno, Apple riconosce anche i podcast migliori e più popolari. Quest'anno, Apple Podcasts Best of 2021 premia programmi e creatori che hanno fornito agli ascoltatori "un potente senso di connessione in un momento difficile e incerto", con i vincitori scelti dal team editoriale di Apple Podcasts.

"Il 2021 ha segnato l'inizio di un nuovo capitolo per il podcasting con spettacoli che ci hanno commosso in modi mai visti prima", ha affermato Oliver Schusser, vicepresidente di Apple Music and Beats. "Siamo onorati di riconoscere i fenomenali creatori che stanno ridefinendo il podcasting con i migliori spettacoli di quest'anno e di aiutare più ascoltatori in tutto il mondo a scoprire, apprezzare e supportare il loro lavoro stimolante".

Apple ha anche rivelato i vincitori degli App Store Award 2021, premiando le 15 migliori app e giochi che "hanno aiutato gli utenti ad attingere a passioni personali, scoprire sbocchi creativi, entrare in contatto con nuove persone ed esperienze, o semplicemente divertirsi". 
Leggi anche:
 
Apple Music Awards 2021
Apple Music Awards 2021
 

I vincitori degli Apple Music Awards 2021

Artist of the Year (Artista dell'anno): The Weeknd
Filtrando R&B e pop attraverso un obiettivo widescreen ambizioso, The Weeknd ha conquistato la musica e la cultura popolare alle sue condizioni. L'album del 2020 della superstar globale "After Hours" ha rapidamente superato un milione di pre-aggiunte su Apple Music ed è l'album più pre-aggiunto di tutti i tempi da un artista maschile sulla piattaforma. "After Hours" detiene anche il record per l'album R&B/Soul più ascoltato nella sua prima settimana dal debutto in 73 paesi. Il singolo di successo "Blinding Lights" ha raggiunto la posizione numero 1 nella classifica Daily Top 100: Global di Apple Music e si classifica come una delle 20 canzoni più shazammate di tutti i tempi. The Weeknd ospita anche il popolarissimo programma Apple Music Radio "MEMENTO MORI", celebrato per le sue playlist eclettiche e le principali anteprime mondiali. The Weeknd è apparso recentemente nelle copertine di TIME, Forbes, Variety, Rolling Stone, Esquire, Harper's Bazaar e GQ, e ha stupito i fan con il suo Halftime Show del Super Bowl LV 2021, che è stato uno dei momenti più shazammati dell'anno.
"Sono così grato per questo enorme onore e voglio ringraziare Apple per tutto il suo supporto, non solo per il mio lavoro ma anche per l'ottima musica di nuovi artisti, dove è così importante che i creatori siano trovati e supportati", The Weeknd ha detto.

Breakthrough Artist of the Year (Artista emergente dell'anno), Top Album of the Yea (Album migliore dell'anno) e Top Song of the Year (Canzone migliore dell'anno): Olivia Rodrigo
Per Olivia Rodrigo, il 2021 sarà considerato l'anno dei primati epici. La cantautrice diciottenne ha pubblicato il suo singolo di debutto "drivers license" a gennaio, scalando rapidamente le classifiche ed è diventata una delle nuove uscite più ascoltate dell'anno. "drivers license" ha registrato il maggior numero di stream nella prima settimana dal debutto di sempre per un singolo di debutto di un artista su Apple Music a livello globale, raggiungendo il numero 1 nella classifica Daily Top 100: Global, dove è rimasto per oltre un mese, ed è stata la traccia da solista di debutto più veloce di sempre di un artista statunitense ad accumulare cinque milioni di shazammate. Il suo album di debutto, "SOUR", è uscito a maggio ed è stato celebrato con un evento virtuale Apple Music First Listen con i fan e un'intervista di accompagnamento con Zane Lowe. "SOUR" ha registrato il maggior numero di stream nella prima settimana per un album di debutto su Apple Music a livello globale, con tutte le 11 canzoni dell'album classificate nella Daily Top 100: Global chart, nonché nella Daily Top 100 chart in 66 paesi aggiuntivi. Olivia Rodrigo è stata sulla copertina delle playlist di Apple Music Today's Hits, A-List Pop e New Music Daily e chiude il 2021 premiata con i suoi primi tre Apple Music Awards: Breakthrough Artist of the Year (Artista emergente dell'anno), Top Album of the Yea (Album migliore dell'anno) per "SOUR" e Top Song of the Year (Canzone migliore dell'anno) per "drivers license".
"Ho fatto la mia prima intervista per la 'drivers license' con Apple Music, e da allora sono successe così tante cose", ha detto Rodrigo. “È davvero surreale. Grazie ad Apple Music per questi fantastici premi". 

