Apple nega sviluppo di app per passare da iOS ad Android

Apple nega sviluppo di app per passare da iOS ad Android

Dopo aver lanciato l'app 'Move to iOS' per aiutare gli utenti a migrare da un telefono con sistema operativo Android ad un telefono con iOS, Apple starebbe preparando 'Move to Android' per fare esattamente l'opposto, su richiesta degli operatori europei. La societa' pero' nega le voci.

 

Scritto da , il 18/01/16

Seguici su

 
 

Quando si cambia telefono i problemi per molti arrivano quando c'è da trasferire applicazioni, messaggi, contatti, musica e foto da vecchio al nuovo telefono; mentre la migrazione puo' risultare abbastanza semplice quando il nuovo telefono ha la stessa piattaforma di quello vecchio (Android e iOS mantengono il backup delle app salvate, per esempio), le difficoltà iniziano ad esserci quando il telefono nuovo ha un sistema operativo diverso. Lo scorso settembre Apple ha reso disponibile nel Play Store di Google l'app 'Move to iOS' (la prima app sviluppata per Android da Apple) che aiuta gli utenti a migrare da un telefono con sistema operativo Android ad un suo telefono con iOS. Quasi a sorpresa, giungono ora informazioni circa lo sviluppo in corso da parte di Apple di un'app che serve al processo contrario: migrare da iOS ad Android.

Secondo il Telegraph, Apple sta preparando l'app 'Move to Android' che farebbe proprio quello che potete immaginare: se da un iPhone decidete di passare ad un telefono Android, l'app vi aiuterà a trasferire contatti, file, messaggi, ecc.

Apple si dice che abbia assunto l'impegno di creare questa app per volere degli operatori europei. I vettori temono che la difficoltà di passare da iOS ad Android possano impedire agli utenti di considerare l'acquisto di dispositivi di altra piattaforma, rafforzando la posizione di Apple. In sostanza, gli operatori ritengono che un possessore di iPhone 4 in procinto di acquistare un nuovo telefono sia piu' facilmente propenso all'acquisto di un nuovo iPhone (ad esempio iPhoe 6) invece di un (esempio) Galaxy S6 per la paura di dover migrare file da iOS ad Android. Un utente mediamente esperto non avrebbe difficoltà a fare il passaggio, ma la maggior parte degli utenti si'.

Apple si è per diverso tempo vantata della 'fedelta' dei suoi clienti' e del fatto che molti utenti Android sono passati ad un suoi dispositivo iOS. Nel quarto trimestre del 2015, quasi un terzo dei consumatori che hanno acquistato un nuovo iPhone per sostituire uno smartphone più vecchio proveniva da Android.

Per venire incontro ai consumatori e rispettare la valontà degli operatori, quindi, Apple starebbe preparando questa app chiamata 'Move to Android' che potrebbe essere pronta entro qualche settimana.

Apple la scorsa estate ha rilasciato "Move to iOS" sul Google Play Store, app che può trasferire i contatti, cronologia dei messaggi, foto e video, segnalibri web, account di posta, calendari, media senza DRM, e sfondi automaticamente da un dispositivo Android ad un nuovo dispositivo iOS. Possiamo presumere che "Move to Android" sarà in grado di spostare gli stessi contenuti, ma da iOS ad un dispositivo Android.

UPDATE: Apple nega completamente le voci, secondo Recode, secondo cui l'azienda sta cercando di rendere più facile il passaggio da iPhone ad un device Android. Apple dice di essere "interamente focalizzata sul passaggio degli utenti da Android ad iPhone" tramite l'applicazione Android, Move to iOS.

Cosa ne pensate di questa app? Apple la svilupperà oppure no?


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple nega sviluppo di app per passare da iOS ad Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?