Uber in Facebook Messenger come si usa, come funziona

Uber in Facebook Messenger come si usa, come funziona

L'applicazione di messaggistica istantanea Facebook Messenger ora consente di ordinare Trasporti Uber. Messenger Trasporti è attualmente in fase di test negli Stati Uniti.

 

Scritto da , il 18/12/15

Seguici su

 
 

L'applicazione di messaggistica istantanea Facebook Messenger ora consente di ordinare "Trasporti" grazie alla partnership stretta tra Facebook e Uber, il popolare servizio di carsharing. "Con questa nuova funzione, si puo' chiedere un passaggio senza dover scaricare un'applicazione o lasciare una conversazione", spiega sul blog di Facebook il product manager dell'azienda, Seth Rosenberg. 

La nuova funzione Uber in Messenger può essere trovata cliccando sull'icona che mostra un'auto presente nella parte inferiore di una conversazione oppure basta cliccare su un indirizzo che magari abbiamo ricevuto da un amico e per richiamare una opzione del menu che invita a "Richiedere un trasporto". Se la conversazione non è solo tra due persone, anche gli altri membri della chat possono esprimere la lovo volontà a richiedere un passaggio, così da condividere l'auto.

Una volta scelta la destinazione, sempre all'interno di Messenger, viene mostrata una mappa con il percorso e tutte le informazioni riguardanti il viaggio, prima di dare conferma della prenotazione dell'auto. Il primo giro è gratuito, perchè tutti coloro che utilizzano Messenger Trasporti otterranno un credito sul proprio account di Uber di 20 dollari.

Gli utenti rimangono in Messenger durante tutto il processo di richiesta di un'auto, quindi non serve aprire l'app Uber eventualmente installata sullo smartphone - i nuovi utenti Uber possono anche registrarsi al servizio direttamente dall'interno di Messenger. 

L'integrazione di Uber in Messenger è l'ultimo degli sforzi di Facebook per espandere il suo servizio si messaggistica istantanea per fungere non solo come luogo in cui chattare. Sono circa 700 milioni di persone che utilizzano Messenger almeno una volta al mese.

Non è la prima volta che una applicazione di ridesharing si collega con una applicazione di messaggistica. Wechat, per esempio, permette agli utenti di prenotare le auto su piattaforme di carpool come la cinese Didi.

Facebook e Uber non sono entrate nel dettaglio di quanto è stato pagato per stringere l'accordo o quali saranno le eventuali commissioni tra le parti, ma Facebook ha intenzione di stringere diverte altre partnership simili per espadere le funzionalità di Messenger, ad esempio come la prenotazione dei voli o l'acquisto di biglietti del cinema.

Uber prevede di utilizzare Messenger come un banco di prova per il servizio clienti in tempo reale, la cui mancanza è da tempo al centro di critiche nei confronti di Uber. "Iniziamo a testare il supporto in tempo reale attraverso Messenger per scoprire se questo è il modo migliore per iniziare a utilizzare il supporto in tempo reale nel nostro servizio", ha fatto sapere Uber, come riportato da Techcrunch.

L'integrazione di Uber in Facebook Messenger è attualmente in fase di test e sarà disponibile per selezionati utenti nei luoghi dove Uber opera negli Stati Uniti. Più paesi e altri partner di trasporto saranno disponibili a breve.

Nel mese di aprile, Facebook ha rimosso il suo servizio di instant messaging dalla sua principale applicazione mobile costringendo gli utenti a scaricare l'applicazione standalone Messenger per inviare e ricevere messaggi sui loro smartphone. Uber, con sede a San Francisco, è stata fondata sei anni fa e opera in circa 60 paesi, ma ha affrontato opposizioni in varie parti del mondo. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Uber in Facebook Messenger come si usa, come funziona


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?