Songwriter of the Year (Cantautore dell'anno): H.E.R.
Il lavoro della pluripremiata cantante, compositrice e polistrumentista H.E.R.all'interno del genere R&B è cresciuto ancora di più nel 2021 con l'uscita del suo album di 21 tracce "Back of My Mind", che cattura l'artista nel suo momento più brillante, fiducioso e freewheeling. L'album in vetta alle classifiche è stato il terzo album R&B/Soul più ascoltato su Apple Music nella sua prima settimana di uscita da un'artista femminile quest'anno, con i singoli "Damage" e "Come Through" (con Chris Brown) che hanno trascorso diverse settimane nella classifica Daily Top 100 in oltre 30 paesi. L'ex artista di Apple Music Up Next ha anche scritto l'originale inno "Fight for You" per il film "Judas and the Black Messiah" e ha fatto una cover di "Inner City Blues (Make Me Wanna Holler)" di Marvin Gaye in esclusiva per Apple Music "Juneteenth: compilation Freedom Songs”. H.E.R. è un ospite fisso negli spettacoli di Zane Lowe ed Ebro Darden nella radio Apple Music 1 ed è stata nella copertina delle playlist di Apple Music New Music Daily, R&B Now e altre ancora.
"Sono molto onorata e fortunata di ricevere questo riconoscimento", ha dichiarato H.E.R.. “Come giovane artista nera e filippina e donna che sul palco dà tutta me stessa, non c'è dubbio che questa rappresentazione sia importante. Grazie mille, Apple Music."

Artista dell'anno (Africa): Wizkid
Il cantautore Wizkid è uno dei più grandi crossover acts africani, avendo lavorato con Drake, Skepta e Chris Brown, tra gli altri. Il musicista nigeriano ha trovato per la prima volta il successo locale nel 2011 con il singolo "Holla at Your Boy", che è apparso nel suo album di debutto, "Superstar". Wizkid è diventato globale nel 2016 dopo la sua collaborazione con Drake nel brano "One Dance", che è salito in cima alle classifiche in 15 paesi. Tra il 2019 e il 2020, Wizkid è apparso nei progetti di Beyoncé "The Lion King: The Gift" e nel suo pezzo complementare, "Black Is King". Nell'ottobre 2020, ha pubblicato "Made in Lagos", il suo album acclamato dalla critica e di maggior successo commerciale, con inclusa la sua canzone "Essence", traccia che ha ottenuto 125 milioni di ascolti su Apple Music e oltre 2,8 milioni di shazammate. Nel 2020, è stato l'artista africano più ascoltato in streaming nel continente su Apple Music e si è classificato nelle classifiche Daily Top 100 in 60 paesi, oltre agli stream mensili su Apple Music che sono cresciuti di oltre il 250% al di fuori dell'Africa. È anche apparso nelle playlist Today's Hits e R&B Now di Apple Music ed è spesso ospite negli spettacoli di Apple Music Radio, tra cui "Africa Now Radio", "The Ebro Show", "New Music Daily with Zane Lowe" e "OVO SOUND RADIO.”
"Grazie ad Apple Music per questo premio", ha detto Wizkid. "È una benedizione poter fare quello che faccio e sono orgoglioso di rappresentare l'Africa".

