Google Duo: Chiamate Voce e Video HD gratis su iOS e Android per tutti

Google Duo: Chiamate Voce e Video HD gratis su iOS e Android per tutti

 

Scritto da , il 11/04/17

Seguici su

 
 

A quasi sei mesi dal lancio di Google Duo, la applicazione di Big G che permette di effettuare videochiamate gratis attraverso internet, Google ha iniziato la distribuzione di un aggiornamento importante per la sua app, per permettere di effettuare chiamate anche solo voce, oltre che video. La funzione di chiamata vocale in Google Duo è stata resa disponibile a partire dal 22 marzo 2017 in Brasile, ma dal 10 Aprile 2017 un nuovo aggiornamento la ha estesa agli utenti di tutto il mondo.

"L'anno scorso abbiamo creato Google Duo per rendere disponibili semplici videochiamate in alta qualità agli utenti su Android e iOS" ricorda Google nel suo blog. "Ora stiamo aggiungendo solo la chiamata audio in Duo".

Per chi non conosce Google Duo, la app è nata per consentire di effettuare videochiamate in maniera rapida, sia su Wi-Fi che su rete mobile, e in alta qualità senza consumare troppi dati. Duo è già nata ottimizzata per consentire videochiamate di qualità su reti lente, quindi la nuova funzione di chaimate solo voce è rivolta proprio ai casi in cui si ha accesso ad una scarsissima rete, oppure quando si vuole contattare qualcuno senza video, considerando che la chiamata è gratuita (si paga solo la connessione internet all'operatore).

"In quei momenti in cui la videochiamata non è disponibile, come quando si è in procinto di salire su un autobus affollato o si ha una connessione di rete scarsa è possibile rimanere in contatto con familiari e amici attraverso la chiamata audio" spiega Google nel suo blog, assicurando che le chiamate audio in Duo funzionano bene su tutte le velocità di connessione e non consumano troppi dati.

Il precedente importante aggiornamento 2.0 per Duo è arrivato nel giorno in cui è iniziata la distribuzione della applicazione di messaggistica Allo, disponibile dal 21 settembre.  Google Duo 2.0 per iOS e Android ha introdotto risoluzioni di bug e ottimizzazzioni delle prestazioni.

Google ha presentato Google DUO il 18 maggio 2016 nel corso del primo keynote della annuale conferenza per gli sviluppatori Google I/O a San Francisco, una app che consente di fare videochiamate attraverso internet, che si potrebbe definire  la risposta di Google a Facetime di Apple. DUO a maggio era solo stata presentata in beta, ma da meta' agosto, circa tre mesi dopo l'annuncio, è scaricabile dal Play Store e da App Store, essendo disponibile sia per Android che per iOS.

Ad annunciare la disponibilità di DUO è stata la stessa società con sede a Mountain View in California, in un post sul suo blog: "Oggi, stiamo rilasciando Google Duo una semplice app di video chiamate 1-a-1 disponibile per Android e iOS", ha scritto il gigante della ricerca nel suo blog. "Duo rimuove le complessità della video chiamata, in modo che si può stare insieme ovunque ci si trovi."

Google DUO, disponibile per iOS e Android è servita inizialmente per fare videochiamate con delle caratteristiche che la rendono unica, ma dal 22 marzo 2017 permette anche di fare solo chiamate voce.

 
Google DUO
Google DUO
 

DUO "è l'applicazione compagna di Allo," ha detto il tecnico di Google Erik Kay sul palco del keynote a I/O. "E' veloce, si comporta bene su reti lente, è le conversazioni sono criptate end-to-end, funziona con il vostro numero di telefono, e funziona su Android e iOS.".

DUO promette il massimo livello di privacy, con le videochiamate che vengono criptate end-to-end, quindi le informazioni sono visibili solo sul dispositivo dei contatti che tengono la conversazione, nemmeno Google puo' accedervi. Le conversazioni criptate scambiate tra i contatti di DUO potranno essere eliminate senza lasciare traccia, quindi nemmeno governi o polizia potrà accedervi.

Google promette videochiamate di qualità anche su connessioni lente, con il team di sviluppo di questa app che ha speso mesi per la progettazione di un sistema con una latenza minima, indipendentemente dalla connessione di rete. Le chiamate avranno una qualità HD, sia audio che video a 720p.

L'applicazione utilizza il numero di telefono come identificatore univoco, quindi non è necessario avere un account Google, e consente di connettersi con le persone presenti nella dei lista contatti del telefono.

Inutile ricordare che l'app è gratuita, così come le videochiamate non avranno costi: basta essere connessi al WiFi o avere un piano dati mobile sulla SIM.

Una caratteristica interessante di Duo si chiama Knock Knock, una sorta di spioncino pel la video-chiamata: come quando si guarda chi bussa alla porta prima di aprirla completamente, Knock knock permette agli utenti che stanno ricevendo una videochiamata di vedere sullo schermo chi sta chiamando prima ancora di rispondere.

Google DUO è disponibile per dispositivi iOS e Android gratis.

Leggi anche:

Google Duo, un nuovo modo di videochiamare


COME SI USA GOOGLE DUO

Grazie alla sua interfaccia semplice, Duo è semplice da utilizzare. Per iniziare, tutto ciò che serve è l'app installata sul telefono ed avere un numero di telefono per essere in grado di raggiungere attraverso una videochiamata le persone presenti nella lista dei contatti del telefono. Non è necessario alcun account separato, quindi l'iscrizione iniziale si completa in pochi passi. Installata l'app (si scarica dal Play Store per Android e da App Store per iOS) e seguite le istruzioni a video iniziali, è subito possibile iniziare immediatamente una videochiamata con un solo tocco alla persona desiderata (la quale deve avere DUO installata sul suo telefono).

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Duo: Chiamate Voce e Video HD gratis su iOS e Android per tutti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?