WalletSaver, app che consiglia il miglior piano tariffario

WalletSaver, app che consiglia il miglior piano tariffario

Per dispositivi Android è disponibile WalletSaver, la prima App che analizza quanto si utilizza lo smartphone e suggerisce qual è la migliore tariffa telefonica in termini di costo e di copertura di rete. WalletSaver dice anche quali operatori hanno la miglior copertura nei luoghi in cui di utilizza più spesso il telefono.

 

Scritto da , il 04/06/15

Seguici su

 
 

Oggi vi presentiamo una nuova app per dispositivi Android (e da maggio anche per iOS), interessante per ciò che è in grado di offrire, e soprattutto per il fatto che è frutto dell'ingegno italiano. L'app si chiama WalletSaver, ed è stata sviluppata dalla omonima startup italiana di cui Jacopo Soria è co-founder.

Cosa permette di fare l'app? WalletSaver è in grado di suggerire le migliori tariffe telefoniche in base al reale profilo di consumo dell'utente (chiamate, sms, internet) e alla copertura degli operatori. L'app consiglia dunque il profilo migliore in base a quanto si utilizza il telefono - utilizza più internet e meno sms o voce? Nessun problema. Ti paice chiamare e mandi pochi messaggi e Internet non sai che cosa sia? L'app analizza le offerte dei fari operatori disponibili per questo tipo di profilo e consiglia l'offerta più adatta. L'app non si limita mica a questo, tuttavia.

Al fine di offrire un servizio completo e preciso, WalletSaver analizza, oltre al tipo di contenuti di maggior consumo, anche l'operatore telefonico dei numeri che si chiamano più frequentemente e la copertura di ciascun operatore nei luoghi in cui si utilizza più spesso il telefono.

Scegliere una tariffa telefonica non è mai divertente. E' bello comprare lo smartphone di ultima generazione, ma quando si parla di piani tariffari, che cambiano in media ogni tre mesi, l'utente medio trova delle difficoltà nel trovare l'offerta più adatta alle proprie esigenze. Sapere se vogliamo un Samsung, un Motorola o un iPhone è semplice, ma quando entrano in gioco minuti, SMS e traffico Internet, tutto si complica notevolmente. Tim, Vodafone o Wind? E che dire dei diversi operatori virtuali attivi in Italia come Postemobile, Fastweb Mobile, Coopvoce o Erg Mobile?

 
WalletSaver - screenshot 1
WalletSaver - screenshot 1
 

Ci sono così tante offerte telefoniche disponibili sul mercato, che spesso non cerchiamo nemmeno di capire quale potrebbe essere quella più giusta per noi. Generalmente la prima scelta si riconduce alle tariffe più conosciute o quelle che più vengono pubblicizzate in radio o in televisione, promo che invitano per lo più piani ad attivare piani tariffari di tipo “all inclusive” che ci offrono minuti, SMS e Internet tutto incluso ad un prezzo fisso al mese. Ma chi non usa internet cosa se ne fa di una tariffa tutto incluso? Oppure, chi ormai non usa più gli sms perchè tanto c'è WhatsApp, cosa se ne fa di 1000 o 2000 messaggi inclusi?

"Ecco perchè abbiamo deciso di lanciare WalletSaver", ha scritto la startup italiana nella descrizione dell'app. "la prima App che analizza quanto utilizzi lo smartphone e, senza chiederti alcuno sforzo, ti suggerisce qual è la migliore tariffa telefonica per il tuo cellulare in termini di costo e di copertura di rete, dicendoti anche quali operatori hanno la miglior copertura nei luoghi in cui utilizzi più spesso il tuo telefono".

L'app è gratuita, si trova nell'app store, e il team che l'ha creata promette di aggiornare il database di tariffe ogni giorno proponendo i piani tariffari dei seguenti operatori: Coopvoce; Erg Mobile; Fastweb Mobile; Lycamobile; Noverca; Postemobile; Tim; Tre; Tiscali Mobile; Vodafone; Wind.

WalletSaver è una nuova app, ancora giovane e che ha bisogno di crescere. Se la installate, a parte che servono dei giorni perchè il software 'impari a conoscere' le vostre abitudini per poi consigliarvi il piano più giusto, gli sviluppatori vi invitano a contribuire al miglioramento del servizio attraverso feedback e consigli.

Da fine Maggio, l'app WalletSaver è disponibile anche per iOS sui dispositivi Apple, anche se con alcune limitazioni rispetto alla versione per Android. "Siamo molto entusiasti, anche se è un po diversa da quella Android" ha detto il co-fondatore Jacopo Soria. "Apple, infatti non dà accesso a chiamate e messaggi, per questo motivo abbiamo creato un’app simile alla classica 'Rubrica' da cui l’utente può chiamare, mandare messaggi, scoprire l’operatore dei propri contatti e, ovviamente, trovare la migliore tariffa telefonica".

Potete scaricare WalletSaver gratuitamente per iOS e Android dai rispettivi store.

 
WalletSaver - screenshot 2
WalletSaver - screenshot 2
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su WalletSaver, app che consiglia il miglior piano tariffario


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?