Artista dell'anno (Francia): Aya Nakamura
La cantante pop franco-maliana Aya Nakamura è l'artista francofona più ascoltata in streaming al mondo. Meglio conosciuta per la sua canzone di successo "Djadja", ha pubblicato tre album con innumerevoli canzoni in vetta alle classifiche, tra cui "Copines", "Pookie", "Plus Jamais" e "Jolie nana" ed è stata sulla copertina della playlist Hits Français di Apple Music. In Francia, Nakamura è una delle poche artiste ad apparire costantemente nelle classifiche di streaming in un mercato dominato da rapper maschi e il suo album "AYA" ha ottenuto i più alti stream della prima settimana per un album pubblicato da un'artista femminile su Apple Music. Le sue canzoni "Jolie nana" e "Plus Jamais" occupano i primi due posti per maggior numero di stream della prima settimana per una canzone di un'artista femminile su Apple Music in Francia, e tutte le 15 canzoni dell'album sono entrate nella classifica Daily Top 100 in Francia, Belgio e Niger, con "Jolie nana" che ha raggiunto la prima posizione in quei paesi. La sua canzone "Bobo" ha anche raggiunto la posizione numero 1 nella classifica Daily Top 100 in Francia, Niger, Capo Verde e Micronesia. Ha segnato il suo quinto singolo in cima alle classifiche francesi del Daily Apple.
"Sono estremamente onorata di essere la prima artista francofona a vincere un Apple Music Award come Artista dell'anno (Francia)", ha affermato Nakamura. "Grazie, Apple!"

Artista dell'anno (Germania): RIN
Il rapper Renato Simunovic, in arte RIN, è nato nel 1994 a Bietigheim-Bissingen vicino a Stoccarda, nel sud della Germania. Dopo aver pubblicato il suo primo EP, "Genesis", nel 2016, il suo album di debutto, "Eros", è seguito rapidamente nel 2017. Artista 25 volte disco d'oro e 3 volte disco di platino, RIN si è esibito in innumerevoli spettacoli dal vivo, ha fatto lungometraggi con leggende, e ha collaborato con alcuni dei marchi più influenti del mondo. Con il suo terzo album, "Kleinstadt", RIN si è liberato dall'idea di come dovrebbe suonare il rap tedesco, e fan e critici allo stesso modo citano questo album come estremamente influente nel plasmare il suono attuale del rap nel sud della Germania. È stato il primo artista tedesco ad ospitare il suo spettacolo su Apple Music, "KLEINSTADTRADIO", legato al nuovo album, ed è apparso nella copertina delle playlist HYPED e Deutschrap 100 di Apple Music.
"Il 2021 è stato un anno così buono per me perché ha portato molti frutti di cose che ho rimandato a lungo", ha detto RIN. “La mia musica si è evoluta nello stesso senso. Sono molto più personale".

Artista dell'anno (Giappone): OFFICIAL HIGE DANDISM
Formati a Shimane, in Giappone, nel 2012, gli OFFICIAL HIGE DANDISM, alias HIGEDAN, sono formati dal cantante e tastierista Satoshi Fujihara, dal chitarrista Daisuke Ozasa, dal bassista e sassofonista Makoto Narazaki e dal batterista Masaki Matsuura. Hanno pubblicato il loro mini album di debutto, "Love to Peace wa Kimi no Naka", nel 2014. Il loro primo album completo, "Escaparade" - che include la loro famosa canzone "No Doubt" - è stato rilasciato nel 2018, ma è stato il loro secondo singolo, "Pretender", a schizzare in cima alle classifiche di Apple Music in Giappone. Il gruppo HIGEDAN è entrato per la prima volta nelle liste di artisti emergenti di Shazam in Giappone e Australia nel giugno 2019, prima dell'uscita dell'album di follow-up "Traveler", che è diventato il loro primo album n. 1 in Giappone. Il gruppo è apparso in tre diversi spot pubblicitari di Apple Music Japan, con le loro canzoni di successo "Stand by You" e "I Love ..." insieme alla canzone del 2021 "Apoptosis", tratta dal loro terzo album, "Editorial", il terzo brano col maggior numero di stream nella prima settimana per un album pubblicato nel 2021 in Giappone, ed è stato recentemente presentato con audio spaziale con Dolby Atmos su Apple Music Japan. La band ha anche fatto diverse apparizioni come ospite in "J-Pop Now Radio" su Apple Music 1.
"Non sapevamo che gli artisti giapponesi potessero vincere questo premio e siamo rimasti scioccati quando ci è stato detto", ha detto la band. "Siamo super felici di essere i vincitori del primo Apple Music Award come Artista dell'anno (Giappone)."

