Seeing AI, app Microsoft che racconta il mondo

Seeing AI, app Microsoft che racconta il mondo

Seeing AI che aiuta le persone cieche e ipovedenti a scoprire il mondo che le circonda.

 

Scritto da , il 16/12/17

Seguici su

 
 

Microsoft ha rilasciato la app Seeing AI che aiuta le persone cieche e ipovedenti a scoprire il mondo che le circonda. Seeing AI è stata introdotta per dispositivi iOS di Apple negli Stati Uniti, Canada, India, Hong Kong, Nuova Zelanda e Singapore all'inizio di quest'anno, poi dal 15 novembre è disponibile anche in Australia, Ireland e UK e dal 13 dicembre è ora disponibile per il download gratuito in 35 paesi, inclusi quelli d'Europa.

Seeing AI usa l'intelligenza artificiale per riconoscere oggetti, persone e testi tramite la fotocamera di un telefono o tablet e li descrive per aiutare le persone non vedenti o con disabilità visive a comprendere meglio l'ambiente in cui si trovano.

Da quando Microsoft ha rilasciato Seeing AI ci sono stati 100.000 download dall'App Store di Apple e ha aiutato gli utenti per oltre 3 milioni di volte. Inizialmente, l'app ha offerto funzionalità come la possibilità di sentire cosa è un prodotto attraverso la "localizzazione udibile" tramite lettura di un codice a barre, e descrivere immagini, testo e volti di amici e familiari. In occasione dell'espansione dell'app in piu' paesi a fine 2017, l'app offre ora nuove funzionalità per fornire nuove esperienze utente tra cui la scrittura a mano e il riconoscimento dei colori, oltre al rilevamento della luce.

Tra le nuove funzionalità ora disponibili in Seeing AI c'è il riconoscimento del colore, pensata per rendere piu' semplice il vestirsi al mattino poichè è in grado di descrivere il colore degli oggetti come gli indumenti nell'armadio. Con la funzione di riconoscimento della valuta, Seeing AI può anche riconoscere la valuta di dollari statunitensi, dollari canadesi, sterline britanniche ed euro, quindi permette di controllare quanti soldi si hanno in tasca ed è piu' semplice lasciare una mancia in un ristorante.

 
Seeing AI di Microsoft
Seeing AI di Microsoft
 

Con la funzione di rilevamento della luce l'app emette un suono quando la fotocamera del telefono rileva della luce nell'ambiente - uno strumento utile ad esempio per non dover toccare le lampadine a incandescenza per sapere se una luce è accesa o spenta.

Seeing AI riconosce la calligrafia, è in grado di leggere il testo stampato e legge i documenti ad alta voce senza voce fuori campo, con evidenziazione sincronizzata delle parole e la possibilità di scegliere voci e velocità di lettura per la massima personalizzazione tramite VoiceOver.

"Con ciascuna di queste nuove funzionalità, ci assicuriamo di proteggere i dati personali assicurandoci al tempo stesso che la tecnologia funzioni in modo efficace e che offra agli utenti le migliori esperienze con i nostri prodotti" ha scritto Microsoft nel suo blog. "Continuiamo a sentirti dire che Seeing IA sta portando valore alla tua vita e Cameron Roles, docente universitario presso l'Australian National College of Law, crede che non ci sia mai stato un periodo migliore di questo nella storia per essere un cieco." 

Seeing AI di Microsoft è disponibile gratuitamente sull'App Store di Apple per dispositivi iOS 10.0 o versioni successive (iPhone, iPad e iPod touch). Al momento non si sa se arriverà una versione anche per device Android.

Microsoft Seeing AI - video demo



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Seeing AI, app Microsoft che racconta il mondo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?