Shazam lancia la sua Realta' Aumentata

Shazam lancia la sua Realta' Aumentata

Shazam lancia funzionalita' in-app di realta' aumentata.

 

Scritto da , il 07/03/17

Seguici su

 
 

Shazam, dietro lo sviluppo della popolare applicazione utile per identificare i brani musicali che si ascoltano ma di cui non si conosce titolo e artista, ha annunciato il lancio di una piattaforma scalabile di realtà aumentata (AR) per brand partner, artisti e utenti globali che è in grado di dare vita a qualsiasi materiale di marketing - prodotti, packaging, POS, pubblicità, eventi e altro ancora - semplicemente utilizzando l'app per scansionare "Shazam Codes" specifici. I codici sono in grado di offrire esperienze in Realtà Aumentata tra cui animazioni 3D, visualizzazioni del prodotto, mini-giochi e video a 360 gradi.

Dal lancio della funzionalità di riconoscimento visivo nel 2015, Shazam ha collaborato con marchi e artisti per connettere sempre più profondamente gli utenti a contenuti personalizzati dei clienti. La Realtà Aumentata rappresenta un passo in avanti nell’ambito delle funzionalità e offerta visual. La RA sta diventando una tecnologia sempre piu' popolare per il coinvolgimento degli utenti in esperienze immersive - basti considerare il successo di visori come HTC Vive o Oculus Rift - e consente ai marchi di raggiungere clienti attraverso un mezzo interattivo.

"Nel 2015 quando abbiamo presentato il riconoscimento delle immagini abbiamo compreso di essere ad una svolta" ha commentato il CEO di Shazam Rich Riley. "Per Shazam è stata un’evoluzione naturale essere il first-mover nell’offerta su scala mondiale della Realtà Aumentata già in rapida diffusione".

In occasione del lancio della nuova piattaforma, Shazam va a collaborare con Beam Suntory in un progetto di AR che permetterà da aprile, negli USA, agli utenti con l’età legale di comprare alcol, di shazammare le creatività pubblicitarie di alcuni prodotti del marchio all’interno dei negozi per giocare ad un memory game interattivo in Realtà Aumentata.

"Siamo entusiasti di collaborare con Shazam per il lancio della loro funzionalità in-app di realtà aumentata", ha dichiarato Michelle Cater, Senior Director of Commercial Marketing di Beam Suntory. "Con oltre 150 anni di esperienza nella produzione di tequila di prima qualità, nel corso degli anni abbiamo costantemente scelto di innovarci per raggiungere i consumatori in modi sempre nuovi ed entusiasmanti.".

"Uno degli elementi mancanti della realtà aumentata per gli inserzionisti era un modo per offrire queste esperienze senza ostacoli su larga scala", dichiara il CRO di Shazam, Greg Glenday. "Abbiamo risolto questo problema (...) Da oggi, le possibilità dei brand di dar vita ai loro prodotti o di rendere la loro pubblicità ancora più accattivante sono limitate letteralmente solo dall'immaginazione".

Per realizzare la piattaforma, Shazam ha collaborato con Zappar, azienda specializzata nella realtà aumentata su dispositivi mobile, che ha fornito la tecnologia dei codici scansionabili come gli “Shazam Code” oltre alle immersive esperienze mobile della piattaforma.

Per il momento non ci sono informazioni su quali saranno i primi marchi italiani - se ce ne saranno - che faranno uso della nuova piattaforma di realtà aumentata di Shazam.

Shazam AR funziona su tutti i dispositivi iOS (Shazam v10.5) o Android (Shazam v7.5). 

Shazam AR - come funziona



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Shazam lancia la sua Realta' Aumentata


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?