Shazam con Auto sempre in ascolto su Android e iOS

Shazam con Auto sempre in ascolto su Android e iOS

 

Scritto da , il 18/06/16

Seguici su

 
 

La popolare applicazione Shazam per Android si è aggiornata per includere la nuova opzione 'Auto' che permette il riconoscimento automatico della musica che risuona intorno all'utente: anche gli utenti Android possono ora far riconoscere a Shazam continuamente canzoni quando non sono in grado di togliere il telefono dalla tasca. La funzione arriva su Android tre anni dopo l'introduzione su iOS.

"Auto Shazam" consente di riconoscere continuamente musica che si trova intorno al dispositivo anche se l'utente tiene il telefono in modalità di blocco. Questo significa che, se qualcuno vuole riconoscere una canzone e non ha il tempo di sbloccare il telefono e avviarla, può semplicemente tenere il telefono in tasca e Shazam riconoscerà le canzoni che riesce ad ascoltare.

Su Android basta toccare il nuovo pulsante 'Auto' presente nella schermata Home in alto a destra per attivare la funzione e far riconoscere a Shazam automaticamente la musica che risuona nell'ambiente dove si trova l'utente, così da non perdere una canzone e senza doversi preoccupare di premere un pulsante ogni volta che si vuole riconoscere una nuova canzone.

Auto Shazam è particolarmente utile quando si è alla guida con la radio accesa e si vuole scoprire il titolo di quella canzone in riproduzione - si attiva Shazam prima del viaggio, e tutte le canzoni che passeranno per radio verranno in automatico riconosciute dall'app e identificate nella scheda 'My Shazam' per essere successivamente trovate.

 
Auto Shazam su Android
Auto Shazam su Android
 

Dal momento che quando è attiva la funzione 'Auto' il microfono resta sempre in ascolto e l'app resta attiva si puo' pensare che lo smartphone si scaricherà piu' in fretta - da questo punto di vista, Shazam spiega che l'applicazione continuerà ad ascoltare in modalità a basso consumo. E' inevitabile che, agendo in background, un minimo di incremento del consumo della batteria Shazam lo provoca, quindi sicuramente ci sarà un maggior consumo energetico ma non dovrebbe essere molto elevato.

Una volta attiva la modalità 'Auto' in Shazam, l'app si puo' ridurre e si puo' continuare ad utilizzare lo smartphone per fare altre cose: un'icona nella barra di stato segnala che Shazam è attivo in background, e tutte le canzoni che riconoscerà verranno aggiunte nella sezione 'My Shazam'.

Shazam viene utilizzata da oltre 100 milioni di persone ogni mese per identificare canzoni, trovare testi e scoprire la musica Shazammata dagli artisti stessi.

La funzione Auto Shazam è stata introdotta prima nella versione per iOS di Shazam per iPhone e iPad, nel lontano 2013. L'opzione 'Auto' in Shazam su Android è stata inserita nella versione dell'app in distribuzione dal 16 giugno 2016.

In precedenza, Shazam ha introdotto una funzionalità che consente agli utenti di identificare anche spettacoli televisivi e annunci pubblicitari (se ci fate caso, ad esempio, negli spot Vodafone compare a lato dello schermo 'Ascolta con Shazam'). Questo significa che Shazam è in grado di indirizzare gli utenti ad un determinato contenuto che chi realizza il programma o il marchio dello spot vuole mostrare. Una sorta di QR Code acustico, possiamo definirlo.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Shazam con Auto sempre in ascolto su Android e iOS


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?