Artista dell'anno (Russia): Scriptonite
Il rapper Scriptonite, alias Adil Zhalelov, è stato scoperto da Basta e ha firmato con la sua etichetta Gazgolder nel 2015. L'album di debutto di Scriptonite, "House with Normal Activity", è diventato un classico ed è stato considerato uno dei più grandi dischi della nuova hip-rivoluzione in Russia. Nel 2017, Scriptonite ha seguito altri due LP su Gazgolder, diventando il produttore e interprete di punta dell'attuale era hip-hop, con fan e critici che lo accreditano come la voce e il suono più importanti della nuova generazione. Dopo aver avviato la sua etichetta, Musica36, nel 2019, l'album "2004" di Scriptonite è stato pubblicato esclusivamente su Apple Music con successo di critica, diventando il disco n. 1 dell'anno in streaming. Scriptonite detiene anche il record per i due album più trasmessi in streaming nella prima settimana dal debutto su Apple Music in cinque paesi (Russia, Ucraina, Kazakistan, Kirghizistan e Moldavia). Il suo singolo "Baby Mama" lo ha portato nella Top 20 delle classifiche di Shazam di tutto il mondo. Nel 2020, Apple Music ha rilasciato in esclusiva il cortometraggio "Behind Scriptonite's '2004'" insieme a un concerto dal vivo "36 Jam" di tutti gli artisti di Musica36. Nel 2021 ha pubblicato il suo album "Svistki Y Bumazhki", così come uno spettacolo posticipato dal COVID a Mosca, entrambi pubblicati esclusivamente su Apple Music. Scriptonite è apparso nella copertina delle playlist Kirillitsa, Russian Hits e New Music Daily di Apple Music e attualmente sta lavorando al suo primo disco in lingua inglese in collaborazione con Gee Baller, una giovane stella nascente nigeriana che ha recentemente firmato con Musica36. "
Questo premio è il culmine di alcuni anni incredibili e Apple Music è stata con me per così tanto tempo", ha affermato Scriptonite. "Grazie per il riconoscimento."

 
AMA 2021: Global Artist of the Year: The Weeknd
AMA 2021: Global Artist of the Year: The Weeknd
 
 
AMA 2021: Breakthrough Artist of the Year, Album of the Year, and Song of the Year: Olivia Rodrigo
AMA 2021: Breakthrough Artist of the Year, Album of the Year, and Song of the Year: Olivia Rodrigo
 
 
AMA 2021: Songwriter of the Year: H.E.R.
AMA 2021: Songwriter of the Year: H.E.R.
 
 
AMA 2021: Artist of the Year (Africa): Wizkid
AMA 2021: Artist of the Year (Africa): Wizkid
 
 
AMA 2021: Artist of the Year (France): Aya Nakamura
AMA 2021: Artist of the Year (France): Aya Nakamura
 
 
AMA 2021: Artist of the Year (Germany): RIN
AMA 2021: Artist of the Year (Germany): RIN
 
 
AMA 2021: Artist of the Year (Japan): OFFICIAL HIGE DANDISM
AMA 2021: Artist of the Year (Japan): OFFICIAL HIGE DANDISM
 
 
AMA 2021: Artist of the Year (Russia): Scriptonite
AMA 2021: Artist of the Year (Russia): Scriptonite
 
 
Apple Podcasts Best of 2021
Apple Podcasts Best of 2021
 

Apple Podcasts Best of 2021

Apple Podcasts ha premiato quest'anno "A Slight Change of Plans" con Maya Shankar di Pushkin Industries come Best Show of the Year e "Anything for Selena" con Maria Garcia di WBUR e Futuro Studios come Newcomer of the YearOltre a questi, Apple ha riconosciuto una raccolta curata di spettacoli ed episodi popolari negli Stati Uniti che hanno definito e rispecchiato il 2021.

