Google Sfondi per Android come funziona

Google Sfondi per Android come funziona

L'app Sfondi di Google consente di personalizzare lo schermo del proprio smartphone Android con sfondi e funzioni avanzate.

 

Scritto da , il 21/10/16

Seguici su

 
 

L'applicazione Sfondi (Wallpapers in inglese) di Google è disponibile nel Play Store.

Sfondi di Google consente di personalizzare lo schermo del proprio smartphone Android con sfondi e funzioni avanzate. Ad esempio, è possibile scegliere una delle foto contenute nella propria galleria, un'immagine della raccolta di Google Earth, una foto dal cloud personale di Google+ e da altre fonti.

 
Google Sfondi
Google Sfondi
 

E' possibile cambiare lo sfondo quando si desidera con Sfondi, scegliendo da raccolte sempre aggiornate dai servizi di Google o dai suoi partner, oltre che dalle cartelle locali.

 
Google Sfondi
Google Sfondi
 

Sfondi di Google consente di scegliere uno sfondo per la schermata di blocco e uno diverso solo per la schermata Home - questa funzione richiede Android 7.0 Nougat e versioni successive.

E' possibile settare l'app Sfondi in modo che cambi in automatico lo sfondo delle schermate ogni giorno: è sufficiente scegliere la categoria preferita da cui Google deve prelevare ogni giorno un nuovo wallpaper per accendere il telefono ogni mattina con uno sfondo nuovo.

 
Google Sfondi
Google Sfondi
 

L'app Google Sfondi è disponibile gratuitamente nel Play Store per i dispositivi Android con versione 4.1 o successive installate, mentre alcune funzioni richiedono la versione 7.0 Nougat o successive.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Sfondi per Android come funziona


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?