Whooming, App antistalking controla violenza sulle donne

Whooming, App antistalking controla violenza sulle donne

 

Scritto da , il 25/11/14

Seguici su

 
 

Un italiano su 5 ogni anno è vittima di molestie. Il 75% delle vittime sono donne, ma le denunce di stalking sono in diminuzione, secondo quanto rivelato dall’Osservatorio nazionale Contro lo Stalking, in gran parte perché le vittime non si fidano della giustizia, ed hanno paura di essere lasciate sole.

Da oggi nasce Whooming, la prima applicazione contro gli stalker perchè creata con lo scopo di essere un aiuto in più contro le molestie al telefono. L'app permette di sapere chi chiama da anonimo e di registrare la telefonata fornendo, eventualmente, anche un elemento in più a chi effettua le indagini.

Con Whooming è possibile ricevere la chiamata da anonimo e in tempo reale conoscere sul proprio display l'identità del chiamante anche se anonimo, e poi, volendo, si può registrare la chiamata che proviene dal numero anonimo. In questo modo la vittima di stalker ha un elemento importante da presentare alle autorità competenti in una eventuale denuncia.

Il termine Whooming ha un doppio significato: oltre che voler dire letteralmente “Who might be’”, dal cinese Wu ming, inteso come senza nome, era la firma dei cittadini cinesi che chiedono democrazia e libertà di parola.

Come funziona Whooming? Il servizio funziona solo attivando la deviazione di chiamata sul dispositivo: all’arrivo di una chiamata anonima bisogna rifiutarla, così Whooming potrà riconoscere il numero. Whooming non invade la privacy in quanto riconosce solamente il numero della telefonata e lo inserisce nell’elenco chiamate all’interno del profilo dell’utente interessato. Se un telefono non supporta il rifiuto della chiamata se occupato, Whooming si può usare lo stesso ma bisogna attivare la deviazione su tutte le chiamate. Il servizio funziona sia con i fissi sia con i cellulari e non prevede costi di attivazione. Per problemi si può contattare l’assistenza sul sito whooming.com.

Gli sviluppatori di Whooming hanno scelto di lanciare l'app proprio il 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Per conoscere l'app e attivare il servizio invitiamo a visitare il sito whooming.com.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Whooming, App antistalking controla violenza sulle donne


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?