Shows of the Year
• "A Kids Book About: The Podcast" con Matthew Winner, per "aver adottato un approccio premuroso, amichevole e ponderato per spiegare le grandi cose della vita - paura, fallimento e divorzio, per esempio - ma anche attivismo, condivisione e denaro, ai bambini".
• "Anything Goes with Emma Chamberlain", per "aver fatto sentire gli ascoltatori come se fossero i suoi migliori amici, aiutandoli a superare il dubbio e la tristezza con la sua franchezza unica, le sue acute osservazioni e il suo affetto genuino".
• "Good Inside with Dr. Becky", per "la voce calmante e convalidante di Becky Kennedy ai genitori di tutto il mondo, riconoscendo che se questa volta (e la genitorialità in generale) risulta essere difficile, è perché lo è".
• "Las Culturistas con Matt Rogers e Bowen Yang" dal Big Money Players Network di Will Ferrell, per "un'esperienza di evasione gioiosa che porta gli ascoltatori in un viaggio eccentrico, esilarante e indimenticabile nel cuore pulsante della cultura".
• “Pantsuit Politics” con Sarah Stewart Holland e Beth Silvers, per "aver offerto un approccio unico alle notizie e alla politica attraverso conversazioni piene di grazia che svelano le differenze valide, complicate e dure che persistono in questo momento".
• "Teenager Therapy" con Gael Aitor, Kayla Suarez, Mark Hugo e Thomas Pham, per "ricordare a tutti che le conversazioni dirette e vulnerabili tra amici, indipendentemente dal problema, sono la migliore medicina".
• "The Experiment" di The Atlantic e WNYC Studios con Julia Longoria, per "aver chiarito l'idea che i paesi - come le persone - sono lavori in corso incompiuti e facilitando un dialogo su cosa significa essere un cittadino".
• "The Midnight Miracle" di Luminary con Talib Kweli, yasiin bey e Dave Chappelle, per "un'esperienza completamente originale che trasporta gli ascoltatori nella stanza con notevole energia dai suoi ospiti e ospiti molto speciali".
• "This Land" di Crooked Media con Rebecca Nagle, per "aver indagato e spiegato le esperienze dei nativi americani per ricontestualizzare la comprensione dell'America della propria storia".
• "Su?" con Jordana Abraham e Jared Fried, per "aver esplorato le reali – spesso esilaranti – preoccupazioni di cercare di trovare un partner, con battute che fanno tornare gli ascoltatori indipendentemente dal loro stato di relazione".

Episodi dell'anno
• "A Friendly Ghost Story", su un'esperienza di ghosting personale e dolorosa che esplora la complessità delle relazioni umane, da "Invisibilia" con Yowei Shaw e Kia Miakka Natisse di NPR.
• "Bubba Wallace", dal Club Shay Shay di FOX Sports, che vede l'ospite Shannon Sharpe e Bubba Wallace, un secondo classificato della Daytona 500 e il primo pilota afroamericano a vincere il Rookie of the Year in una serie NASCAR, discutere dell'intersezione tra sport , politica, spettacolo e umanità.
• "Glorious Basterds", su un incontro casuale con Paul Rudd in un cinema che induce un'ex testimone di Geova devota a ripensare al suo futuro e ad intraprendere una nuova vita, da "Storytime with Seth Rogen" di Earwolf.
• "How Do I Love Someone?" una commedia romantica sull'amore durante la pandemia, da “WILD” con Megan Tan di LAist Studios e KPCC.
• "My Parents, Ellen and Tom", una gemma chiara di un episodio che vede il conduttore Ian Coss esaminare il divorzio intervistando i suoi genitori su come e perché il loro matrimonio è finito senza rabbia o recriminazioni, da "Forever is a Long Time".
"The Body Mass Index", sulla complicata storia dell'IMC e dell'"epidemia di obesità", da "Fase di mantenimento" con Aubrey Gordon e Michael Hobbes.
• "The People in the Neighborhood", che esamina l'omicidio di George Floyd attraverso i vicini che lo hanno testimoniato, da "Still Processing" con Jenna Wortham e Wesley Morris del New York Times.
• "The Symphony", un viaggio affascinante e lirico con Kevin Hart, Questlove, Mo Amer, Bill Burr, Pras, Michelle Wolf e Jon Stewart, da "The Midnight Miracle" con Talib Kweli, yasiin bey e Dave Chappelle, di Luminary.
• "The Unwritten Rules of Black TV", che ripercorre la storia ciclica e irregolare della rappresentazione dei neri in televisione, da "The Experiment" con Hannah Giorgis di The Atlantic e WNYC Studios.
• "This Strange Story", su persone che sono state completamente tagliate fuori dal mondo quando è successo l'11 settembre e su come l'hanno elaborato, da "9/12" con Dan Taberski di Wondery e Pineapple Street Studios.

