Musically, come funziona il social dei video creativi

Musically, come funziona il social dei video creativi

Piace a sempre piu' persone creare divertenti video karaoke con immagini velocizzate mentre si cantano le canzoni preferite: ecco come funziona Musically.

 

Scritto da , il 09/03/17

Seguici su

 
 

C'è una applicazione la cui popolarità sta aumentando sempre di piu', e si chiama musical.ly. Alcuni potrebbero gia' conoscerla, ma altri ancora no. Andiamo quindi a scoprire di cosa si tratta e come funziona musical.ly.

Ufficialmente musical.ly si autodescrive come "il social network dei tuoi video" ed è una piattaforma social creativa destinata principalmente agli appassionati di musica, permettendo nel concreto di realizzare video stravaganti e condividerli con gli amici o con il mondo. Tuttavia, si possono creare video divertnenti anche non inerenti alla musica, se si vuole.

musical.ly è un servizio e una piattaforma di social media gratuita per creare e condividere brevi video. Ogni giorno, milioni di persone scelgono musical.ly come valvola di sfogo per esprimersi e comunicare in maniera creativa. Più di un semplice strumento per la creazione di video, musical.ly è una piattaforma nata con lo scopo di "collegare gli individui ad una vivace comunità di creatori di contenuti" a detta della società.

L'app funziona cosi: una volta installata, scaricata ed aperta sul proprio smartphone, si sceglie una canzone tra quelle disponibili nelle categorie proposte, quindi ci si mette di fronte alla fotocamera (solitamente si utilizza quella frontale) e si avvia la registrazione di un filmato in cui bisogna mimare le parole della canzone mentre questa viene riprodotta in sottofondo. Si ha libertà di scelta su come ritoccare i filmati registrati attraverso diverse opzioni, come i filtri che cambiano la velocità oppure si possono applicare delle maschere sul viso. Ad esempio, scegliendo di registrare a rallentatore per semplificare il mimo delle parole, una volta terminata la registrazione il software velocizzerà il filmato e adatterà il mimato alla canzone originale cosi' da far sembrare che chi è inquadrato sta cantando come in una sorta di karaoke - il filmato finale avrà quindi immagini che si muovono piu' rapidamente mentre la canzone viene riprodotta con una velocità normale (vedi esempio sotto), con le labbra sincronizzate con la canzone. Una volta terminato il filmato, lo si puo' condividere con i propri amici o renderlo pubblico. Per i piu' tradizionalisti, si puo' registrare un filmato con la velocità normale semplicemente cantando sopra alla canzone come si farebbe al karaoke.

Nota: musical.ly può occupare più memoria interna rispetto ad altre applicazioni sul telefono perché archivia dei video in locale. Questo rende l'esperienza d'uso più veloce e meno costosa per gli utenti, in quanto non si consumano dati per scaricare di nuovo i video gia' guardati in precedenza.

Lanciata nel 2014, musical.ly conta oltre 100 milioni di utenti nel mondo e la sua popolarità è in costante crescita.

Musical.ly è disponibile sia per dispositivi iOS che Android. Sui dispositivi Apple, musical.ly richiede iOS 8.0 o versione successiva, ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch; l'app è ottimizzata per iPhone 6, iPhone 6s, iPhone 7 e ultimi modelli - gli sviluppatori avvertono che le prestazioni di questa app su iPhone 5c o dispositivi iOS precedenti non sono perfezionate. Su Android, musical.ly richiede 4.1 o versione successiva.

Potete vedere un'anteprima di musical.ly nel video qui sotto, un video di Alessandro Cattelan fatto durante il suo show E Poi c'è Cattelan.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Musically, come funziona il social dei video creativi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?