Facebook Messenger riconosce gli amici nelle foto con Photo Magic

Facebook Messenger riconosce gli amici nelle foto con Photo Magic

 

Scritto da , il 11/11/15

Seguici su

 
 

Potrebbe essere capitato a qualcuno di voi di partecipare a qualche gita scolastica o viaggio tra amici ed essere i 'fotografi ufficiali' dell'esperienza, con l'impegno poi di far passare gli scatti agli amici al termine del viaggio. E potrebbe esservi capitato di dimenticare di dare alcune o tutte le foto a chi le aspettava, perchè impegnati o pigri. A venire in aiuto della vostra dimenticanza d'ora in poi ci penserà Facebook, che tramite la nuova funzione chiamata Photo Magic per Messenger analizza le foto con il riconoscimento facciale e vi avvisa immediatamente degli amici che vengono trovati con la possibilità di inviare loro le foto in cui sono presenti.

La nuova funziona Photo Magic di Facebook è già stata attivata agli utenti dell'app Messenger per Android in Australia ed entro metà Novembre arriverà sull'app Messenger per iOS, prima di raggiungere altri paesi. Sarà disponibile negli Stati Uniti presto, poi arriverà anche in Italia.

"Quello che abbiamo visto è che l'invio privato di foto in Messenger è molto popolare. Circa 9,5 miliardi di foto sono state inviate all'interno di Messenger nell'ultimo mese" ha dichiarato il Director Of Product Management Peter Martinazzi di Facebook a Techcrunch.

Facebook in Photo Magic va ad utilizzare la stessa tecnologia di riconoscimento facciale che già permette di suggerire i tag nelle foto caricate sul social network.

Nella pratica, immaginate di voler condividere una foto in una conversazione di Messenger in cui ci sei tu e altri tre tuoi amici: quando la carichi per inviarla ad un amico, il sistema di Facebook va a cercare di riconoscere chi c'è in quella foto e una volta completata la ricerca ti viene chiesto se vuoi inviare quella foto a tutti o ad alcuni contatti trovati, così da non escludere qualcuno.

Nel caso in cui viene inviata una foto a più amici, Messenger avvierà una conversazione di gruppo con gli utenti trovati nella foto. Potrebbe quindi essere un nuovo modo per aprire conversazioni tra amici partendo da una foto.

Anche se Facebook possiede Instagram e WhatsApp, uno dei luoghi più popolari in cui le persone condividono le foto con i loro amici è l'applicazione Messenger che, tramite Photo Magic, per accelerare lo scambio di foto e aprire conversazioni, è anche in grado di inviare una notifica una volta che si scatta una foto in cui vengono riconosciuti dei contatti per ricordare all'utente di condividere la foto con loro. È possibile toccare la notifica per inviare immediatamente la foto a tuttti gli amici trovati.

"Il problema con il riconoscimento facciale in generale è che l'utente che sta nel tag potrebbe non aver acconsentito all'uso della sua immagine in questo modo", spiega Marc Rotenberg, presidente dell'Electronic Privacy Information Center (EPIC). A preoccupare Rotenberg è il possibile utilizzo delle immagini ottenute attraverso Photo Magic per scopi pubblicitari sul servizio.

Se non si vuole essere riconosciuti nelle foto degli altri, è sufficiente accedere alle impostazioni della privacy e gestire le voci nella sezione 'Diario e aggiunta di tag' e in particolare 'Chi vede i suggerimenti dei tag quando vengono caricate foto che ti assomigliano?'.

Facebook ha detto che oltre 700 milioni di persone utilizzano Messenger e più di 9,5 miliardi di foto sono state condivise tra gli utenti su Messenger nel corso dell'ultimo mese.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook Messenger riconosce gli amici nelle foto con Photo Magic


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?