Apple Podcasts Charts
Apple Podcasts ha anche pubblicato nuove classifiche, mettendo in evidenza i nuovi programmi più popolari, i canali gratuiti e i singoli programmi e canali con abbonamenti lanciati quest'anno negli Stati Uniti. Gli ascoltatori possono sfogliare queste nuove classifiche, oltre a quelle per tutti i migliori spettacoli e i migliori episodi, su apple.co/podcasts.

Top New Shows
• “We Can Do Hard Things with Glennon Doyle”
• “Mommy Doomsday” with Keith Morrison from Dateline NBC
• “The Apology Line” with Marissa Bridge from Wondery
• “Dr. Death Season 3: Miracle Man” with Laura Beil from Wondery
• “Murdaugh Murders” with Mandy Matney
• “O.C. Swingers” with Justine Harman
• “The Ezra Klein Show” from New York Times Opinion
• “Suspect” with Eric Benson and Matthew Shaer from Wondery and Campside Media
• “Dark History” with Bailey Sarian
• “Unraveled” with Alexis Linkletter and Billy Jensen from discovery+

Top Free Channels
• audiochuck
• The New York Times
• iHeartPodcast Network
• Dateline NBC
• Barstool Sports
• ABC News
• ESPN
• Exactly Right
• Crooked Media
• TED Audio Collective

Top Subscriptions - Individual Shows

• “Bad Blood: The Final Chapter” with John Carreyrou
• “The Just Enough Family” with Ariel Levy
• “U Up?” with Jordana Abraham and Jared Freid
• “Fresh Air” with Terry Gross
• “The Handoff” with Don Lemon and Chris Cuomo
• “How I Built This” with Guy Raz
• “Chameleon” with Josh Dean, Vanessa Grigoriadis and Trevor Aaronson
• “Diet Starts Tomorrow” with Aleen Dreksler and Sami Sage
• “Planet Money” with Amanda Aronczyk, Erika Beras, Mary Childs, Jacob Goldstein, Sarah Gonzalez, Alexi Horowitz-Ghazi and Kenny Malone
• “Swindled” with A Concerned Citizen

Top Subscriptions - Channels
• Wondery
• Luminary
• Sword and Scale
• Tenderfoot TV
• QCODE
• Pushkin Industries
• Imperative Entertainment
• Radiotopia
• Realm
• The Athletic

App Store Award 2021

Apple ha rivelato i vincitori degli App Store Award 2021, premiando le 15 migliori app e giochi che "hanno aiutato gli utenti ad attingere a passioni personali, scoprire sbocchi creativi, entrare in contatto con nuove persone ed esperienze, o semplicemente divertirsi". I vincitori di quest'anno includono sviluppatori di tutto il mondo le cui app e giochi sono stati selezionati dal team editoriale globale dell'App Store di Apple per l'eccezionale qualità, la tecnologia innovativa, il design creativo e l'impatto culturale positivo.

Le migliori app el 2021:
App iPhone dell'Anno: Toca Life World, di Toca Boca - motivazione: "Dieci anni dopo il suo debutto sull'App Store, Toca Life World continua a lavorare sull'arte del gioco e dell'espressione di sé per i bambini. "
App iPad dell'Anno: LumaFusion, di LumaTouch. - motivazione: "LumaFusion ha reso l'editing video più veloce, più accessibile ai meno esperti e più portatile per i creatori di ogni livello"
App Mac dell'Anno: Craft, di Luki Labs Limited. - motivazione: "Craft ha reso possibile in modo creativo efficienza e aspetto artistico attraverso un taccuino con capacità apparentemente illimitate"
App Apple TV dell'Anno: DAZN, di DAZN Group. - motivazione: "Gli sviluppatori di DAZN hanno portato la cultura sportiva locale sotto i riflettori di tutto il mondo perchè tutti possano goderne"
App Apple Watch dell'Anno: Carrot Weather, di Grailr - motivazione: "Carrot Weather ha portato le sue eccellenti previsioni meteorologiche, e il carattere spiritoso che le contraddistingue, al polso degli utenti. "

I migliori giochi el 2021:
Gioco iPhone dell'Anno: “League of Legends: Wild Rift”, di Riot Games.
Gioco iPad dell'Anno: "MARVEL Future Revolution", di Netmarble Corporation.
Gioco per Mac dell'anno: "Myst", della Cyan.
Gioco Apple TV dell'Anno: "Space Marshals 3", di Pixelbite.
Gioco Apple Arcade dell'Anno: "Fantasian", di Mistwalker.

Oltre a riconoscere le migliori app e giochi sui dispositivi Apple, gli editor globali dell'App Store di Apple hanno indicato anche un Trend dell'Anno con l'obiettivo di identificare una tendenza che ha avuto un impatto significativo nella vita delle persone, e di riconoscere le app e i giochi migliori che hanno intercettato e interpretato questa tendenza. Il trend del 2021 è la "Connessione". I vincitori del trend di quest'anno hanno "unito le persone in modi significativi - soddisfacendo esigenze social, personali o professionali degli utenti in tutto il mondo" ha spiegato Apple.

"Among U" di Innersloth, motivazione: "Con il suo mix di collaborazione e competizione, 'Among U' ha alimentato la comunità con mini-partite che hanno invitato gli utenti a parlare - e ascoltarsi - tra loro attraverso battute, bluff e lavoro di squadra."

Bumble di Bumble Inc., motivazione: "Bumble ha intercettato questa tendenza alla connessione aggiungendo e migliorando funzioni progettate per connettere utenti in cerca di un appuntamento romantico, interessati a stringere amicizie platoniche, e ampliare le loro reti professionali - il tutto promuovendo conversazioni alimentate da donne."

Canva di Canva, motivazione: "Offrendo eleganti e semplici strumenti di design e splendidi modelli, Canva aiuta gli utenti ad attingere al loro spirito imprenditoriale rendendo il design semplice per professionisti, studenti, persone in cerca di lavoro, leader di comunità e team di ogni tipo."

EatOkra di Anthony Edwards Jr. e Janique Edwards, motivazione: "EatOkra ha costruito una solida guida per gli utenti, per oltre 11.000 ristoranti di proprietà di persone appartenenti alla comunità Black che aiutano le persone a trovare modi ‘gustosi' per investire nella loro comunità."

Peanut di Peanut App Limited
, motivazione: "Con il lancio dei Pod in social audio guidati da esperti in vari campi, dalla gravidanza e menopausa alle relazioni e la cura di sé, Peanut sta creando uno spazio per conversazioni schiette su ogni aspetto della femminilità in ogni fase della vita."

Per oltre un decennio, Apple ha premiato le migliori app e giochi alla fine di ogni anno. Per riconoscere l'impatto dei team di sviluppatori vincitori, l'anno scorso i designer Apple hanno iniziato una tradizione, quella di celebrare il momento con premi App Store fisici per ogni vincitore creati con meticolosa cura. Ispirandosi alla caratteristica icona blu dell'App Store, ogni premio ha da un lato il logo dell'App Store inserito nell'alluminio riciclato al 100% utilizzato per realizzare i prodotti Apple, e, sull'altro lato, il nome del vincitore inciso.

 
App Store Award 2021
App Store Award 2021
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 

Archivio Notizie